Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Workshop - Area Acetati

Workshop - Area Acetati. Riusiamo Verbania / Cityforming© Protocol Coordinato dal Prof. Arch. Maurizio Carta, Ordinario di Urbanistica, Presidente della Scuola Politecnica di Palermo. Venerdì 7 dicembre 2018 presso il Foyer Centro Eventi Il Maggiore Verbania.
Verbania
Workshop - Area Acetati
Prima sessione, ore 15,30 - 17,30
Consigliata per architetti, urbanisti, innovatori e operatori dello sviluppo e della trasformazione urbana
Seconda sessione, ore 18,00 - 19,30
Aperta a tutti

Saranno presenti:
Roberto Tognetti
Architetto, responsabile progetto “Riusiamo Verbania”
Silvia Marchionini, sindaco di Verbania
I rappresentanti di Acetati s.r.l.

Le recenti proposte emerse per l’area “Ex Acetati” e il dibattito che ne è scaturito anche con la riapertura al pubblico dei suoi spazi attraverso l’open day dell’11 novembre scorso, gettano le basi per una discussione aperta ed articolata sul futuro di Verbania.

Tra fattori contingenti e visioni di prospettiva si può aprire una nuova importante stagione di ripensamento degli assetti ambientali e urbanistici della città.

L’occasione permette anche di far coagulare importanti contributi di dialogo e partecipazione rispetto alle energie emerse con il progetto “Riusiamo Verbania” da parte di vari attori dell’innovazione sociale e culturale che si sono affacciati nella ricerca di luoghi e spazi dove coltivare passioni, sviluppare attività e implementare nuovi modelli operativi nei rispettivi campi. Tale situazione richiede quindi uno straordinario impegno di convergenza strategica su grandi obiettivi condivisi inaugurando nuovi strumenti e modelli di governo del territorio che siano all’altezza delle grandi sfide da affrontare.

Per inaugurare questa stagione di confronto è indetto un workshop in due sessioni coordinato dal Prof. Arch. Maurizio Carta, Ordinario di Urbanistica, Presidente della Scuola Politecnica di Palermo.
L’approccio adottato in entrambe le sessioni sarà improntato a sollecitare forme di collaborazione creativa finalizzate a definire specifici focus progettuali e approfondimenti tematici da sviluppare nei mesi successivi con analoghe modalità di progettazione partecipata.

"Nei nuovi insediamenti resilienti, dialogici e sensibili i cicli dell’elasticità e dell’adattamento richiedono una rinnovata flessibilità delle funzioni, una maggiore permeabilità degli spazi e una feconda adattabilità degli insediamenti. Non sono problemi puramente concettuali e spaziali, ma sono in relazione con il portato sociale di una crescente domanda di condivisione, con quello economico sempre più orientato dalla circolarità e con quello tecnologico guidato dall’intelligenza distribuita: componenti che oggi diventano parti strutturali della costruzione della città, diventando temi / strumenti / norme del progetto per un nuovo Re-cycling Urbanism, che troverà applicazione attraverso il Cityforming© Protocol, approccio processuale, incrementale e adattivo di rigenerazione urbana" (Maurizio Carta, Fluid City forming, progetti di rigenerazione per città liquida, Laboratorio di urbanistica, 2016- 2017).
Maurizio Carta.
Presidente della Scuola Politecnica dell’Università degli Studi di Palermo e Professore ordinario di urbanistica e pianificazione territoriale presso il Dipartimento di Architetture. Esperto in rigenerazione urbana innovativa e componente del team di esperti dell’Unesco Creative Cities Network. Tra le pubblicazioni più recenti: Creative City (2007), Reimagining Urbanism (2014). Dirige lo Smart Planning Lab, laboratorio di ricerca applicata per la città intelligente e l’innovazione sociale.
Le due sessioni del workshop sono organizzate in collaborazione con L’Ordine Architetti PPC Novara e VCO (con riconoscimento di crediti formativi).

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti