Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Forza Italia su dilazione tributi

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del coordinamento cittadino Forza Italia Verbania riguardante la dilazione di pagamenti dei tributi concessa dal Comune di Verbania ad Acetati Immobiliare S.p.A.
Verbania
Forza Italia su dilazione tributi
Chi governa a Palazzo di Città? La domanda è legittima dopo l'ultima “invenzione” del Sindaco, ovvero il congelamento per tre anni delle tasse ad Acetati Immobiliare.

Sembra infatti che il gruppo Mossi & Ghisolfi goda davvero di molto credito in Municipio: prima ha lavorato per due anni assieme al Sindaco per stendere il masterplan di riutilizzo dell'area Acetati, beneficiando di quel coinvolgimento che invece non è stato garantito ai cittadini verbanesi, adesso incassa questa notevole agevolazione. Un trattamento di favore che a memoria non si ricorda sia mai stato applicato ad altra realtà produttiva della zona.

Forza Italia è ovviamente contraria a questo provvedimento: se Acetati Immobiliare è in difficoltà il Comune di Verbania non può e non deve correre in suo aiuto mettendo il privato davanti al pubblico.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Con Silvia per Verbania 1Comprendere dove stanno le necessità
Con Silvia per Verbania
31 Gennaio 2019 - 13:39
 
FI Verbania proprio non vuole capire, anzi fa finta di non capire e strumentalizza veramente in modo grossolano visto che siamo in campagna elettorale, il tempo già stringe e i candidati forti languono. Quanto dovuto da Acetati sono per il 95% tributi destinati allo Stato, il restante 5% al Comune. Quindi, volando ben vedere, l'amministrazione sta facendo gli interessi statali e quindi di tutti i cittadini! Si perché pretendere subito quanto dovuto da Acetati immobiliare, società sotto procedura fallimentare, significherebbe aggravarne ulteriormetre la posizione con relativa perdita di ogni possibilità di recupero di quanto dovuto. Stesso ragionamento fatto per il progetto di bonifica ambientale e riutilizzo del sito ex Acetati per il quale l'amministrazione ha necessariamente proceduto alla preventiva valutazione delle possibili condizioni di fattibilità economica e normativa prima di presentarlo alla città e alle forze politiche per una valutazione politica, cosa che ha richiesto il tempo necessario per evitare inutili e pericolosi azzardi. Ma FI Verbania ha l'abitudine di interpretare alla bisogna come ad esempio, nonostante le chiarissime evidenze con piano triennale degli investimenti 2019-2021 alla mano, sui costi di intervento di riqualificazione di Piazza F.lli Bandiera che ammontano a 7 milioni e non a 10 milioni di euro, come da loro affermato.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti