Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Lincio: riclassificare "superstrada" SS33

Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Provincia del VCO, in cui il Presidente Lincio annuncia la prossima richiesta di riclassificazione della "superstrada" SS.33.
Verbania
Lincio: riclassificare "superstrada" SS33
Il Presidente della Provincia del VCO, dott. Arturo Lincio, dopo aver chiesto sia in sede legale che in sede tecnico-amministrativa il relativo parere, che ha avuto esito positivo, chiederà al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, oltre che a tutti gli organi competenti, compresa ANAS, che il tratto della Strada Statale 33 tra Domodossola e Ornavasso, in entrambi i sensi di marcia, sia riclassificata da categoria “C”a categoria “B”.

Infatti, secondo l’art 2 del Codice della Strada, la strada extraurbana secondaria di categoria “C” è strada ad unica carreggiata con almeno una corsia per senso di marcia e banchine. Il Presidente Lincio ritiene, invece, per il tratto da Domodossola Sud a Ornavasso, che possa ottenersi la riclassificazione a categoria “B”, cioè strada extraurbana principale, perché ne ha tutte le caratteristiche (è strada a carreggiate indipendenti o separate da spartitraffico invalicabile, ciascuna con almeno due corsie di marcia e banchina pavimentata a destra, priva di intersezioni a raso).

Ciò che rileva ed è più importante, è che la nuova classificazione da “C” a ”B” permetterebbe di ottenere più facilmente i finanziamenti per la manutenzione trattandosi di strada extraurbana principale e non secondaria come è attualmente. E’ l’occasione per il Presidente LIncioper sottolineare l’urgenza della progettazione relativa alle strade statali di collegamento internazionale 34 e 337 e dell’inizio dei lavori.

Ricorda, altresì, la necessità di concludere la SS 33 con la realizzazione dell’ultimo tratto congiungente il confine di Stato alla località di Paglino nel Comune di Trasquera. Lo richiede l’intenso traffico di mezzi pesanti con punte di 900 autotreni/giorno.

La richiesta di riclassificazione verrà immediatamente inoltrata al Ministero dei Trasporti già nei prossimi giorni, con forte e legittima speranza che venga accolta.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti