Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Week End di patenti ritirate

I militari della stazione carabinieri di Stresa e della sezione radiomobile della compagnia di Verbania, nel fine settimana appena trascorso hanno provveduto a deferire in stato di libertà nr.4 persone per guida in stato d’ebrezza e hanno ritirato nr.4 patenti di guida.
Verbania
Week End di patenti ritirate
I militari della stazione cc di stresa hanno proceduto, nella serata del 29 giugno a deferire:
1. C.l., Classe 1964, dimorante in ornavasso che si trovava alla guida di un’autovettura mitsubishi nel comune di baveno. Sottoposto a controllo evidenziava nelle misurazioni un valore di 1,44 g/l, un valore di tre volte il massimo consentito;
2. M.n., Classe 1986, dimorante in concorezzo (mi) che fermato alla guida dell’autovettura in suo possesso, veniva trovato con un tasso alcolemico pari a 0.96 g/l.

I militari della sezione radiomobile nel corso dei controlli effettuati nella notta tra il 29 e 30 giugno, hanno deferito due persone per guida in stato d’ebrezza:
1. M.m., Classe 1975, dimorante in osmate (va) che controllato in gravellona toce all’uscita della a26 veniva trovato con un tasso alcolemico pari a 1,17 g/l;
2. T.m., Classe 1989, dimorante in gravellona toce, controllato in quel corso roma, rifiutava di sottoporsi agli accertamenti ospedalieri volti a stabilire l’assuzione di sostanze stupefacenti. Patente ritirata e autoveicolo fiat panda affidato a persona idonea alla guida.



10 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Vermeer 1Più severità.
Vermeer
2 Luglio 2019 - 11:57
 
Ritirare la patente per anni, e vietare la vendita di superalcoolici soprattutto in discoteche e pub. Poi la gogna mediatica della vergogna per gli ubriaconi.
Vedi il profilo di Giovanni 1Ma allora
Giovanni
3 Luglio 2019 - 10:31
 
Ma allora perché non si vietano le numerose serate di degustazioni di vino in varie piazze della provincia , non capite che anche questa pratica favorisce chi ha tendenza ad alzare il gomito.
E poi in fine è la solita storia lo stato politico guadagna dalla vendita degli alcolici e poi manda i carabinieri a ritirare patenti.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 1Re: Più severità.
Hans Axel Von Fersen
3 Luglio 2019 - 12:11
 
Ciao Vermeer
Bentornato, però per molti giovinastri sarebbe quasi motivo di vanto
Vedi il profilo di Vermeer 1Giusto, Giovanni,
Vermeer
4 Luglio 2019 - 17:57
 
Hai ragione ,Giovanni. Condivido al 120% .........
Vedi il profilo di "Cervello (poco)" in fuga 2Re: Ma allora
"Cervello (poco)" in fuga
4 Luglio 2019 - 22:20
 
Ciao Giovanni

il tuo ragionamento non poi molto dissimile da chi pensa che se una ragazza è disinvolta e gira in minigonna, "è normale" che poi la stuprano!!!
Si può andare ad una degustazione e poi non guidare al ritorno, nei paesi civili funziona così!!!!
E poi, magari, vietare completamente la vendita di alcolici...proprio 100 anni fa, negli Stati Uniti si introdusse il Volstead Act, il testo legislativo che, tra il 1919 ed il 1933, che regolava il proibizionismo sugli alcolici...come è finita ce lo ricordiamo tutti, vero?
Vedi il profilo di Vermeer 1Sì, ma ......
Vermeer
5 Luglio 2019 - 10:26
 
NO,no, allora liberalizziamo tutto, così andiamo a fondo completamente. Se non ci fossero superalcoolici disponibili a gogo, non succederebbe quello che sta succedendo. Idem per gli stupefacenti, idem per le sigarette, Poi, fatta la legge, scoperto l'inganno.
Vedi il profilo di Giovanni 1X cervello poco in fuga
Giovanni
8 Luglio 2019 - 09:48
 
Voglio solo chiarire. che mi aspettavo una risposta del genere , ma mi sembra evidente che da uomo mi attira più una ragazza in minigonna che una con i pantaloni, ma da qui allo stupro ne passa .E naturalmente non giustifico nessuna forma di violenza nemmeno verbale verso una donna MAI MAI CAPITO:
Dici bene nei paesi civili si torna a casa in taxi in Italia sai benissimo che invece non funziona così.

Gli alcolici fanno male e lo stato è complice nella vendita, alcol si cannabis no come mai???? Io non bevo e non mi faccio canne tanto per chiarire.
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Bere
lupusinfabula
8 Luglio 2019 - 11:04
 
Bere vino non vuole dire necessariamente tirarsi neri! Certo, poi i controlli sulle strade nei confronti di chi guida andrebbero decuplicati ma sappiamo tutti che il personale è scarso. Leggendo poi di alcuni incidenti causati da chi ha bevuto troppo, rilevo che sovente sono persone "recidive": basterebbe inasprire le leggi secondo il vecchio detto: -Alla prima ti perdono ( = ti condanno così come vuole la legge, patente sospesa per mesi) alla seconda ti bastono (= patente persa per sempre)". Invece oggim, per lo più, con lo svolgimento di lavori di pubblica utilità la cosa si risolve un po' all'acqua di rose.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Bere
SINISTRO
8 Luglio 2019 - 11:58
 
Ciao lupusinfabula dipende: 2 miei amici, beccati per la prima volta 5 anni fa (quindi con pene più blande) ad un controllo rispettivamente dai Carabinieri e dalla Polstrada con tasso acolemico al di sopra dei limiti, senza aver mai provocato alcun incidente, per fortuna, hanno dovuto tribolare fino ad oggi per vedersi riassegnata la patente in modo definitivo.
Vedi il profilo di lupusinfabula 2Ri-bene
lupusinfabula
8 Luglio 2019 - 17:29
 
Ri-bene, caro Sinistro, immagino che i tuoi 2 amici abbiano imparato a sufficenza la lezione anche perchè, in genere, il doversi sobbarcare le spese legali di difesa ( se l'alcolimetro ha segnato un valore superiore a 0,8) è un' ulteriore salasso.Aggiungerei che in questi casi non dovrebbe essere possibile il recupero punti/patente persi come avviene per le altre violazioni, così che avremmo un'ulteriore deterrente. Per chi invece viene sorpeso alla guida sotto l'effetto di stupefacenti, a mio vedere, la patente andrebbe tolta da subito ed immediatamente e per sempre.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti