Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Premiate le imprese di qualità

La Camera di commercio premia le imprese della provincia del Verbano Cusio Ossola che si sono distinte per qualità nell’ambito dell’intero e complesso mondo lavorativo.
Verbania
Premiate le imprese di qualità
L’appuntamento si è svolto a Baveno, Villa Fedora, martedì 18 dicembre e l’intento è stato quello di riconoscere il valore morale e sociale del lavoro in tutte le sue manifestazioni oltre che, naturalmente un particolare merito a chi ha saputo operare sul mercato affrontando le sfide nel segno della qualità e della condivisione delle esperienze di conoscenza e degli obiettivi.

Quest’anno la premiazione vuole essere anche occasione per una riflessione su identità e possibilità di sviluppo del territorio e delle imprese grazie all’intervento del prof. Paolo Rizzi docente di Politica Economica dell’Università Cattolica.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Incontri eco-logici 2017
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
23/03/2017 - La Via Francigena
Verbania - Cronaca
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
21/03/2017 - Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti