Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora trasferta difficile

Inutile girarci intorno, sarà una trasferta durissima, difficilissima, quella che sabato vedrà impegnata la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora nel campionato di Serie C.
Fuori Provincia
Vega Occhiali Rosaltiora trasferta difficile
Alle 18.00 di sabato nel campo centrale del PalaBertinetti le ragazze di Andrea Cova rendono visita a Mokaor Vercelli, la capolista del campionato. Un torneo di grande livello quello portato avanti dalla formazione vercellese, che guida con 48 punti conto i 46 di Play Asti ed ha come obiettivo chiaro il salto al ‘piano di sopra’.

Sono 16 vittorie e 4 sconfitte per una compagine fatta di giocatrici di categoria superiore e di gente che la categoria la conosce a mena dito, i risultati ottenuti non sono per nulla casuali ma assolutamente meritati. In panchina un tecnico esperto come Alessandro Reggio, in campo gente come Roberta Mandelli, Serena Mosetti, ex Ornavasso dei tempi belli, Elenia Rega, Anna Zambotti e Silvia Paggi, giusto per citarne alcune.

Si affrontano due compagini con obiettivi differenti, Una partita che per Vega Occhiali Rosaltiora è sulla carta molto difficile: “Sappiamo bene quale sia la portata di Vercelli – spiega coach Andrea Cova – e sappiamo quanto la partita tra due squadre create con differenti obiettivi sia per noi difficile. Quel che vorrei è dimostrare che non siamo la squadra che hanno facilmente battuto all’andata, sicuramente Vercelli ebbe grandi meriti a altrettanto noi facemmo una partita molto sottotono. Ecco, a prescindere da classifica e risultato vorrei vedere comunque la prestazione in una partita di quelle che sono comunque belle da giocare ed importanti per la nostra crescita”.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti