Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Incontri Eco-Logici: L’intestino secondo cervello

Conferenza mercoledì 26 settembre 2018 alle ore 21,00 presso l'Hotel Il Chiostro dal titolo: L’intestino secondo cervello: protagonista della buona salute. Relatore il Prof. Giuseppe di Fede Immunologo, Omeopata, esperto in medicina preventiva.
Verbania
Incontri Eco-Logici: L’intestino secondo cervello
Il prof. Giuseppe Di Fede, Medico Chirurgo, svolge la propria attività in ambito preventivo e genetico dal 2000; è direttore sanitario dell’Istituto di Medicina Biologica IMBIo e dell’Istituto di Medicina Genetica e Preventiva IMGeP di Milano.Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1992 presso l’Università di Milano; ha conseguito il Master in Nutrizione e Dietetica Clinica all’Università Politecnica delle Marche, diversi diplomi in Medicina Naturale e Biotecnologie presso l’Università di Milano e il diploma di agopuntura e Medicina Tradizionale Cinese. E’ esperto in medicina preventiva e genetica, in ipertermia oncologica e in bioterapia immunologica dei tumori. Svolge attualmente attività di docenza presso il Master Universitario in “Nutrizione Umana” dell’Università di Pavia e al Master “Oncologia Integrata”presso l’Università degli Studi Guglielmo Marconi di Roma. E’ socio fondatore dell’Associazione Ricerche Terapie Oncologiche Integrate ARTOI di Roma.

Di cosa si parlerà: Della correlazione Intestino-Cervello, dimostrando come il nostro "secondo cervello" (intestino), influenzi attivamente la nostra condizione di salute.Degli studi sulla correlazione dell’asse intestino-cervello della Dott.sa Campbell-McBride e del Prof. Mainardi, nonché dal suo Metodo ReStart. Del fatto che la quasi totalità delle malattie sia di origine intestinale e che una corretta cura del paziente sia imprescindibile da un buon trattamento intestinale.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti