Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Cristina su Palazzo Cioja

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'on. Mirella Cristina, riguardante la situazione di Palazzo Cioja.
Verbania
Cristina su Palazzo Cioja
«Il Sindaco Marchionini, nella frenesia di far vedere alla città che sta combinando qualcosa che da qualche tempo la caratterizza, si sveglia dal torpore e interviene su Palazzo Cioja. Peccato che abbia perso più di 3 anni semplicemente disinteressandosi di questo bene prezioso per la città. Già nel 2015 l’attuale amministrazione aveva abbandonato il percorso avviato negli anni precedenti con la Fondazione La Verdi - Orchestra Sinfonica e Coro di Milano per realizzare a Palazzo Cioja un campus di formazione per giovani orchestrali.

Nel mio programma elettorale del 2014 si destinava il palazzo sunese ad attività didattiche e di piccolo teatro per rappresentazioni concertistiche, oltre al campus per allievi e maestri di musica, per integrare le potenzialità offerte dall’allora costruendo Centro Eventi Multifunzionale. Il Sindaco, invece, nel suo programma si limitava a citare Palazzo Cioja per un generico censimento dei beni in disuso preferendo puntare, nella ricerca di fondi, su Villa San Remigio, la quale peraltro, dopo 3 anni, è ancora incompleta.

Ora in vista delle elezioni 2019 il Sindaco si sveglia ma per quello che, di fatto, è un semplice intervento di messa in sicurezza dell’edificio, senza alcuna visione strategica in merito al suo utilizzo. E nella speranza che qualcuno le porti idee promuove un incontro pubblico con altisonanti parole: "potenzialità di riabilitazione" (come si trattasse di trattamenti fisioterapici), "spazi per l'innovazione sociale e culturale" (senza precisare a che innovazione in particolare si riferisca), "forme differenziate di utilizzo creativo", "un nuovo soggetto civico di pilotaggio". Forse i cittadini, guardando al mandato svolto da questa amministrazione, una certezza l'hanno maturata: non c’è alcuna idea di progetto per la nostra città».



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti