Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Lega VCO risponde a Con Silvia per Verbania su CEM

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega VCO, in risposta a quello del gruppo consiliare Con Silvia per Verbania, sulle criticità del CEM
Verbania
Lega VCO risponde a Con Silvia per Verbania su CEM
Dopo la nota degli “Amici di Silvia”, che in queste ore hanno difeso l’amministrazione Marchionini sulle polemiche che investono il teatro “Cem-Maggiore”, interviene la Lega di Verbania, che invita i sostenitori dell’attuale primo cittadino a informarsi meglio prima di prendere posizione.

«A chi parla senza sapere ciò che dice – si legge nel comunicato – ricordiamo che il teatro, fortemente voluto dalla giunta di centrosinistra guidata da Zanotti, è stato poi ereditato dal sindaco Zacchera, il quale non ha fatto altro che rispettare l’idea creativa dell’architetto Arroyo e del Gruppo Stones, vincitori di un bando internazionale. Tentare poi – prosegue la Lega – di addossare allo stesso Zacchera le responsabilità di tutte le criticità che oggi investono il Cem-Maggiore, pare quanto meno pretestuoso e strumentale, ma avvicinandosi le elezioni, possiamo capire che la squadra della Marchionini, in completa difficoltà e allo sbando, le spari davvero grosse. Stiamo parlando – ribadisce la Lega di Verbania – di un’opera che ha voluto il Pd di Zanotti, stesso partito della Marchionini, di un’opera per realizzare la quale i cittadini non hanno speso niente, visto che sono stati utilizzati 18 milioni di euro provenienti dalla Comunità Europea».

La Lega di Verbania ricorda che «fase esecutiva del progetto, realizzazione, successive varianti e gli altri passaggi burocratici sono responsabilità unica della giunta Marchionini. Ma forse – si legge nel comunicato – tutto questo gli “Amici di Silvia” non lo sanno neppure. In un’intervista rilasciata nei giorni scorsi a un settimanale locale – termina poi il comunicato della Lega di Verbania – l’architetto Arroyo ha confermato che molti aspetti della realizzazione non sono coerenti col progetto iniziale. Invitiamo ancora una volta, pertanto, gli “Amici di Silvia”, a informarsi meglio sulla storia del Cem-Maggiore, prima di redigere comunicati a vanvera».



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Renato Basito
Renato
8 Luglio 2018 - 09:49
 
Amici di Silvia e leghisti, fondetevi e formate un partito, siete “deliranti” in egual misura!
sugli amici di Silvia ho già detto e scritto molto, ed effettivamente i loro comunicati sono spesso “a vanvera”… però questa risposta leghista è perfettamente allineata, bastino 2 punti certi per inquadrarla:
1- i finanziamenti erano per 12 milioni , ne sono stati spesi più di 18… i verbanesi hanno pagato e pagheranno, eccome! (i numeri li cito a memoria … milione più milione meno)
2- il progetto di Arroyo è stato pagato 2 volte e non semplicemente spostato

Insomma assistere ai due lati della stessa medaglia che litigano è surreale, ma “è Verbania bellezza”
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Basito
SINISTRO
8 Luglio 2018 - 10:12
 
Ciao Renato

ovvero l'auto oppositore....
Vedi il profilo di sportiva mente 1Non viene neppure da ridere.....
sportiva mente
9 Luglio 2018 - 00:17
 
questi non sanno neppure di cosa stanno scrivendo..... il bello e' che il loro comunicato e' indirizzato: "A chi parla senza sapere ciò che dice", ecco appunto....
Vedi il profilo di robi 1Polemiche senza senso
robi
9 Luglio 2018 - 07:07
 
Inutili. Ecco cosa sono le polemiche sul teatro. Chi lo ha voluto o chi lo ha costruito come e quando. Certo non è colpa di Zacchera ma neppure della Marchionini. Il teatro c'è e funziona. Alla faccia dei soliti lamentioti. E ci sarà anche dopo con qualsiasi governo cittadino. Quindi pensate piuttosto a come farlo funzionare ancora meglio e a fare una seria campagna elettorale. Le ciance stanno a zero.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Non viene neppure da ridere.....
SINISTRO
9 Luglio 2018 - 08:00
 
Ciao sportiva mente

se poi ci soffermiamo sul fatto che sono commissariati, dopo esser usciti da una resa dei conti stile "cavalleria rusticana", e, per la seconda volta, non hanno più un consigliere comunale, nemmeno in prestito....



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
18/07/2018 - Macugnaga giornata del Soccorso in montagna
18/07/2018 - "Visages Villages"
17/07/2018 - “Un profilo per due”
17/07/2018 - Concerto a Renco
17/07/2018 - Carlo Cottarelli a Verbania
Verbania - Politica
15/07/2018 - Interpellanza accesso disabili lungolago Pallanza
12/07/2018 - Montani: passo avanti referendum Lombardia
12/07/2018 - Forza Italia: via XXIV Maggio, lavori infiniti
11/07/2018 - Minore: Interpellanza verde cittadino
09/07/2018 - Colombo replica su ospedale unico
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti