Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali doppia vittoria

Diverte e convince la Vega Occhiali di coach Cova. Spumeggiante fine settimana pre natalizio per Malchiodi e compagne che in 5 giorni stendono Omegna ed Ornavasso.
Verbania
Vega Occhiali doppia vittoria
Due vittorie da aspetti diversi, trasferta ad Omegna nella serata di giovedi' con Cova che da spazio alla panchina intera conyro un avversario di livello inferiore. Assenti Ragozza, Rognoni e Livorno il sestetto verbanese vede opposto Ranzoni, Malchiodi in regia, Brichetto e Marchini al centro, Cambiaggio e Conterno in banda, Gualdi libero.

Primi due set con Verbania che conduce ed Omegna alla finestra, parziali 25-17 e 25-12. Visto l'andamento un po lento della gara già nella seconda frazione Cova inizia il giro delle sostituzioni con Della Sala su Ranzoni, Romagnoni su Cambiaggio, l'esordiente Paternoster su Marchini e Spinello su Gualdi che si ripresentano nella stessa formazione al terzo set.

I notevoli cambi mandano in tilt le strategie del gioco verbanese ed Omegna si rifà sotto e passa a condurre il gioco, Cova da fiducia alle sue ragazze che lo gratificano con una prova di carattere recuperando il set che si chiude 28 a 26 per Vega Occhiali.
Ragozza e compagne ritornano in campo lunedi' sera con Ornavasso, squadra sicuramente piu' quadrata della precedente e capace di presastioni di ottimo livello; il risultato finale di 3 a 0 premia Vega Occhiali che con una gara precisa, non commette errori sfruttabili dalle avversarie. Cova parte con Malchiodi, Ragozza, Marchini, Brichetto, Cambiaggio, Rognoni, libero Gualdi.

Primo set che parte con un punto a punto abbastanza estenuante con scambi lunghi, svolta sul 18 a 16 dove Vega profitta di una buona serie di servizi ed allunga il passo chiudendo 25 a 20. Diversi approccio nella seconda frazione delle giocatrici di Cova che accelerano da subito, ottime difese di Rognoni e Gualdi bloccano gli attachi ossolani consentendo a Brichetto, Ragozza e Marchini di mettere a terra parecchie palle che chiudono il set 25 a 18.

Ultimo set con Ornavasso che prova a ripartire ma Della Sala, subentrata a Ragozza porta la squadra ad impattare immediatamente sul 4 pari, punteggio della ripartenza verbanese conclusa da una performances di Cambiaggio.

Parnisari commenta: una bella gara di categoria superiore, le squadre si sono affrontate a viso aperto, la bella pallavolo si puo' gustare anche in questa categoria, le ragazze ci hanno fatto un bel regalo di natale. Della stessa opinione coach Cova che aggiunge: all'andata Ornavasso non aveva giocato, oggi ha giocato tentando di metterci sotto, probabilmente noi in questo momento abbiamo piu' carattere, non abbiamo mollato su nulla, dalla ricezione alla difesa facendo la differenza con gli schiacciatori veramente ficcanti.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/07/2017 - Verbania Street ART: ultima serata
26/07/2017 - Guardia Costiera Lago Maggiore: fine settimana intenso
26/07/2017 - Cristina su Sindaco e deleghe
26/07/2017 - Aperto parcheggio pubblico in via Vigne Basse
26/07/2017 - Ciak si Canta: "Avatar"
Verbania - Sport
23/07/2017 - CVCI a Dervio e Maccagno
23/07/2017 - 1° Trofeo “La Fenice dei Laghi”
18/07/2017 - Raccolti 1105€ per il Progetto Parco Giochi
18/07/2017 - SSD Insubrika Nuoto: finale scoppiettante
18/07/2017 - Fenice dei Laghi e Team Insubrika
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti