Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Zucco vince sul ring del Teatro Principe

Una sabato sera da cardiopalma in un Teatro Principe a Milano sold out gremito da oltre 100 supporters venuti appositamente da Verbania per incitare il nostro Ivan Zucco, una coreografia da stadio che denota che il pugilato piace e affascina persone di ogni età.
Fuori Provincia
Zucco vince sul ring del Teatro Principe
Una grande serata di Boxe promossa dalla Opi since 82, i cui pugili vincono tutti gli incontri in programma.
Ivan è il penultimo match della chermes, appare molto freddo è concretato, sa bene che l’avversario Bojan Radovic con al suo attivo 30 match è un osso duro ed pronto a rovinare il suo record di vittorie. Ivan infatti sostiene una 1° ripresa molto tecnica sulla lunga distanza con azioni caratterizzate da colpi diretti, Bojan capisce sin da subito che il suo avversario ha il pugno duro e cerca di incalzarlo con dei ganci larghi che non vanno a segno.

Alla seconda ripresa Ivan cresce d’intensità, inizia ad accettare anche il corpo a corpo è sferra un pesante gancio destro al corpo del serbo che viene contato, da qui cambia il match Bojan capisce che non ha chance ed inizia a fare un combattimento molto scorretto per fare innervosire Ivan che rimane sempre attento e freddo. Nella terza ripresa Bojan subisce una richiamo ufficiale per la sua condotta di gara e dopo pochi istante subisce un devastante assalto di Ivan con due ganci destri al corpo, il serbo è così dolorante al tappeto e i successi 10 secondi non li sono sufficienti. Un ko pesante, l’angolo rosso di Zucco è in estasi e tutto il Principe grida : IVAN, IVAN,IVAN!!

“ Sono molto felice di questa ennesima vittoria, mi sentivo bene e il duro lavoro fatto ha ripagato” commenta Ivan a caldo “ E’ davvero esaltante riscontrare che tante persone mi seguono e sono appassiate di boxe, dopo il KO ho alzato gli occhi e ho realizzato che c’erano oltre 100 persone con la mia maglia: la mia famiglia, bambini, amici, anziani, avevo i brividi per l’emozione. Ora una settimana di relax e poi sotto con gli allenamenti, sono consapevole che i miei successi alzeranno la taratura dei miei avversari e di conseguenza devo migliorarmi. Vorrei ringraziare la famiglia Cherchi per la fiducia riposta, i miei sponsor Melloni Legno, OrthonPro e soprattutto la tutta la gente accorsa da Verbania”.

“Un’altra vittoria prima del limite è sicuramente graficamente e denota crescita da parte di Ivan. Il lavoro altamente tecnico eseguito in questi 5 mesi di assenza dal ring è stato costruito nel modo corretto. Sono certo che la Opi since 82 col tempo porterà Ivan a livelli importanti con avversari sempre più esperti ed quindi fondamentale curare ogni dettaglio. Ora condiamoci questa vittoria e prepariamoci per il prossimo match” conclude il maestro Andrea Zucco.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti