Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Domodossola : Eventi

Movie Tellers a Domodossola

Per tutto il mese di ottobre la rassegna di cinema MOVIE TELLERS coinvolgerà 25 città in tutto il Piemonte con 130 proiezioni di film ‘a km zero’ - 4 lungometraggi, 4 documentari, 4 cortometraggi - accompagnati in sala dagli autori, i protagonisti e i professionisti dell’industria del cinema che li presentano al pubblico.
Domodossola
Movie Tellers a Domodossola
Il Cinema Corso di Domodossola (Corso Paolo Ferraris, 50) è uno dei cinema selezionati con Agis-Anec Piemonte e Valle d’Aosta che hanno aderito al circuito distributivo di Movie Tellers e MERCOLEDì 24 OTTOBRE, MOVIE TELLERS farà tappa qui con 1 cortometraggio, 1 documentario e 1 lungometraggio, per mostrare quanto il Piemonte offre in campo cinematografico: numerosi professionisti tecnici e creativi, un’infinita varietà di location e un terreno fertile creato dal virtuoso rapporto tra gli enti cardine del cinema piemontese e realtà che in essi trovano sostegno.

Un grande evento regionale organizzato da Associazione Piemonte Movie con il sostegno di Regione Piemonte, Film Commission Torino Piemonte, FIP Film Investimenti Piemonte, Museo Nazionale del Cinema, Torino Film Festival e TorinoFilmLab che hanno contribuito a creare una proposta cinematografica ampia, diversificata e di qualità per dare più scelta al pubblico, avere più audience per i film e portare più spettatori nei cinema.

L’appuntamento di Domdossola parte alle 18.00 con il cortometraggio Birthday di Alberto Viavattene, giovane regista torinese da anni lavora al fianco di Sorrentino e con questo film ha fatto il giro del mondo partecipando a oltre 70 festival internazionali.
A seguire alle 18.30, la docufiction '78 - Vai piano ma vinci di Alice Filippi, realizzata grazie al sostegno di Film Commission Torino Piemonte – Piemonte Doc Film Fund e candidata al David di Donatello 2018 per il Miglior Documentario. La regista Alice Filippi, con questo film, ha ricostruito la storia di suo padre Pier Felice Filippi, pilota di rally di Mondovì, rapito dalla ’ndrangheta quarant’anni fa, a soli 23 anni.

La giornata di cinema è intervallata dalle degustazioni di Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta, main partner di MOVIE TELLERS, il tutto al costo di ingresso di 6 euro (ridotto 3 euro), per poi proseguire con la prima serata.

Alle 21.00 per il Piccolo omaggio a Ermanno Olmi – evento realizzato in collaborazione con il Torino Film Festival, che durante la prossima edizione dedicherà al regista recentemente scomparso un ampio omaggio, e grazie alla collaborazione dell’Archivio Nazionale del Cinema d’Impresa di Ivrea - il corto Piccoli calabresi sul Lago Maggiore...Nuovi ospiti della colonia di Suna girato nel 1953. Il filmato documenta dettagliatamente le attività svolte dai bambini accolti dalla Calabria, colpita da una grave alluvione, presso la colonia della società Edison a Suna.

In chiusura, alle 21.15, il lungometraggio Oltre la nebbia – Il mistero di Rainer Merz di Giuseppe Varlotta realizzato grazie alla tenacia della casa di produzione locale Kabiria Films. Nel cast di questo mistery-thriller dal sapore esoterico, spicca la presenza dell’attore e regista Pippo Delbono e di Corinne Cléry attrice francese con una lunga storia d’amore con il nostro Paese.

INFO 011 4270104 - 328 8458281 - segreteria@piemontemovie.com

PROGRAMMA MERCOLEDì 24 OTTOBRE
Domodossola, Cinema Corso (Corso Paolo Ferraris, 50)
Ore 18.00 - Birthday di Alberto Viavattene
Ore 18.30 - '78 - Vai piano ma vinci di Alice Filippi
Ore 20.00 - Degustazione di prodotti locali a cura della Condotta Slow Food
Ore 21.00 - Evento speciale Omaggio a Ermanno Olmi - Piccoli calabresi sul Lago Maggiore (10’)
Ore 21.15 - Oltre la nebbia di Giuseppe Varlotta

FILM

Oltre la nebbia - Il mistero di Rainer Merz di Giuseppe Varlotta (Italia/Svizzera, 2017, 86')
Interpreti: Pippo Del Bono, Corinne Clery, Cosimo Cinieri, Vincent Nemeth, Chiara Dello Iacovo, Frédéric Moulin
Produzione: Kabiria Films
Location: Asti e Costigliole d’Asti
Una settimana prima di Pasqua un grande attore scompare dal set dove sta girando un film da lui stesso voluto. Un detective viene discretamente incaricato di indagare sulla sua sorte. Una sensazione strana avvolge il detective fino dalle prime battute dell'inchiesta. Prova infatti l'inquietante percezione di essere in qualche modo coinvolto nelle vicende trascorse dello scomparso, il quale viveva in una ex fabbrica di cioccolato dove anni prima una bambina era morta in circostanze misteriose nell'adiacente cascata.

’78 – Vai piano ma vinci di Alice Filippi (Italia, 2017, 52’, col.)
Interpreti: Daniele Ronco, Gianmarco Aragno, Juan Carlos Cid Esposito, Alice Filippi
Produzione: Mowe
Location: Mondovì (Cn)
Il pilota di rally Pier Felice Filippi aveva ventitré anni quando, nel 1978, fu rapito dalla ’ndrangheta. Era il 1978 e dopo settantotto giorni di prigionia riuscì a liberarsi e a far arrestare i suoi rapitori: questa è la storia della sua fuga. “Vai piano ma vinci” gli ripeteva sempre la madre prima di ogni gara e mai, come in quei giorni, quella raccomandazione diede a Pier Felice la forza di non arrendersi. Attraverso il racconto diretto del protagonista, della famiglia e degli investigatori, viene ricostruita la sua prigionia e la pianificazione della fuga e, grazie alle registrazioni originali delle telefonate con i rapitori, la battaglia di un padre per restituire la libertà al figlio con tutti i mezzi possibili.

Birthday di Alberto Viavattene (Italia, 2017, 15’, col.)
Interpreti: Roxane Duran, Sydne Rome, Stewart Arnold, Viola Sartoretto, Giulia Luna Mazzarino, Stella Clozza, Erika Piroscia, Alina La Costa, Loredana Armanni
Produzione: Indastria Film, Grey Ladder
Location: Torino, Collegno
È una notte di luna piena. Un’infermiera cinica e brutale si aggira nei corridoi di una vecchia casa di riposo. Distribuisce i medicinali per la notte mentre arrotonda lo stipendio preparando pasticche da spacciare e rubando ai pazienti più indifesi. Odia quel lavoro, i vecchi, la vecchiaia. Quando entra nella stanza numero 12, occupata da tre anziane sorelle, scopre che una delle tre ha compiuto cent’anni. Da qualche parte ci deve essere un regalo di compleanno. Solo su una cosa il suo cinismo le darà ragione: non esistono i buoni, solo i meno cattivi.

Piccoli calabresi sul Lago Maggiore...Nuovi ospiti della colonia di Suna
(Italia, 1953, 9’42’’, b/n)
Nel 1951 la Calabria fu colpita da una grave alluvione e 200 bambini vittime di quel disastro ambientale furono accolti presso la colonia della società Edison a Suna. Il filmato documenta dettagliatamente le attività svolte dai bambini durante la loro permanenza sul Lago Maggiore.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Domodossola
25/10/2018 - Due giorni dedicati ad Antonio Rosmini
16/10/2018 - Nuovo prelievo multiorgano all'ASL VCO
12/10/2018 - Anteprima della tournée mondiale di Grigorij Sokolov
04/10/2018 - In campo con i ricercatori - Il Gipeto
Domodossola - Eventi
28/09/2018 - Concerto per gli Angeli del'Hospice VCO
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti