Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Omegna : Eventi

Il Salotto di Diderot

Domenica 25 agosto, alle ore 17.30, presso Piazza VIII Marzo a Omegna, l’Assessore Sara Rubinelli inaugura il primo di quattro appuntamenti a calendario.
Omegna
Il Salotto di Diderot
Il Direttore d’Orchestra Massimo Fiocchi Malaspina sarà il primo ospite de Il Salotto di Diderot, nuovo momento culturale di dialogo in città proposto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Omegna in occasione della festa patronale di San Vito.

Quattro in tutti i momenti di dialogo moderati dall’Assessore Sara Rubinelli che, sulla scia di un format di grande successo, quale School of Life, e a poche settimane dall’attesissima seconda edizione di Agorà (a calendario i prossimi 6-7-8 settembre), si appresta a inaugurare un vero e proprio salotto letterario nel cuore della città.

Atteso alle ore 17.30, nella suggestiva cornice di Piazza VIII marzo, il primo degli appuntamenti sarà espressamente dedicato al mondo delle note per indagare e cercare di comprendere insieme come “parla” la musica oggi.

«Farlo con un professionista di grande levatura, che in qualità di pianista e di direttore si è esibito in numerosi teatri e sale da concerto italiane ed estere, e per la RAI, sarà un grande piacere – sottolinea l’Assessore Sara Rubinelli –. Oltre al Maestro Massimo Fiocchi Malaspina, che in molti hanno avuto il piacere di conoscere in occasione del concerto che ha visto il Coro Polifonico “Le Voci del Mesma” esibirsi in Collegiata lo scorso 8 marzo con il Gloria di Vivaldi, nei prossimi appuntamenti avremo il piacere di dialogare con l’esperta di rimedi Ildegardiani Sabrina Mellino, con il responsabile della redazione de La Stampa VCO Ivan Fossati, e con Paolo Paolini, docente di Web Application Design, Hypermedia Applications, e Human Computer Interaction presso il Politecnico di Milano».



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti