Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Bilancio Partecipato 2019

Riproposto per il suo terzo anno, prende il via il Bilancio Partecipato 2019, ovvero la possibilità per i cittadini di proporre idee e progetti per la città e vederli realizzati. Le modalità sono le stesse degli anni scorsi con un budget di spesa di 140 mila euro.
Verbania
Bilancio Partecipato 2019
Tutte le in formazioni si trovano agli sportelli U.R.P. del Comune (sede di Pallanza e Intra) e in Biblioteca, o sul sito www.ideefuoridalcomune.it o quello del Comune www.comuneverbania.it

Si può inviare il proprio progetto sia on line o consegnarlo agli sportelli entro il prossimo 10 maggio 2019. Informazioni alla mail info@ideefuoridalcomune.it

Un progetto da proporre nei seguenti ambiti.
DECORO URBANO
POLITICHE GIOVANILI (solo per giovani dai 15 ai 25 anni)
PROMOZIONE TURISTICA
VIABILITÀ / MOBILITÀ
COESIONE SOCIALE
OPERE PUBBLICHE
INNOVAZIONE TECNOLOGICA

I progetti più votati dai cittadini di Verbania (dal 1 al 30 giugno 2019) verranno poi realizzati.

Il bilancio partecipato è uno strumento utile a promuovere la partecipazione dei cittadini alle politiche pubbliche locali; favorisce, pertanto, una forma di democrazia partecipativa e diretta.

Con il bilancio Partecipato l'Amministrazione intende fornire un ulteriore strumento di ascolto, poiché permette ai cittadini di presentare progetti vicini a necessità poco evidenti e di indirizzare le scelte dell'amministrazione sugli interventi pubblici da realizzare o sui servizi da implementare o migliorare.

I cittadini potranno presentare, quest'anno, idee e progetti utili alla collettività fino all'esaurimento del budget dedicato di 140 mila euro.

Attraverso il bilancio partecipato sarà possibile costruire un rapporto diretto tra cittadini e governance locale; riavvicinare le persone e l'elettorato alla politica e al governo del territorio.

Esso rappresenta uno strumento privilegiato per favorire una reale apertura dell'istituzione Comunale alla partecipazione diretta ed effettiva della popolazione nell'assunzione di decisioni utili alla collettività.

Il nostro bilancio partecipato prevede la possibilità di sponsorizzare con un piccolo contributo il progetto che si ritiene più rilevante o che si ritiene più vicino alla propria percezione di utilità.

Un piccolo contributo privato può significare molto per la nostra città; insieme possiamo realizzare più progetti; aumenta il senso di appartenenza alla cosa pubblica.

Il successo di questo progetto dipenderà da quanti cittadini desidereranno votare e scegliere direttamente le opere e gli eventi da realizzare.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti