Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

“Referendum, amministrazioni locali, i lavori che servono”

Domenica 14 ottobre 2018 durante la "Festa di Riscossa Popolare" ,presso la Casa del Popolo di Trobaso Arci F.Riva via Renco 93, alle ore 15.00 si terrà un assemblea pubblica aperta a tutte le forze politiche: “Referendum, amministrazioni locali, i lavori che servono”.
Verbania
“Referendum, amministrazioni locali, i lavori che servono”
"Il dibattito partendo dalla questione del Referendum per l’ annessione alla Lombardia, ha lo scopo di capire quali sono le misure che oggi le amministrazioni locali possono utilizzare per far fronte agli effetti della crisi, quali sono gli esempi virtuosi e quali sono le difficoltà che oggi le amministrazioni incontrano.

Un momento di confronto che serva nella pratica a sostenere e promuovere le organizzazioni popolari non solo per avere il sostegno nel portare fino in fondo le istanze che servono, ma anche perché in un epoca come quella che stiamo vivendo è necessario promuovere il protagonismo popolare contro il degrado economico politico sociale".

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.
Immagine 1



24 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di robi 4Gulp!
robi
13 Ottobre 2018 - 18:19
 
Oh..mio..Dio..
Vedi il profilo di Alberto 3Al limite della decenza....
Alberto
14 Ottobre 2018 - 13:18
 
Dopo aver stampato un volantino in cui si citava la volante rossa (per chi non lo sapesse era una banda di criminali ed assassini dell immediato secondo dopoguerra) adesso si disegna la A di anarchia che ricorda il simbolo delle BR.
Non è che le attività per i bambini sono cottura a fuoco lento??
Vedi il profilo di lady oscar 1Re: Al limite della decenza....
lady oscar
14 Ottobre 2018 - 17:53
 
Chissà cosa sarebbe successo a parti invertite.
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco 1Re: Re: Al limite della decenza....
Aurelio Tedesco
15 Ottobre 2018 - 08:30
 
Ciao lady oscar quali parte invertite? che paragoni fai ? ma ti rendi conto???
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco 1Re: Al limite della decenza....
Aurelio Tedesco
15 Ottobre 2018 - 08:34
 
Ciao Alberto una mente malata vede nella A la stella a 5 punte
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Al limite della decenza....
SINISTRO
15 Ottobre 2018 - 10:17
 
Ciao Alberto

le provocazioni ci sono, eccome, però, in tutta onestà, non mi risulta che il terrorismo nero sia stato sinonimo di beneficenza, altruismo, volontariato e difesa dei valori costituzionali.
Vedi il profilo di Alberto 2Re: Re: Al limite della decenza....
Alberto
15 Ottobre 2018 - 10:32
 
Ciao Aurelio Tedesco

Ed un'altra mente malata la disegna..
Vedi il profilo di Alberto Re: Re: Al limite della decenza....
Alberto
15 Ottobre 2018 - 12:38
 
Ciao SINISTRO

Certo, il terrorismo è terrorismo, sia rosso o nero è sbagliato a prescindere, ma primo io non ho lodato il terrorismo nero, per quello che ne sai tu potrei essere anche un moderato di sinistra o di centro, secondo non sono stato io a fare riferimenti più o meno espliciti al terrorismo rosso.
Se ci fosse stato un qualsiasi riferimento di destra credo che avremmo avuto i cortei nelle piazze con le varie associazioni a stracciarsi le vesti e ad esporre vessilli che di democratico hanno poco(leggi effige del Guevara).
Ah...la democrazia a senso unico...
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco 1Re: Re: Re: Al limite della decenza....
Aurelio Tedesco
15 Ottobre 2018 - 13:12
 
Ciao Alberto

quindi lei sostiene che i CARC hanno fatto apposta a disegnare così la A per ricordare le BR?
Vedi il profilo di robi 2Re: Re: Re: Re: Al limite della decenza....
robi
15 Ottobre 2018 - 16:41
 
Ciao Aurelio Tedesco
Tutto lo lascia supporre. Non prendiamoci in giro. È palese.
Vedi il profilo di Alberto 1Re: Re: Re: Re: Al limite della decenza....
Alberto
15 Ottobre 2018 - 19:27
 
Ciao Aurelio Tedesco

Si
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Al limite della decenza....
SINISTRO
16 Ottobre 2018 - 08:09
 
Ciao Alberto

beh, innanzitutto confondere il Che col Leader maximo è un errore alquanto grossolano: prima della rivoluzione, non mi risulta che a Cuba ci fosse la democrazia. Inoltre è fin troppo facile comprendere che questo manifesto sia volutamente provocatorio, considerato anche lo scarso peso politico della fazione in questione. Altro che manifestazioni (pacifiche) di piazza. magari ci fossero ancora.... Ad ogni modo, vista la tua reazione, mi sa che hanno colto nel segno...
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco 1Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenza....
Aurelio Tedesco
16 Ottobre 2018 - 08:34
 
Ciao Alberto ammettiamo che sia una stella a 5 punte... io capisco che magari alcuni si intendono di fasci littori e di aquile romane.. ma la stella a 5 punte prima di essere usata dalle BR come simbolo ... fu usata dal partito bolscevico Russia diventata poi URSS come simbolo dell'internazionalismo dei 5 continenti oppure usata da Marx e Engels come simbolo di un mondo che mette al centro l'uomo .. ah fu usata anche dalla massoneria... quindi io sarei cauto a dire e a fare certi paragoni .. anche perchè associare Carc a BR si rischia una querela perchè su certe cose non si scherza - Comunque per chi vede in quella A una stella a 5 punte sarebbe interessante sottoporli al test di rorschach .. chissà cosa potrebbero vedere
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenza...
SINISTRO
16 Ottobre 2018 - 09:47
 
Ciao Aurelio Tedesco

semplice: se la magistratura indaga a destra è politicizzata, se lo fa a sinistra, allora no. Giustizia a senso unico....
Vedi il profilo di Alberto 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenza...
Alberto
16 Ottobre 2018 - 10:30
 
Ciao Aurelio Tedesco

Si, ha ragione, associare alle br quel movimento politico detto carc è esagerato e per questo me ne scuso, ma converrà che le affermazioni di sinistro potrebbero portare a quella conclusione, comunque chiedo scusa.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenz
SINISTRO
16 Ottobre 2018 - 12:10
 
Ciao Alberto

cerco, se mi riesce, sempre d'esser obbiettivo. Ma, se non sbaglio, il secondo commento della serie è il tuo, non il mio. Pertanto, gli altri sono conseguenti. Fazioni ad orologeria....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenz
SINISTRO
16 Ottobre 2018 - 13:12
 
Ciao Alberto

i miei commenti sono successivi ai tuoi, senza alcuna faziosità ad orologeria.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenz
SINISTRO
16 Ottobre 2018 - 13:33
 
Ciao Alberto

potrebbero? I miei commenti sono semplicemente conseguenti ai tuoi. Come gli altri.
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenza...
robi
16 Ottobre 2018 - 17:24
 
Ciao Aurelio Tedesco
Mah. Querela? Si è commentato un simbolo. Che poi sia simile a quello br o bolscevico non mi pare molto dissimile. Sempre di comunismo si tratta. Dunque del male assoluto. Le aquile romane o i fasci tra l'altro derivano dall'antica Roma e da altre simbologie che col.fascismo non c'entravano. Giova ricordare tra l'altro che la radice del fascismo e del nazismo e' la stessa del comunismo. Il socialismo movimentista. Dunque tutta una bella famiglia. Marx e compagni hanno quasi distrutto il mondo con le loro fesserie. Non è il caso di resumare le mummie rosse..
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: Re: Al limite della decenza....
robi
16 Ottobre 2018 - 17:26
 
Ciao SINISTRO
Infatti. Il Che era in assassino spietato e Castro un dittatore sanguinario. Molto diversi tra loro...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenza....
SINISTRO
17 Ottobre 2018 - 08:15
 
Ciao robi

Il Che era in guerra contro gli aguzzini del regime di Fulgencio Batista, dittatore precedente a Castro, nonché ennesimo fantoccio USA, affianco ai vari Pinochet, Videla, Barrientos.... Tutti carnefici, che peraltro non mi risulta siano morti in modo violento..... D'altronde non tutte le rivoluzioni sono come quella portoghese dei garofani, purtroppo.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenz
SINISTRO
17 Ottobre 2018 - 08:16
 
Ciao robi

non che il capitalismo yankee abbia sortito un effetto diverso, basti pensare al famigerato piano condor....
Vedi il profilo di Alberto Re: Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenza...
Alberto
17 Ottobre 2018 - 10:56
 
Ciao SINISTRO
Ernesto "Che" Guevara era un argentino che ha combattuto a Cuba, Algeria, Congo e Bolivia dove viene ucciso(si potrebbe chiamare marcenario o come si dice adesso foreign fighter) e non un pacifista come cercano di farci credere o come sono convinti i giovani che nelle marce per la pace sfoggiano la sua immagine.
Esiste un bel libro che ne enumera le doti(ideatore di campi di lavoro forzato nel 1960 ecc) e si chiama il libro nero del comunismo. Diciamo che era più affine al fascismo che non al socialismo.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenz
SINISTRO
17 Ottobre 2018 - 13:28
 
Ciao Alberto

certo, ma si opponeva alle dittature, non alle democrazie. Al Pari di altri, non proprio combattenti, come Salvador Allende.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti