Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Fratelli d'Italia su politiche giovanili

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli d'Italia, riguardante turismo, eventi e giovani a Verbania
Verbania
Fratelli d'Italia su politiche giovanili
Sono ormai trascorsi quasi due mesi da quando, terminato il ballottaggio, Silvia Marchionini è stata riconfermata sindaco.
Il Gruppo Giovani di Fratelli d’Italia Verbania ha notato, e non può esimersi dal segnalare che, in queste settimane di lavoro, la politica sul turismo e sugli eventi (in modo particolare quelli per i giovani) ha prodotto poco e certamente molto meno di quanto era stato “venduto” in campagna elettorale.

Abbiamo, infatti, ascoltato grandi proclami del Sindaco e dei suoi collaboratori su giovani ed eventi nei mesi passati ma, ad oggi e ben oltre la metà della stagione turistica, nulla di nuovo si muove. Che il lavoro per creare e promuovere eventi e luoghi di aggregazione per i più giovani a Verbania non sia svolto in modo produttivo pare evidente. Tanto evidente che l’amministrazione è stata “bacchettata” in questi giorni sui social da ragazzi e ragazze che, per cercare luoghi dove divertirsi, sono costretti a spostarsi fuori città, come scrive L.T. (queste le sue iniziali) che nel suo profilo Facebook dice: “Noi ragazzi come e dove possiamo andare a divertirci un po’? Tutto ciò che possiamo fare è ritrovarci a ballare per strada con casse e radio. Tuttavia facendo così rischiamo di essere segnalati per schiamazzi notturni, visto che a Verbania va bene tutto tranne che i giovani si divertano”.

“Il Gruppo Fratelli d’Italia Verbania considera i giovani e gli eventi a Verbania due temi strategici per la nostra città. Ho sempre posto, e continuerò a farlo in consiglio comunale, temi e non chiacchiere - dichiara Damiano Colombo, Capogruppo FDI in Consiglio Comunale. Ancora una volta, però, mi trovo costretto a segnalare che le promesse fatte dal sindaco Marchionini e dalla sua giunta in campagna elettorale cominciano già ad essere disattese.
Continueremo ad impegnarci - chiosa Colombo - affinché Verbania ritorni ad avere delle proposte culturali e ludiche “a misura di giovane”, per fare in modo che i nostri ragazzi non siano costretti a doversi spostare per divertirsi. Verbania deve ritornare ad avere un’offerta di intrattenimento ed eventi degna della sua storia”.

Fratelli d’Italia si dichiara pubblicamente disponibile a collaborare con questa maggioranza per il bene e nell’interesse dei giovani Verbanesi.

Invitiamo inoltre i Consiglieri Comunali più giovani e sensibili a questo tema, siano essi di maggioranza o opposizione, a prendere una posizione chiara per il bene dei ragazzi e delle ragazze di Verbania.



28 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di laura 2RIDO!
laura
31 Luglio 2019 - 09:37
 
Il problema non è Verbania in cui manca la proposta di eventi o spazi preposti. Il problema sono i Verbanesi stessi che NON vogliono essere disturbati! Invece che fare sterili proposte, fate cambiare la mentalità ai vostri concittadini, il vero ostacolo è quella!
Vedi il profilo di Giovanni% 2Re: RIDO!
Giovanni%
31 Luglio 2019 - 20:23
 
Ciao laura

Verissimo!
Per esempio Pallanza è letteralmente presa in ostaggio da personaggi intolleranti.
Vedi il profilo di annes 1la verità forse sta nel mezzo.....come sempre
annes
6 Agosto 2019 - 09:45
 
D'altronde non si può nemmeno pensare di lasciare fare quello che si vuole.
Si diceva di fare cambiare mentalità ai residenti che si lamentano (e chi non lo farebbe?); perché allora non pensiamo di far cambiare la mentalità ai nostri "giovani" dicendo loro che la sera potrebbe iniziare
prima e di conseguenza far finire prima la serata/nottata?
Certamente una parte di responsabilità è della P.A. che non ha saputo prevedere e quindi programmare
un PRG in grado di isolare alcuni punti della città in maniera tale che si potesse conciliare la presenza di
locali serali/notturni. Ancora oggi ci sono situazioni in cui sopra il locale abitano le persone. Immaginatevi
cosa vuole dire abitare sopra un locale che ha clienti fino alle due o alle tre…...chi di voi, che scrive, vorrebbe fare cambio con la sua tranquilla casetta?
Bisogna quindi cercare di conciliare le due presenze con intelligenza ma anche con intransigenza. Le regole
ci sono e devo essere rispettate (per altro regole comunali - regionali e nazionali).
Gli esempi sono tanti e ognuno può dire la sua. Io sono stata recentemente in Francia, in una città poco più grossa di VB. I locali nel centro storico sono quasi esclusivamente ristoranti silenziosi che non servono più dopo le 22.. I pub e Music Cafè sono tutti nella parte dove sorgono i palazzi degli uffici e dove la sera, tranne in qualche raro caso, non sono presenti residenti,
Al punto tale che arrivando nel centro (piazza della municipio) pensavo ci fosse qualche sciopero…….completamente deserto. Ho poi chiesto e mi sono ritrovata in mezzo a strade e stradine (che alla sera diventano pedonali) affollate all'inverosimile.
Il modello potrebbe adattarsi anche a Verbania o a qualunque altro posto ma deve esserci un'adeguata volontà di realizzarlo, specie ora che si dovrebbe aprire la questione degli spazi lasciati dall'Acetati..

Alegar
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: la verità forse sta nel mezzo.....come sempre
Giovanni%
6 Agosto 2019 - 12:32
 
Ciao annes,
ma se Pallanza è un mortorio.
E' normale che i locali siano aperti in estate fino le due tre di notte! Magari!
Io vedo solo desolazione
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: la verità forse sta nel mezzo.....come sempre
SINISTRO
6 Agosto 2019 - 12:40
 
Ciao annes certo, ma in politica la verità non coincide con la logica ragionevolezza, purtroppo....
Vedi il profilo di annes Pallanza Mortorio
annes
7 Agosto 2019 - 10:32
 
Ciao Giovanni%
Pallanza è un mortorio perché non la si è mai voluta pedonalizzare.
E poi bisogna capire meglio cosa si intende con il contrario di "mortorio".
Se si intende poter fare ciò che si crede senza limiti, forse è meglio che sia "mortorio".
I locali possono stare aperti anche sino alle 6 di mattina ma esistono regole precise che debbono essere rispettate da tutti (acustiche, P.S. e di educazione).
Senza questo necessario rispetto ci saranno sempre persone (cittadini) che, a ragione, si lamentano.
Badate. Siamo nel 2019. Non bisogna inventare praticamente niente per poter fare casino senza rompere le scatole agli altri.
Certo, bisogna investire, ma ci si deve rendere conto che non è più possibile fare ciò che si vuole facendone pagare il prezzo ad altri. Se ne deve renderne conto anche il Comune il quale, in nome del Turismo (parola abusata nel nostro caso perché la maggior parte del nostro turismo se ne sta nei campeggi super attrezzati), concede ma poi poco controlla.
E poi c'è sempre da discutere sulla qualità e il buon gusto degli eventi concessi, ma questo esula da una trattazione oggettiva dell'argomento.
Alegar
Vedi il profilo di SINISTRO Re: Pallanza Mortorio
SINISTRO
7 Agosto 2019 - 12:41
 
Ciao annes mah, sarà ma non mi risulta che Intra sia totalmente pedonalizzata.
Vedi il profilo di lady oscar 1Re: Pallanza Mortorio
lady oscar
7 Agosto 2019 - 13:34
 
Ciao annes Pallanza è un mortorio perché dà fastidio tutto a molti residenti e negozianti. No street food, no bancarelle, no i bambini, no la musica. Ora anche lamentele le quelle poche serate al bar di villa giulia... Facciamoci case di riposo e amen. Feste a Suna e Intra.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: Pallanza Mortorio
Giovanni%
7 Agosto 2019 - 14:55
 
Ciao annes
su una cosa concordiamo. Non siamo d'accordo con la qualità di alcuni eventi. I "giochi senza quartiere" che faranno a breve, per esempio, non hanno nessun ritorno turistico. Servono solo a far divertire i partecipanti.
Vedi il profilo di lady oscar 1Re: Re: Pallanza Mortorio
lady oscar
7 Agosto 2019 - 19:17
 
Ciao Giovanni%

Considerato che sono praticamente a costo zero per il Comune, portassero anche solo 100 persone laddove ci sarebbe il vuoto, ben vengano anche i giochi senza quartiere (che comunque due anni fa hanno riempito la piazza di gente e non erano solo partecipanti).
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Grazie al cielo non è così
lupusinfabula
7 Agosto 2019 - 20:45
 
Penasatela come volete, ma se avessi sotto casa un mia un esercizio pubblico che fa rumore fino alle 3 od alle 4 di notte non ne avrei alcun piacere. Chi vuole vivere in un certo modo si avvii per altri lidi: molti turisti con cui parlano mi dicono che vengono da noi e non altrove proprio perchè cercano , e qui trovano ed apprezzano la pace e la tranquillità, soprattutto nelle ore tardo serali e notturne. E comunque poi c'è musica e musica: un piano bar, in genere, non viene contestato sia per il suo volume sia per il genere di musica proposto. Altro è la cacofonia che invece pare essere apprezzata da un certo tipo di gioventù. Se a qualcuno piace quella cosa orrenda del rape trap ( che con la musica nulla a ha a che fare) emigri pure che ci farà solo un grosso favore.
Vedi il profilo di paolino 1I dinosauri
paolino
8 Agosto 2019 - 09:21
 
Ecco il paese che sognano i nostri celoduristi locali: tutti vecchi, rigorosamente bianchi,e chiusi in casa in silenzio.
Andatevene voi!!!
Se vuoi vivere in un posto turistico accetti che per qualche sera all'anno ci sia un po' di vita,se non ti va bene pedala.
Sta a vedere adesso che per quattro rompiscatole dobbiamo stroncare anche quel poco di economia che ancora non è completamente morta.
Nei paesini dei dintorni ci sono decine di case vuote che aspettano solo gente che le riempia,accomodatevi.
E finitela di rompere.
Vedi il profilo di marco 1mortorio?
marco
8 Agosto 2019 - 11:41
 
se è un mortorio, andate via no? almeno la gente normale sta tranquilla e gli altri posso rompere altrove!
Vedi il profilo di annes 1Le leggi ci sono e vanno rispettate e fatte rispet
annes
8 Agosto 2019 - 13:43
 
Come scritto in oggetto niente si può approssimare. Le leggi ci sono e devono essere rispettate da tutti e/o fatte rispettare. Il resto sono commenti e pareri. Le soluzioni tecniche ci sono per cui non ci sono scusanti. Vuoi fare l'imprenditore....? Bene nessuno ti ostacola ma non puoi pensare di farlo mettendo in discussione le libertà e diritti degli altri. Poi ognuno può pensarla come vuole ma il diritto civile questo prevede.....art. 844.....normale tollerabilità. Sulla questione "gusto" beh.....le cose belle spesso indiscutibili.....quelle brutte, normalmente, lo sono. In questi anni una cosa è certa.....il bello è sparito lasciando posto solo alla quantità!
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Sono un dinosauro celodurista
lupusinfabula
8 Agosto 2019 - 15:00
 
caro paolino, da dinosauro quale sono ho espresso semplicemente i miei gusti per un vivere tranquillo:infatti non abito in città ma in un paese, anzi, alla periferia, nella parte alta di un paese dove la tranquillità regna sovrana: A volte poi mi piace passare giorni in baita ove non disdegno se c'è chi suona un'armonica a bocca, una fisa o qualcuno più ardito, una chitarra, coi quali fare belle cantate. Per i periodi di ferie al mare, sia in Italia che all'estero, ho sempre scelto piccoli centri abitati ove meglio posso incontrare e conoscere le vere realtà locali. Sotto casa turisti italiani e stranieri me ne passano a decine ogni giorno e talora sono una gradita occasione per scambiare quattro chiacchiere. Quanto al termine "celodurista" ti ringrazio per l' apprezzamento: ancora mi difendo. Dei tuoi inviti nell'intervento di cui sopra ce n'è uno che ancora non avevo considerato ma che mi porrò alla prossima occasione: quel "rigorosamente bianchi".
Vedi il profilo di robi 2Se uno mi rompe...
robi
8 Agosto 2019 - 18:50
 
Io voglio stare tranquillo. Se qualcuno mi rompe...io lo rompo...e non sarebbe la prima volta. Non so se sono stai chiaro. .. Se volete fare casino andate a scassare altrove. .. bacioni.
Vedi il profilo di lupusinfabula 2Condivido Robi
lupusinfabula
8 Agosto 2019 - 20:29
 
Condivido quello che dice Robi, e sono certo che se qualcuno venisse a rompere nella mia zoa non troverebbe solo me ma anche tutti i miei vicini ed i nostri graditi ospiti armati di forcone, randelli e quant'altro.. Rimini e Riccione stanno da tutt'altra parte: chi vuole può raggiugerli agevolmente
Vedi il profilo di lady oscar 1Ahhhhh, ecco.
lady oscar
8 Agosto 2019 - 20:38
 
Quindi tutti vogliono gli eventi ma non sotto a casa.
Qujndi non lamentatevi, poi, se a Vb non c e mai niente ed evitate paragoni con altri località turistiche dove i residenti, ben consci che si vive di eventi e di turismo accettano 3 mesi l anno di aver un po' di baccano (fino a mezzanotte).
E comunque non compri una casa sul lungolago di Suna se cerchi la tranquillità.
Vedi il profilo di paolino 1segnalazione
paolino
9 Agosto 2019 - 10:15
 
apprendiamo che due persone di mezza età si vantano di aver picchiato gente,e si dicono pronti a rifarlo,anche armati..
invito chi di dovere ad accertare l'identità di questi anziani picchiatori e a procedere con le misure del caso.
Vedi il profilo di marco 1Re: Ahhhhh, ecco.
marco
9 Agosto 2019 - 11:04
 
Ciao lady oscar, ma chi si lamenta, magari non ci fosse nulla, si vivrebbe meglio, e poi visto che siano nell'epoca dei "gretini" e dei gretinismi", non capisce perché non si considera il frastuono inquinamento ….visto che ha effetti peggiori delle polveri sottili!
Vedi il profilo di annes 1Re: Ahhhhh, ecco.
annes
9 Agosto 2019 - 12:41
 
Ciao lady oscar non funziona così. Ti ricordo, solo ad esempio (ma è così al 99%), che dove oggi c'è il famoso locale dei Drink in fondo a Suna, prima c'era una pasticceria sala da the (ora trasferita in ruga a Pallanza) che chiudeva alle 20.30. Quello che tu dici va verificato. E' nato prima l'uovo o la gallina? C'era prima casa mia o prima l'attività rumorosa? Allora si ritorna a fare il discorso di poco fa……tu puoi fare impresa dove a quando vuoi ma non la devi fare facendo pagare parte del conto (del tuo successo) a chi ti sta intorno. Ovvero. Io Comune ti rilascio le autorizzazioni, anche per poter fare "movida" sino alle 00:00, ma poi ti controllo. Come dire..........Io sarei anche d'accordo con la FLAT TAX al 20% per tutti, ma prima organizzo un sistema di controllo tale da poter avere sempre la situazione sotto controllo e se ti becco evadere (anche solo un francobollo) ti metto dentro e butto la chiave. Così funziona…...altrimenti, con lo spirito e l'appeal italiano, ti do un dito e ti prendi il braccio. E infatti funziona così! Nessuno controlla (polizia e carabinieri non controllano nemmeno i divieti di sosta figurati se c'è da controllare un locale perché fa rumore) e, anziché mezzanotte, diventano le due…...le tre…….e alcune volte, come già provato, anche le quattro (antimeridiane). Non può essere tutto ridotto alla frase: .......non compri una casa sul lungolago di Suna se cerchi la tranquillità.
Vedi il profilo di robi 1Re: Condivido Robi
robi
9 Agosto 2019 - 15:49
 
Ciao lupusinfabula C'è qualcuno che ce l'ha con te....il nostro odiatore di fiducia. Quello che non rispetta mai queste regole del blog: Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che: • sia in tema e contribuisca alla discussione • non abbia contenuto razzista o sessista • non sia offensivo, calunnioso o diffamante La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy. Vuoi segnalarlo o mandarlo direttamente là? Ahaha 😁 😁
Vedi il profilo di lady oscar 2Re: Re: Ahhhhh, ecco.
lady oscar
9 Agosto 2019 - 21:34
 
Ciao annes

Hai ragione su tutto, tranne su
"Non può essere tutto ridotto alla frase: .......non compri una casa sul lungolago di Suna se cerchi la tranquillità."
Mi sembra di aver motivato abbondantemente il mio pensiero che si è concluso nell ultimo "ah ecco" con questo. Ti dirò di più: ho fatto l esempio di Suna fuori luogo essendo forse in Vb l unica frazione in cui gli eventi non disturbano i residenti.
Era una semplificazione.
Comunque molti comprano in centro poi si lamentano che mancano posteggi. O delle campane della chiesa (sentiti io). O dei locali.
Ciao
Vedi il profilo di lupusinfabula 2Musica
lupusinfabula
10 Agosto 2019 - 08:01
 
A mio parere i problemi che possono sorgere da chi fa musica sono tre:1) il tipo di musica: diffcile setire qualcuno che si lamenta se viene suonato o cantato "Azzurro"...tanto per citarne una a caso; 2) il volume a cui la musica viene sparata: una musica in sottofondo diffcilmente crea disturbo: altro sono le casse che anzichè essere voltatae a lago sparano decibel contro le abitazioni;3) l'orario in cui le secuzioni musicali cessano: se non vanno oltre le 23 e 30 / 24.00 la cosa è accettabile. Poi però ci sono i rumori, gli schiamazzi, le urla per non dir di peggio che proseguono anche quando la musica è cessata ed i locali ormai chiusi: e lì servirebbe il lanciafiamme(....metafotico, ovviamente, prima che Paolino mi accusi di voler bruciare persone!)
Vedi il profilo di robi 1Re: Musica
robi
10 Agosto 2019 - 19:00
 
Ciao lupusinfabula
Fossi in te ignorerei quell'hater. Se vuole denunciare lo faccia pure. Il Link della polizia postale glie lo do io. Così vediamo cosa ha scritto lui in questi anni è poi vediamo chi viene denunciato.. Dai. Lascialo perdere. IGNORA GLI ODIATORI DEL WEB.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Musica
SINISTRO
12 Agosto 2019 - 19:04
 
Ciao robi e allora la lista è lunga, iniziando dai vari politicanti e giornalai di turno.... D'accordo il solleone, ma non sarebbe il caso di darsi tutti una calmata? Suvvia...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Se uno mi rompe...
SINISTRO
12 Agosto 2019 - 19:08
 
Ciao robi robocop o terminator? A parte il rischio denuncia e conseguenti lunghe cause, che potrebbero anche volgere a sfavore, non sarebbe più appropriato rivolgersi alla Forza Pubblica? Poi si sa, qua siamo tutti bravi ad ostentare....
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco 1Re: Re: Re: Ahhhhh, ecco.
Aurelio Tedesco
19 Agosto 2019 - 08:02
 
Ciao lady oscar peccato che a Suna i residenti si lamentano di 4 ragazzini di 14 anni che ridono e scherzano (nel pomeriggio ) invocando repressione .. informati perchè c'è stato anche un consiglio di quartiere (come ogni anno del resto da 3 anni a questa parte )



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti