Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Ossola : Cronaca

Tour de Romandie annullato passaggio nel Vco

Il comitato organizzativo del Tour de Romandie ha comunicato ieri sera all'Assessore Dal Sasso che la tappa in programma domani (Ascona-Sion) verrà ridotta di percorso, annullando di fatto il passaggio in territorio italiano.
Ossola
Tour de Romandie annullato passaggio nel Vco
"Il direttore generale del Tour Richard Chassot ha davvero fatto tutto il possibile per mantenere il percorso originario della tappa, ma le previsioni meteo sono tali che davvero potrebbero mettere a rischio la sicurezza dei ciclisti. La tappa dunque inizierà a Brigerbad, alle 15.15, con traguardo a Sion.

Chassot si è detto molto dispiaciuto e in debito con il VCO, tanto che una tappa con il medesimo tracciato verrà riproposta nelle prossime edizioni. Chassot ha voluto inoltre ringraziare tutti coloro che da parte italiana hanno collaborato in questa settimane per rendere possibile questo 'sconfinamento' italiano della corsa svizzera" spiega l'Assessore Dal Sasso.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Ossola
10/07/2017 - Trekking Alta Via Ossola
15/06/2017 - Formaggio "Ossolano" ottiene la Dop
28/05/2017 - Le Sagre Ossolane diventano 14
22/03/2017 - La Ferrari ? "Tenetevela ne ho 2!"
25/01/2017 - La Canapa nel futuro dell'agricoltura locale
Ossola - Cronaca
24/01/2017 - Salviamo il Paesaggio Valdossola: novità da: Interconnector
12/12/2016 - Incendio nel Parco Nazionale Val Grande - Video
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti