Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Santa Maria Maggiore : Eventi

Musica da bere, da relax, popolare: le note di Santa

Venti appuntamenti diretti dal Maestro Roberto Bassa per una stagione di grande musica a Santa Maria Maggiore: dalla classica alla popolare fino alle inedite serate relax.
Santa Maria Maggiore
Musica da bere, da relax, popolare: le note di Santa
La proposta musicale di Santa Maria Maggiore per l'estate 2019 è quanto mai ricca, grazie ad un programma come sempre curato dal Direttore Artistico Roberto Bassa, in sinergia con l'ufficio cultura e turismo del Comune.

Immancabili saranno i concerti di Musica da bere, in calendario dal 6 luglio al 28 agosto. I concerti – ad eccezione di quelli del 9 e 28 agosto, in programma alle 21 – si terranno alle 17.45 in varie sedi, dall'intimo cortile di Villa Antonia alla Sala della musica del Teatro Comunale fino alla pinacoteca della Scuola di Belle Arti.

Gli artisti di questa nuova edizione: il Duo Frejus, Vox Celli, Riccardo de Corato trio, Isabella Stabio, Sara Terzano, il Quartetto d’oc, Cristina Meschia e Julyo Fortunato, Fundarò Salima Paola e Reana de Luca, l'Ensemble Hornpipe. Musica da bere rappresenta una rassegna storica, consolidata per Santa Maria Maggiore, e da una quindicina di anni offre appuntamenti musicali di alto livello.

L’orario pomeridiano, la collocazione delle esibizioni in ambienti diversi e l’eccellente qualità delle proposte musicali ne hanno garantito un successo solido sin dalle prime edizioni.

“Il programma di questa stagione – conferma il Direttore Artistico, Roberto Bassa – è decisamente ricco e di grande varietà: toccheremo generi diversi, dal repertorio classico tradizionale a quello originalmente creativo, dal jazz alla musica d’autore su testi dialettali. Una ricchezza che mi auguro possa interessare il pubblico tradizionale e avvicinare nuovi amici a incontri musicali piacevoli e coinvolgenti.”

Il 12 e 26 luglio, il 2 e 10 agosto spazio alla musica popolare: nata due anni fa, la rassegna dedicata a repertori più popolari ha subito incontrato il favore di un pubblico numeroso ed entusiasta. “Il nuovo programma – anticipa Roberto Bassa – esplora sonorità folkloristiche dalla Val Vigezzo al vicino Canton Ticino, le raffinate melodie degli anni '40 e progetti di ricerca nel canto popolare. Saranno spero occasioni gioiose e serene per serate rilassanti e piacevoli, ma sempre caratterizzate da un elevato livello musicale”. I protagonisti dei concerti:
Silvia Arfacchia, Gianpaolo Arfacchia, Elisa Marangon quartett, passAmontagne trio, Vent negru.

La Scuola di Belle Arti “Rossetti Valentini” ospiterà come di consueto gli “Incontri musicali”, nati una ventina di anni fa per volere dell'indimenticata presidente della Belle Arti, Susanna Giorgis.

“Lo scopo era quello di tenere viva non solo la tradizione pittorica della Scuola, ma anche quella musicale, attraverso corsi e serate – spiega il Maestro Roberto Bassa – Il nuovo direttivo della Scuola ha deciso di continuare nelle proposte che sono state sempre accolte con entusiasmo da un pubblico ben più numeroso di quello che i locali della Belle Arti sono in grado di accogliere.”

La stagione 2019 – con cinque appuntamenti dal 25 luglio al 18 ottobre – offre interessanti incroci tra pittura e musica, accostamenti, rimandi, che anche attraverso a piacevoli repertori del nostro tempo aprono finestre di grande interesse sui rapporti tra le arti. Protagonisti di questo coinvolgente percorso saranno Mauro Colnaghi al clarinetto, Davide Besana al violino e Renata Sacchi e Roberto Bassa al pianoforte.

Alle ormai tradizionali proposte musicali di Santa Maria Maggiore, il capoluogo vigezzino ha deciso quest'anno di aggiungere due curiose serate speciali in programma il 30 luglio e il 16 agosto, dedicate al rilassamento.

“Nella suggestiva cornice della Serra della Casa del Profumo Feminis-Farina – conferma Bassa – proporremo al pubblico serate con un unico denominatore comune, il relax. Letture appassionanti, tisane a km0 e musiche dal mondo impreziosiranno questi momenti speciali, che saranno strettamente “regolamentati”: in primis niente cellulari, ammessi solo momenti di riflessione, godimento e... relax!”.

Informazioni e aggiornamenti www.santamariamaggiore.info e
www.facebook.com/santamariamaggioreturismo



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti