Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Senso unico alternato a Fondotoce

I lavori di messa in sicurezza della parete rocciosa presso la località Canton Magistris a Fondotoce in via 42 Martiri (ex km 6 SS.34), comporteranno l'istituzione del senso unico alternato nella sola giornata di martedì 2 aprile 2019 sulla statale 34, dalle ore 8,45 alle ore 16,15 per permettere le opere di disgaggio del materiale instabile.
Verbania
Senso unico alternato a Fondotoce
Al via alcuni interventi sulle strade cittadine: a Fondotoce (Località Canton Magistris), in Viale Azari (angolo Via del Plusc) e in Via Fabio Filzi (incrocio via alla Ferrovia).

Partiranno nei prossimi giorni, affidati alla ditta Tecnocostruzioni, alcuni interventi sulle strade cittadine per risolvere alcune criticità: a Fondotoce (in località Canton Magistris per la messa in sicurezza della parete rocciosa), in viale Azari (angolo via del Plusc per il posizionamento di una barriera stradale/guardrail) e in via Fabio Filzi (incrocio via alla Ferrovia per un problema di scarico delle acque meteoriche ad oggi difficoltoso). Interventi dal costo complessivo di 25 mila euro.

I lavori consisteranno essenzialmente in:

Località Canton Magistris:

messa in sicurezza della parete rocciosa, che nelle ultime settimane ha presentato problemi di distacchi, pregiudicando la sicurezza dei pedoni e delle auto che si trovano a transitare nelle vicinanze. Interventi che prevedono:

- decespugliamento e taglio arbusti dalla sommità della parete rocciosa e sulla stessa.

- ripulitura di targa commemorativa, completa di restauro e ripristino scritte, come da indicazioni della D. L.

- esecuzione di disgaggio dei materiali instabili dalla parete rocciosa.

- rivestimento della scarpata in roccia con rete metallica a doppia torsione, con maglia esagonale conforme alle normative UNI-EN.

Viale Azari:

riposizionamento di barriera stradale (guardrail) precedentemente rimosso a seguito di sinistro stradale mediante:

- rimozione piedritti esistenti.

- posa in opera di barriera stradale metallica (guard rail).

Via Fabio Filzi:

ricarico piano viabile mediante asfaltatura, al fine di consentire lo scarico delle acque meteoriche ad oggi difficoltoso, mediante:

- provvista e stesa di emulsione bituminosa al 55% per ancoraggio sullo strato di base esistente.

- provvista e stesa di misto granulare bitumato (tout-venant) steso a mano per uno spessore compresso di 12 cm.

- provvista e stesa di tappeto per strato di usura con vibrofinitrice per uno spessore compresso di 3 cm.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti