Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2018

L’influenza rappresenta un serio problema di Sanità Pubblica e una rilevante fonte di costi diretti e indiretti per l’attuazione delle misure di controllo e la gestione dei casi e delle complicanze della malattia ed è tra le poche malattie infettive che di fatto ogni persona sperimenta più volte nel corso della propria esistenza indipendentemente dallo stile di vita, dall’età e dal luogo in cui vive.
Verbania
Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2018
Casi severi e le complicanze dell’influenza sono più frequenti nei soggetti al di sopra dei 65 anni di età e con condizioni di rischio, quali ad esempio il diabete, malattie immunitarie o cardiovascolari e respiratorie croniche.
Il Centro Europeo per il controllo delle Malattie (ECDC) stima che in media circa 40.000 persone muoiono prematuramente ogni anno a causa dell’influenza nell’UE.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità e il Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-2019 riportano, tra gli obiettivi di copertura per la vaccinazione antinfluenzale: il 75% come obiettivo minimo perseguibile e il 95% come obiettivo ottimale negli ultrasessantacinquenni e nei gruppi a rischio.

Gli obiettivi della campagna vaccinale stagionale contro l’influenza sono:
riduzione del rischio individuale di malattia, di ospedalizzazione e di morte
riduzione dei costi sociali connessi con morbosità e mortalità

La vaccinazione è il mezzo più efficace di prevenzione e viene offerta attivamente e gratuitamente a tutti soggetti di età pari o superiore a 65 anni ed a tutti coloro, da 6 mesi a 64 anni di età, che sono affetti da malattie croniche predisponenti a complicanze in caso di influenza, quali cardiopatie, broncopneumopatie, diabete, nefropatie, epatopatie, malattie endocrine e dismetaboliche e stati immunodepressivi.

È inoltre offerta a Medici e personale sanitario di assistenza, familiari e soggetti a contatto con persone ad alto rischio, soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo, donne che all’inizio della stagione epidemica si trovano nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, donatori di sangue.
Il vaccino può essere eseguito presso Medici e Pediatri di Famiglia.

La S.S.D. Igiene e Sanità Pubblica collabora con Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta allo svolgimento della campagna, aprendo ambulatori straordinari dal 19.11.2018 fino al 27.12.2018, come di seguito specificato:

Sede Operativa di Domodossola:
c/o ambulatorio I.S.P. di Via Scapaccino n. 47,
tel. 0324491679 – 0324491683 mail sisp.do@aslvco.it
Lunedì e Giovedì dalle ore 10.00 alle ore 11.00

Sede Operativa di Verbania:
c/o ambulatorio I.S.P. di Viale S. Anna n. 83
tel. 0323541458 – 541441 mail sisp.vb@aslvco.it
Martedì e Giovedì dalle ore 10.00 alle ore 11.00

Sede Operativa di Omegna:
sede Dipartimento di Prevenzione
ambulatorio I.S.P. di via IV Novembre n. 294
tel. 0323868045 – 868040 mail sisp.om@aslvco.it
Lunedì e Mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 11.00

Oltre il 27.12.2018 la S.S.D. Igiene e Sanità Pubblica continuerà ad eseguire le vaccinazioni antinfluenzali, PREVIO APPUNTAMENTO, nel corso degli ambulatori ordinari sopra richiamati nei seguenti orari:

Sede Operativa di Domodossola:
Lunedì e Giovedì dalle ore 09.00 alle ore 10.00

Sede Operativa di Verbania:
Martedì e Giovedì dalle ore 09.00 alle ore 10.00

Sede Operativa di Omegna:
Lunedì e Mercoledì dalle ore 09.00 alle ore 10.00

La Direzione Generale ringrazia anticipatamente tutti coloro che consentiranno una buona riuscita della campagna vaccinale a partire dal Medici di Medicina Generale e dai Pediatri di Libera Scelta.
Nell’interesse della tutela della salute della collettività invitiamo le persone ultrassessantacinquenni o con specifiche patologie a sottoporsi al vaccino antinfluenzale.
L’Azienda Sanitaria promuoverà una campagna di vaccinazione anche tra i suoi dipendenti.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti