Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Di Gregorio: Riflessione post-elettorale

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Vladimiro Di Gregorio, PCI Verbania, con una riflessione sulle recenti elezioni amministrative.
Verbania
Di Gregorio: Riflessione post-elettorale
Le cose non sono sempre come appaiono.

A quasi due settimane dal ballottaggio mi permetto di fare alcune brevi valutazioni e considerazioni sulle elezioni comunali a Verbania.

Prima cosa il ballottaggio l’ha perso Albertella, non l’ha vinto Marchionini.

Marchionini e il PD a Verbania hanno vinto amministrativamente ma hanno perso politicamente, mentre Albertella e il Centrodestra hanno avuto una netta vittoria politica ma non sul piano amministrativo.

Il confronto va fatto con le elezioni comunali del 2014. Il dato finale del Ballottaggio 2019 vede Marchionini vincere con poco più del 50% a differenza della vittoria del 2014 con il 73% (meno 23%).

Interessante vedere anche i dati del voto alle liste al primo turno: La coalizione PD/Marchionini ottiene il 36% dei voti contro il 46% del 2014, in particolare il dato negativo del PD che passa dal 36,95% al 25,82% con una perdita di oltrel’11% e di 1789 voti. Ma ad esclusione del Centrodestra che avanza in percentuale e voti non vanno bene neanche le altre liste a cominciare dal Movimento 5 Stelle che passa dal 9,74% al 5,13% e meno 741 voti; così anche per Una Verbania possibile (ex gruppo Bava) che passa dalla somma delle due liste del 2014 del 10,38% al 2,69% con meno 1237 voti; Comunità Verbania (Rabaini/Paracchini) che passa dal 6,61% al 3,71% con meno 467 voti.

Parlando invece del risultato della nostra Lista, del PCI, sicuramente abbiamo avuto una sconfitta sul piano amministrativo, per soli 23 voti non superiamo il 3% soglia dello sbarramento, ma politicamente abbiamo avuto un risultato dignitoso. Nel 2014 ci eravamo presentati con i due simboli dei Comunisti Italiani e di SEL, quindi due soggetti politici, due Partiti, a sostenere la LIsta, quest’anno gli altri soggetti alla Sinistra del PD hanno deciso di rimanere fermi un giro e quindi gioco forza ci siamo presentati da soli ottenendo sostanzialmente gli stessi voti (meno 7 voti) e percentuale (dal 2,90 al 2,86%, meno 0,04%) di 5 anni fa. L’unica lista a Verbania ad esclusione di Lega e Fratelli d’Italia che a confronto di 5 anni fa non ha perso consenso in voti e percentuali.

Inoltre per la prima volta il risultato delle elezioni comunali è migliore di quello delle elezioni Europee (P.C. di Rizzo + La Sinistra circa il 2,20%) + 0,65%.

Il PCI insieme agli indipendenti conferma una base politica ed elettorale Comunista e di Sinistra che può essere stimolo per il rilancio di una politica dal basso, ripartendo dai territori e dai quartieri per la difesa e il rilancio del Lavoro, la tutela della salute, a cominciare dal miglioramento dell’Ospedale Castelli e dei servizi socio/sanitari sul territorio, e per la tutela dell’ambiente.

Vladimiro Di Gregorio



17 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di SINISTRO 2MA DAI....
SINISTRO
25 Giugno 2019 - 09:21
 
A parte l’elenco di statistiche stile sondaggi/exit poll, non capisco dove si voglia andare a parare: inutile nascondere la delusione, più che prevedibile, per il mancato apparentamento, con discorsi filosofici sulla dicotomia politica/amministrazione. Una volta tutti dicevano di aver vinto, ora, seguendo questo ragionamento di lana caprina, vince chi perde e perde chi vince!
Vedi il profilo di Giovanni% 2Divisioni subatomiche
Giovanni%
25 Giugno 2019 - 12:27
 
Hanno perso!
Hanno perso perché non hanno creato un gruppo a sinistra ma si sono estraniati a contemplare quanto per loro è bello il simbolo con falce&martello.
Il motto del sindaco candidato era "antifascista e antirazzista". Tutto molto bello. Così facciamo il gioco delle destre. I cittadini alle comunali vogliono sentir parlare di aiuole, parcheggi, trasporti, commercio, turismo... Ne hanno pure parlato ma hanno dato prima risalto alla loro falce&martello.
Sia tutto di lezione per la prossima volta. Per essere almeno rappresentati in consiglio devono formare un gruppo UNITO di sinistra che prima delle bandiere rosse cominci a parlare di problemi concreti.
Vedi il profilo di robi Analisi corretta
robi
25 Giugno 2019 - 19:22
 
Ovviamente non condivido nulla politicamente con il PCI ma mi pare corretto dire che politicamente ha vinto il centro desta e amministrativamente il centro sinistra. Poi che abbiano fallito ok. Ma i dati di fatto rimangono. La Marchionini ha vinto e con il premio di maggioranza stravince. Con il decisivo aiuto di Rabaini che sposta al centro l'asse della giunta. Ma in politica ci sta. Se gli elettori di destra a parte me vanno al lago o in montagna invece che votare è un nostro problema.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: Analisi corretta
Giovanni%
25 Giugno 2019 - 23:06
 
Ciao robi
No, l'analisi del PCI mi appare del tutto strampalata.
Pongono a vanvera i termini vittoria amministrativa e vittoria politica.
Tu, Robi hai scritto alcune considerazioni esatte. Il centodestra locale ha perso in quanto non è riuscito a mantenere i ranghi nel ballottaggio ed è una questione seria da analizzare con problematiche squisitamente locali.
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: Analisi corretta
robi
26 Giugno 2019 - 07:59
 
Ciao Giovanni% Condividevo solo la separazione tra politiche e amministrative. Per il resto il problema del doppio turno é essenzialmente di un elettorato liquido ma tendenzialmente di centro destra. A Verbania forse ha inciso la non netta differenza politica tra i due competitors. Anzi direi tra il più moderato Albertella e la più decisionista Marchionini. Destra e sinistra si sono mescolate. Non è un caso che si sia apparentata con Rabaini e tagliato la sinistra. Comunque un dato risalta da molte città. Molti hanno vinto per un pugno di voti. Verbania ma anche Cagliari o Potenza. Tantissimi. Significa cosa non lo so. Ma è un dato interessante. Forse è lo specchio del paese. Il centro destra complessivamente è circa al 50 per cento. Pd e 5 stelle più altri di centro sinistra circa al 45. Siamo oramai a un dualismo checché se ne dica dei 5 stelle che obbiettivamente sono a sinistra.
Vedi il profilo di Vincenzo Colombo 1Patetici e obsoleti
Vincenzo Colombo
26 Giugno 2019 - 08:19
 
ho detto tutto
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Analisi corretta
SINISTRO
26 Giugno 2019 - 09:21
 
Ciao robi a parte che nella precedente giunta la sindaca ha già portato avanti una politica centrista, diciamo che l'apporto di Comunità.VB è stato decisivo per giocarsela 4 a 4, visto che lo schieramento di centro sx partiva con una lista in meno. Quindi, resta da capire cosa ha fatto il restante 4%, cioè se abbia disertato le urne, e non è detto che lo abbia fatto solo per la gita fuori porta, oppure ci sia stata un'inversione di rotta, forse dovuta anche ad alcune dichiarazioni sulla faccenda dell'ospedale unico, che hanno spostato l'asse in sole 2 settimane.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Analisi corretta
SINISTRO
26 Giugno 2019 - 09:59
 
Ciao robi concordo. Solo che, riguardo ai pentastellati, sono un cumulo di anime politiche, non meglio definite o classificabili, con alternanze del momento, sicuramente non radicati sul territorio.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Analisi corretta
SINISTRO
26 Giugno 2019 - 10:00
 
Ciao robi il ritorno del bipolarismo.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Inutile illudersi!
SINISTRO
26 Giugno 2019 - 10:01
 
Ciao "Cervello (poco)" in fuga forse hai sbagliato pagina....
Vedi il profilo di Vincenzo Colombo 1Re: Re: Analisi corretta
Vincenzo Colombo
26 Giugno 2019 - 10:46
 
Credo che una buona parte di Verbanesi, come e' giusto che sia per elezioni amministrative, non si sia basata sull'identificazione ad una lista, ma sulla fiducia maturata dal candidato sindaco al ballottaggio.. In effetti Silvia Marchionini ha dato una buona impressione , come pure Giangiacomo Albertella, pero' il Sindaco uscente, anche durante il confronto, ha dato la sensazione di avere piu competenza specifica sulle problematiche e poi, come giustamente osserva Sinistro, il confronto sull'argomento Ospedale le ha dato un vantaggio "emozionale" che ha forse attirato gli indecisi. Non credo che i giochi delle varie "parrocchiette" degli "pseudopolitici" siano stati molto rilevanti.( per fortuna)
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: Re: Re: Analisi corretta
robi
26 Giugno 2019 - 17:00
 
Ciao SINISTRO
Si. In effetti non è mai cambiato. I 5 stelle sono solo un passaggio a vuoto.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Secondo turno
Giovanni%
26 Giugno 2019 - 17:12
 
Concordo con l'analisi di Robi.
I candidati si equivalevano e personalmente avrei votato per Arbetella se non fosse stato supportati da quelli che hanno portato al commissariamento.
Sostanzialmente il cittadino medio non segue la politica locale e a loro non importa nulla del voto.
Nel primo turno vanno più persone alle urne in quanto hanno quel parente, collega, amico o vicino candidato consigĺiere comunale da votare. Al secondo turno i ranghi vengono allentati a rimangono solo 8 noccioli duri più ideologizzata, più coinvolti o che più seguono la politica. Un po' una lotteria finale.
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Primo turno e ballottaggio
lupusinfabula
26 Giugno 2019 - 18:17
 
Personalmente penso che al primo turno, circa il numero dei votanti, abbiano fatto da traino le europee e le regionali; comunque sia chi ha vinto ha vinto, punto e basta, se ne riparlerà la prossima volta. Fare analisi del voto ora è del tutto superfluo ed inutile.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Primo consiglio comunale. Considerazioni
Giovanni%
27 Giugno 2019 - 07:36
 
Ieri sera c'è stato il primo consiglio comunale ed ero tra il pubblico. C'era veramente un bel clima. La presidenza di Albertella credo che sarà veramente autorevole e di garanzia. Credo che possa dare ancora molto alla città. Energico il pentastellato Campana è ottimi gli interventi di Tigano e Colombo. Anzi credo che quest'ultimo avrebbe meritato qualche carica come la vicepresidenza e che in qualche modo diventi il portavoce dell'opposizione di centrodestra. Interessante e condivisibillissima la loro proposta di rivedere il progetto di piazza Fratelli Bandiera, inutile e costoso. Ottimo il discorso del sindaco mentre era ho apprezzato per nulla il discorso della capogruppo del PD che era del tutto scollagato dalla politica locale e piena di principi generali e frasi di Kennedy piazzare qua e là.
Vedi il profilo di robi 1Re: Primo turno e ballottaggio
robi
27 Giugno 2019 - 07:36
 
Ciao lupusinfabula Mah. Dovrebbero essere le comunali a trainare ma evidentemente è più importante avere uno a Bruxelles che non conta nulla che scegliere il sindaco della propria città. Mhhhhh.
Vedi il profilo di Vincenzo Colombo 1Re: Primo consiglio comunale. Considerazioni
Vincenzo Colombo
27 Giugno 2019 - 10:38
 
Speriamo che il clima di ieri sera continui e dopo le dichiarazioni iniziali si lavori per Verbania. Piu' opinioni ci sono piu ricchezza di contenuti c'e' ( cent co' cent crap' ). I presupposti sembrano molto buoni. Il saluto tradizionale dei Verbanesi sia di buon auspicio. Alégher



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti