Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Cronaca

Il Maggia vince il concorso nazionale per giovani barman

Primo posto per l’Istituto “Erminio Maggia” di Stresa al concorso A.B.I. International per le scuole alberghiere, un evento organizzato dall’Associazione barman italiani che si è tenuto a Palermo il 20 maggio.
Fuori Provincia
Il Maggia vince il concorso nazionale per giovani barman
Giorgia Fornaciari, 18 anni, della classe 4° A Sala e Vendita, si è aggiudicata la medaglia d’oro italiana, battendo gli studenti delle scuole alberghiere di varie Regioni d’Italia: è arrivata prima in assoluto nell’edizione numero 1 del concorso generale nazionale “Istituto Pietro Piazza” e ha ottenuto il primo posto anche nella classifica che premiava i migliori per tecnica, gusto e stile.

Alla competizione ha partecipato anche un altro alunno della scuola alberghiera, Fabio Boretta, 18 anni, sempre della classe 4° A Sala e Vendita: grazie a lui e a Giorgia il Maggia è stato premiato anche come “miglior scuola”. Un en plein, insomma, e un’enorme soddisfazione per tutto l’istituto, per la dirigente Manuela Miglio e per il professor Gerlando Onolfo, l’insegnante di Laboratorio di sala e vendita che ha seguito e supportato i ragazzi in questo percorso di formazione.

La competizione era aperta agli studenti di quarta e quinta degli indirizzi di Sala e vendita delle scuole alberghiere di tutta Italia, dalla Lombardia alla Calabria. Giorgia ha preparato e presentato un cocktail che parla del territorio piemontese: “Rosso Borromeo” è fatto con il gin della Major Gin Company, azienda nata sulle sponde del Lago Maggiore che utilizza ingredienti locali di alta qualità. Il cocktail era accompagnato da un’altra eccellenza del lago, le “Margheritine di Stresa”. “Prepararlo davanti a così tante persone è stata un’emozione forte”, racconta Giorgia. “La scuola di Stresa ha sbancato in questa edizione del concorso e la ragazza che è arrivata al primo posto si è distinta anche per il prodotto presentato”, ha detto Vito Pecoraro, dirigente scolastico dell’Istituto alberghiero “Pietro Piazza” di Palermo, che ha ospitato l’evento. I docenti e gli studenti vogliono ringraziare per la collaborazione il giovane imprenditore Mattia Desidera, fondatore due anni fa della start up Major Gin Company.

Immagine 1
Immagine 2
Immagine 3
Immagine 4



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Vincenzo Colombo 1Complimenti e Grazie di cuore
Vincenzo Colombo
23 Maggio 2019 - 08:54
 
Abbiamo un Eccellenza ma............Questa e' la scuola per cui i nostri politici non trovano una sede degna



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti