Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

"Ambiente e salute. Quali cambiamenti possibili?"

Incontri eco-logici 2019 Spazio uomo natura, venerdì 31 maggio 2019, alle ore 21,00, presso l'Hotel Il Chiostro a Verbania: Ambiente e salute. Quali cambiamenti possibili? Relatore Dr. Franco Verzella. Ingresso libero.
Verbania
"Ambiente e salute. Quali cambiamenti possibili?"
Di cosa si parlerà: La salubrità dell’ambiente è fondamentale per una buona salute; chi danneggia la salute umana? la chimica nell’alimentazione, ad esempio con l’utilizzo del Glifosato, gli allevamenti intensivi, l’inquinamento atmosferico e l’emergenza climatica, la riduzione drastica della biodiversità, il cibo spazzatura, le componenti dei vaccini dannose alla salute. Le possibili cause dell’autismo e le cure. I rischi dei campi elettromagnetici e del 5G. Ritornare ad un ambiente sano e naturale e ad una agricoltura biologica e senza chimica sono presupposti fondamentali per garantire benessere al pianeta e agli esseri viventi che lo popolano.

FRANCO VERZELLA:
Laurea in medicina e chirurgia: 110 e lode - Ferrara ,15 marzo 1965
Specialita’ in oculistica, con lode –Torino, dicembre 1969
Ricercatore – Universita’ di Berlino, 1969- 1970, Assistente in oculistica, Universita’ di Ferrara ,1970 -1971
Assistente in oculistica-ospedale di Ravenna ,1972 -1974
Visiting professor - foundation for ophthalmic education - Los Angeles 1977-79
Visiting professor in ohthalmology – Hartford University 1981 nel settore dell’oculistica introduce in Italia tecniche di microchirurgia, con particolare riguardo alla cataratta, impianto di lenti intraoculari e chirurgia della miopia.
Nel 1981 ottiene dal ministro della pubblica istruzione, Guido Bodrato il riconoscimento del lavoro pioneristico nel settore della microchirurgia della cataratta.
Dal 1982, si occupa di Medicina Funzionale e Terapia Chelante, in collaborazione con:
- Institute of Functional Medicine, Seattle - Aerobic Medical Center, Dallas
- Great Smokies Diagnostic Laboratory, Ashville
Nel settore dell’autismo e disturbi dello sviluppo, opera in collaborazione diretta con Autism Research Institute, San Diego, dal 2004 e presiede DAN! Europe, Associazione, dal giugno 2005.
Nel 2005 apre un primo contatto tra l’ufficio tecnico del Ministero della Salute, diretto dal professor Saraceni, ed Autism Research Institute, nel 2007 promuove il nuovo progetto di legge dedicato all’autismo, a firma dell’Onorevole Teresio Delfino, e partecipa al tavolo nazionale di lavoro sull’autismo aperto dal Ministro della Salute, Livia Turco, giugno 2007-febbraio 2008, che nella relazione finale recepisce per la prima volta l’approccio multidisciplinare per la prevenzione e la cura del bambino autistico.



8 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di glucac 1andiamo bene
glucac
30 Maggio 2019 - 16:25
 
ripartiamo con il solito giro di interventi fuori dal mondo... mancava giusto l'oculista che viene a spiegare la connessione tra l'ambiente inquinato, i vaccini e l'autismo... senza considerare che il vero problema, che sta dietro a tutto, sono i templari! specialmente se sono alieni e fanno le scie chimiche! ma per favore...
Vedi il profilo di paolino 1Re: andiamo bene
paolino
30 Maggio 2019 - 16:49
 
Ciao glucac Ma che ne sa lui,con il suo curriculum pieno di collaborazioni e riconoscimenti in tutto il mondo, rispetto a te?
Vedi il profilo di glucac 1Re: Re: andiamo bene
glucac
30 Maggio 2019 - 22:38
 
Ciao paolino, ti risponderei in privato perché non mi piace vantarmi, ma ti assicuro che sia del ruolo chiave dei vaccini che di metodo scientifico e di etica ne so sicuramente di più, e lo stesso vale per il cv e l’esperienza internazionale... è il mio lavoro. come oculista invece no, però non mi sembra che venga a parlare di cataratte, per le quali avrebbe probabilmente il mio rispetto...
un abbraccio,
Vedi il profilo di paolino 1Re: Re: Re: andiamo bene
paolino
31 Maggio 2019 - 11:35
 
Ciao glucac No no, vantati pure in pubblico. Altrimenti non capiamo se abbiamo a che fare con un cialtrone o con un luminare.
Vedi il profilo di SINISTRO 1BEH....
SINISTRO
31 Maggio 2019 - 11:51
 
in un mondo interconnesso tutto è possibile.....
Vedi il profilo di lupusinfabula Ci mancava
lupusinfabula
31 Maggio 2019 - 13:26
 
Dopo la sbarbatella scandinava ecco l'ennesimo catastrofista|
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Ci mancava
SINISTRO
31 Maggio 2019 - 13:44
 
Ciao lupusinfabula ma se ci governate assieme da un anno..... Almeno pensa al futuro dei tuoi figli e nipoti.....
Vedi il profilo di glucac 1Re: Re: Re: Re: andiamo bene
glucac
31 Maggio 2019 - 15:57
 
Ciao paolino

non sono di certo un luminare, mi permetto però di parlare di cose che conosco un po, perchè sono parte del mio lavoro (di ricercatore con un cv che non ha nulla da inviare a quello del suddetto, ed è di trent'anni più recente). A parte la mia opinione scientifica verso il relatore (che non si basa sul mio naso, ma sulla sua carriera, brillante fino a fine anni 70 quando io ero in fasce e lui faceva l'oculista, quasi inesistente dopo) non mi piace che nel volantino si faccia molto fumo e molta voluta confusione su cose che non hanno alcuna correlazione. L'inquinamento ambientale è un problema, sia di salute che di gestione del pianeta; gli allevamenti intensivi sono un potenziale problema (di salute), l'alimentazione è un tema di dibattito molto interessante; il cibo spazzatura i glifosato e (eccoli) i vaccini sono pura stregoneria se messi in questo contesto. Il link con i disturbi dello spettro A poi vale meno di quello con i templari o gli alieni...
E sono messi chiaramente in malafede, viste le opinioni e purtroppo i fatti che il relatore ha già espresso in passato.
Sono intervenuto perchè con il mio lavoro cerco di abbattere il rischio di propagazione delle resistenze agli antibiotici nel prossimo secolo (a che livello se vuoi te lo racconto davanti ad una birra) perchè se non facciamo qualcosa in fretta sarà un disastro per i nostri figli e nipoti. Le vaccinazioni, a parte tutti i vantaggi che comportano direttamente sono anche indirettamente un'arma eccellente contro l'uso eccessivo e sbagliato di antibiotici. Io vorrei poter diventare vecchio pensando di aver fatto qualcosa per i miei figli, oltre che per il mio ego di ricercatore, e chi fa fumo e vende monnezza alle persone rema esattamente in direzione contraria alla mia. Questo è quanto, poi se vuoi possiamo discutere (singolarmente) dei vari temi messi nel minestrone, su alcuni avrai la mia opinione più informata, su altri quella da bar...
un abbraccio



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti