Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Cronaca

Borghi rende omaggio alla tomba di Craxi

"Sono ad Hammamet per un impegno istituzionale, e mi sono sentito in dovere di rendere omaggio alla tomba di Bettino Craxi." Cosi L'On. Enrico Borghi scrive sul suo profilo Facebook poche ore fa.
Fuori Provincia
Borghi rende omaggio alla tomba di Craxi
Chi oggi si definisce riformista non può non riconoscergli il ruolo storico che ha avuto nella sinistra italiana ed europea, e dare atto che le sue battaglie e le sue intuizioni furono rilevanti e significative nello sforzo di modernizzazione del Paese.
Immagine 1



21 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Renato Brignone Strano partito il PD
Renato Brignone
5 Aprile 2014 - 13:27
 
Strano partito il PD ...
Vedi il profilo di lupusinfabula ognuno omaggia chi vuole
lupusinfabula
5 Aprile 2014 - 14:11
 
Libero chi vuole di omaggiare un pluripregiudicato morto latitante.
Vedi il profilo di Paolo Andrea Bacchi Mellini Craxi non era il peggiore
Paolo Andrea Bacchi Mellini
5 Aprile 2014 - 16:05
 
Indipendentemente dalle responsabilità penali, acclarate in via definitiva, Bettino Craxi fu uno statista nel senso lato del termine. Senza esprimere giudizio alcuno sulla sua azione politica, appare però innegabile - e in caso contrario si fa torto alla propria intelligenza - che egli fu un politico a tutto tondo, capace di governare il Paese nel solco della Costituzione.
Bettino Craxi prese mazzette e finanziamenti illeciti da aziende e privati, per il partito si giustificò lui: e ciò è incontestabile. Ma non depredò mai le casse pubbliche. A differenza di qualche miserabile mariuolo che, ai giorni nostri, è stato pizzicato con le mani nel sacco a farsi rimborsare cene ed abiti dalla Regione Piemonte.
La differenza tra Prima e Seconda Repubblica - termini in voga in ambito giornalistico ma costituzionalmente impropri - è anche questa: prima di Tangentopoli i politici compromessi si facevano pagare dagli imprenditori, dopo hanno cambiato strategia e si sono messi ad allungare le mani direttamente nelle casse pubbliche. In una ipotetica scala di demeriti, sono sicuramente più disonesti i secondi.
Vedi il profilo di paolino anche io mi sento in dovere
paolino
5 Aprile 2014 - 16:21
 
in merito alla scampagnata (con delirante dichiarazione annessa) dell'onorevole Borghi,anche io mi sento in dovere di fare una dichiarazione. peccato che non possa scriverla. ma ci siamo capiti.
Vedi il profilo di adriana rossi borghi
adriana rossi
5 Aprile 2014 - 18:09
 
è stato un ladro ed è andato in tunisia perchè in italia l'aspettava la galera , ma i suoi "nobili" votanti ora in che lista sono per il prossimo candidato sindao? magari sarebbe bene saperlo per il bene del comune
Vedi il profilo di MARIO omaggio?
MARIO
5 Aprile 2014 - 22:24
 
Mah!!!
Vedi il profilo di Alberto Furlan Craxi
Alberto Furlan
6 Aprile 2014 - 08:56
 
L'unico rammarico per noi tutti, è che Borghi non ha potuto riportare i soldi del popolo italiano ai suoi legittimi proprietari.
Però, se i figli, che hanno dato continuità a quel che faceva il padre, se fossero stati ONESTI e coerenti: 1 iscritto a sinistra e l'altra a destra (l'importante è che uno in famiglia ramassi per tutti), avrebbero loro dovuto riconsegnare il maltolto.
Poveri illusi che siamo, questi mica son scemi, quel che stato tolto ormai è andato, la grande villa con tanto di guardie giurate all'interno e l'oro depositato nella banca di hamamed, rimarranno di proprietà della famiglia per precauzione, sapete non si sa mai che anche loro, un domani, seguendo per intero le orme del padre non si trovino ad averne di bisogno!
VIVA L'ITALIA E QUEI SENZA PALLE DEGLI ITALIANI! Questo è quello che pensano i Craxi del popolo italiano, perché son ben consci che se il loro padre avesse fottuto i tunisini non sarebbe di sicuro morto di diabete!
Vedi il profilo di orietta 20 anni
orietta
6 Aprile 2014 - 11:31
 
Dei "reati" commessi da Craxi il peggiore è stato il suo appoggio a Berlusconi...è grazie a lui che abbiamo un debito pubblico così importante e un ex primo ministro così misero...sarebbe stato meglio il contrario!!!
Vedi il profilo di lupusinfabula Impegno istituzionale ad Hammamet?
lupusinfabula
6 Aprile 2014 - 12:20
 
Di grazia, e quale sarebbe questo "impegno istituzionale" in Tunisia e guarda caso proprio ad Hammamet?
Vedi il profilo di Rosencrantz&Guildenstern Passo in avanti
Rosencrantz&Guildenstern
6 Aprile 2014 - 18:05
 
Prima c'erano quelli che andavano a Predappio.
Vedi il profilo di lupusinfabula la lontananza
lupusinfabula
6 Aprile 2014 - 21:13
 
Ma almeno Predappio è in Italia e raggiugerla costa meno che andare fino in Tusinisia.
Vedi il profilo di Attilio Mileto Se servivano altri motivi per NON votare PD...
Attilio Mileto
7 Aprile 2014 - 19:03
 
...eccovi SERVITI!!
Un illustre esponente del partito "neoberlusconiano" che si dichiara estimatore del primo pluripregiudicato nazionale, oltre che dell'attuale campione nell'arte del delinquere!
Con la differenza che l'attuale avrebbe troppo avuto da perdere rendendosi irreperibile (troppi discendenti e interessi economici?), oppure ha fatto tesoro dell'esperienza craxiana.
Grazie Onorevole (??) Borghi, simili esternazioni valgono più di mille sospetti...
Vedi il profilo di orietta che dire
orietta
7 Aprile 2014 - 23:04
 
gli italiani hanno votato x 50anni solo Dc poi è arrivato Craxi...il C.A.F. (Craxi Andreotti Forlani x i più giovani) dopo la prima repubblica Berlusconi (amico di Craxi)....AAAOOOOHHHH VI VOLETE SVEGLIARE!!!! Basta lamentarsi bisogna cambiare...quelli che piacciono a me nn ci sono più...scusate io sto con puttane drogati gay carcerati ...in pratica sono Radicale...sì sì sto con la Bonino ... sto con gli ultimi.... con la brava gente....se non sei SNOB... ;-)
Vedi il profilo di andrea orietta
andrea
8 Aprile 2014 - 16:35
 
sono con te
Vedi il profilo di Alberto Furlan La solita politica
Alberto Furlan
8 Aprile 2014 - 20:21
 
Come ho più volte detto, possono cambiare le facce, anche con delle nuove, ma il sistema è lo stesso; chi gravità attorno al vecchio sistema politico non può non seguirne le orme. Non si può sperare di estirpare un cancro con aspirina, ci vuole un cambiamento RADICALE!!
Vedi il profilo di orietta x il cambiamento
orietta
9 Aprile 2014 - 13:49
 
si credo che si debbano votare facce nuove...vediamo cosa fanno...almeno non sono responsabili nè personalmente nè politicamente dei disastri passati
Vedi il profilo di andrea radicali
andrea
9 Aprile 2014 - 14:11
 
non esistono i radicali a vb?
Vedi il profilo di orietta x andrea
orietta
9 Aprile 2014 - 18:32
 
Anni fa incontravo più persone...negli anni 80 si fece anche una Festa Radicale a Verbania...penso l'unica in Italia :-) I Radicali mettevamo il tavolo per la raccolta firme sotto al municipio vecchio a Intra...ora personalmente ho perso i contatti. Puoi cercare informazioni su Notizie Radicali.it Le frequenze radio sono 104.8 ...Ti avviso che non si sente ovunque
Vedi il profilo di roberto Il PCI faceva parte del sistema
roberto
9 Aprile 2014 - 19:14
 
Volenti o nolenti Craxi ha modernizzto il paese, rompendo l'egemonia delle due chiese DC e PCI. Il debito pubblico deriva anche dalle idiozie perpetrate dal PCI e dai sindacati, che hanno voluto la scala mobile (unico caso al mondo) e sfasciando i conti pubblici con un'inflazione da capogiro. Eppoi parliamoci chiaro. Il PCI prendeva fior di tangenti puzzolenti dall'URSS assassina e tirannica. Poi veniva a fare la morale agli altri. E ve lo ricordate il compagno Greganti che prendeva soldi "solo per il partito"? E il Pool Mani pulite che ha gettato la spugna dicendo che era impossibile riuscire a scovare le tangenti del PCI, non perchè non ci fossero, ma erano talmente imboscate che nessuno poteva tracciarle? Questa è pura ipocrisia. Craxi, me lo ricordo benissimo, le aveva cantate a tutti in parlamento, e nessuno ebbe il coraggio di contraddirlo, con le code di paglia che si ritrovavano. Poi venne il PDS, la gioiosa macchina da guerra di Occhetto e il trionfo di Berlusconi. Che dopo vent'anni contunua ad essere l'incubo dei post PCI, PDS, DS, PD. Mi scappa da ridere.....
Comunque bene ha fatto Borghi. I giudizi della storia, prima o poi, vengono tutti a verità. E anche per Craxi e Berlusconi verrà il momento della rivalutazione. E chissà che qualche eroe della sinistra non cada in disgrazia, come accade spesso.
Vedi il profilo di paolino estendere l'ordinanza
paolino
9 Aprile 2014 - 19:48
 
c'è un'ordinanza che vieta la vendita di alcolici nei pressi degli stadi,il giorno delle partite. io propongo di estenderla a tutti i giorni,e non solo nelle vicinanze dello stadio. leggendo certi commenti l'unica spiegazione che riesco a darmi è che qui si abusa,si stra abusa di alcol già prima di cena.
Vedi il profilo di Francioli Giovanni Paolino
Francioli Giovanni
9 Aprile 2014 - 21:04
 
Penso proprio che bevano per non vedere la realtà .



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
30/03/2017 - MilanoInside: Streeat Food Truck Festival
29/03/2017 - Ginnastica Ritmica: Club Altair sugli scudi
29/03/2017 - Veneto Banca conclusa transazione
29/03/2017 - Asseblea Nazionale ACLI
27/03/2017 - Giovane verbanese diplomata Scuola Internazionale di cucina
Fuori Provincia - Cronaca
26/03/2017 - Gelato World Tour: dal VCO alla Finale Mondiale
26/03/2017 - Fondi europei: Il GAL Laghi e Monti a Bruxelles
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti