Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Canton Ticino : Politica

Locarnese, il traffico congestionato colpisce anche i frontalieri

Il Municipio di Losone nel Locarnese ha preso contatti con il Cantone e il Borgo di Ascona per trovare una soluzione alla circolazione. Di seguito la nota del Comune di Losone.
Canton Ticino
Locarnese, il traffico congestionato colpisce anche i frontalieri
Le strade di Losone nel Locarnese sono particolarmente sotto pressione nell’ultimo periodo. In Via Locarno – e in certi orari anche nelle altre strade del Comune - si è convogliato il traffico che da Domodossola e dalla Vallemaggia confluisce verso Locarno e Ascona. La causa di questo sovraccarico è da ricercare fuori dai confini losonesi, dove il Canton Ticino ha avviato una serie di cantieri stradali nei Comuni limitrofi. Ai lavori a Terre di Pedemonte e Solduno si è aggiunto da maggio anche un cantiere ad Ascona nell’ultimo tratto di Via San Materno. Il risultato è il traffico quasi paralizzato nelle ore di punta della giornata, che a Losone crea notevoli disagi, oltre che alla popolazione locale, anche ai molti frontalieri provenienti dalla provincia del Verbano-Cusio-Ossola (VCO).

Il Borgo di Ascona ha subito mostrato spirito collaborativo acconsentendo alla richiesta del Comune di Losone di estendere il transito sulle vie di collina normalmente accessibili solo ai confinanti autorizzati. Via Monte Verità e Via Collinetta sono state aperte oggi al traffico in direzione di Brissago e dell’Italia. Una soluzione che permette di portare un po’ di sollievo in Via Locarno, tuttavia il Municipio di Losone si è rivolto anche al Cantone, quale responsabile dei cantieri stradali in questione, lamentando gli inconvenienti da essi causati e suggerendo alcune proposte alternative per alleggerire la circolazione. In attesa di un riscontro risolutivo, il Municipio si scusa con la popolazione e i lavoratori per i disagi indipendenti dalla sua volontà.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti