Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Stresa : Eventi

Stresa Festival: Ars Cantica Choir, Marco Berrini, Järvi Instrumentalists

Il mese di settembre si apre con il concerto di sabato 1 settembre a Stresa presso la Chiesa di S. Ambrogio: Ars Cantica Choir insieme a Jàrvi Instrumentalists e al direttore Marco Berrini presentano musiche di J.S. Bach e Arvo Pàrt.
Stresa
Stresa Festival:  Ars Cantica Choir, Marco Berrini, Järvi Instrumentalists
Il compositore estone Arvo Pàrt è oggi uno degli autori in attività più eseguiti al mondo e il suo catalogo contiene molti lavori destinati a organici corali e da camera. Nell'impaginazione del programma è venuto spontaneo associare il suo nome a quello di J.S. Bach, un connubio dal quale scaturiscono diverse relazioni interpretative che sono evidenziate in questo concerto dai musicisti impegnati.

Fondato nel 1988 a Milano, Ars Cantica Choir è oggi formato da cantanti professionisti. Si è imposto fin dagli esordi all'attenzione di pubblico e critica per la sua versatilità, che rende questa formazione corale capace di accostarsi alle diverse epoche musicali nel pieno rispetto dello stile e della prassi esecutiva propri di ognuna di esse, dal Rinascimento ai giorni nostri. Insieme al suo direttore Marco Berrini torna al Festival dopo essere stato già ospite in passato durante varie edizioni. Jàrvi Instrumentalists è formato da quattro fratelli e una sorella provenienti dalla stessa famiglia estone. Fanno parte della dinastia Jàrvi, famosa in tutto il mondo, i cui componenti più noti sono i direttori Neeme e Paavo Jàrvi. Avendo suonato insieme dall'infanzia hanno sviluppato una speciale sensibilità e hanno in comune la medesima visione artistica sia nell'interpretazione del repertorio tradizionale che nell'esplorare le sfide della nuova musica. I componenti del gruppo suonano in diverse combinazioni, dal duo al quintetto, e si presentano a Stresa Festival nella formazione in quartetto.

PROGRAMMA: A. PART, Psalom, per quartetto d'archi (1991); Da pacem Domine, per coro a 4 voci miste a cappella (2004) J.S. BACH, Der Geist hilft unsrer schwachheit au f, BWV 226, mottetto a 8 voci e b.c. A. PART, Summa, per quartetto d'archi (1991); 7 Magnificat-Antiphonen, per coro a 4/8 voci miste cappella J.S. BACH, Singet dem Herm,SWV 225, mottetto a 8 voci e b.c A. PART, Fratres, per quartetto d'archi (1989); Missa sytlabica, per ensemble vocale e quartetto d'archi (1997/2009)
L'inizio del concerto è alle ore 21.0o. Apertura della biglietteria serale presso la Chiesa di S. Ambrogio alle ore 20.00. Biglietti: t zo settore unico non numerato. Giovani under 26: ingresso gratuito grazie al progetto Giovani ai concerti sostenuto dalla Fondazione Comunitaria del VCO (fino a esaurimento posti). questo concerto rientra nell'abbonamento area tematica 8ach, nostro contemporaneo (4 concerti: i e 3 settembre, 5 e 6 settembre): t loo.

Informazioni e prevendita: www.stresafestival.eu I boxoffice@stresafestival.eu 10323 31095.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Stresa
04/12/2018 - Carabinieri: controlli fuori dalle scuole
01/12/2018 - "Natale: l’attesa compiuta"
30/11/2018 - Natale a Stresa 2018
28/11/2018 - Studenti giapponesi al Maggia
26/11/2018 - A Cena con i Sapiens
Stresa - Eventi
17/11/2018 - "Stresa nel gusto con il gorgonzola"
15/11/2018 - Cihat Askin e Roberto Issoglio in concerto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti