Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Domodossola : Politica

Montani: a Domo Polstrada resta e si potenzia

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sentaore Enrico Montani, riguardante la sede della Polstrada di Domodossola.
Domodossola
Montani: a Domo Polstrada resta e si potenzia
“La caserma della Polstrada di Domodossola sarà messa in remoto e sarà aumentato il personale”. Come già anticipato nelle scorse settimane dal senatore della Lega Enrico Montani, non chiuderà la sezione della Polizia stradale domese -importante presidio di frontiera a garanzia della sicurezza dei cittadini del nostro territorio- che era rischio a causa della ristrettezza di personale operativo.

A confermarlo e a fornire le ulteriori novità positive sul caso, in una nota emessa negli ultimi giorni dell’anno, è lo stesso parlamentare eletto nel Verbano Cusio Ossola, che nei giorni scorsi ha incontrato il direttore centrale della Specialità della Polizia di Stato (Stradale, Ferroviaria, Postale e Frontiera), Roberto Sgalla. “Dopo l’incontro avvenuto con Sgalla sono in grado di dare a tutta la provincia del Vco una notizia per chiudere positivamente il 2018 dal punto di vista della sicurezza. La caserma della Polstrada di Domo sarà messa in remoto, ciò permetterà di non impiegare il personale per la gestione della stessa.

Oggi il piantone sta in portineria con il compito di aprire e chiudere il cancello alle persone o alle auto: con la gestione in remoto tutti i poliziotti torneranno in pattuglia. Inoltre, Sgalla mi ha assicurato che sarà aumentato il personale. Così la Lega al Governo offre il suo contributo concreto alle terre di frontiera, come l’Ossola e il Vco, implementando e garantendo la sicurezza dei cittadini”. Queste le dichiarazioni del senatore della Lega Enrico Montani.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti