Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Restelli negativo sull'incontro con i quartieri

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Giorgio Restelli candidato sindaco per il Movimento Civico Insubria per Verbania, i cui esprime il proprio rammarico per l'esito della serata d'incontro con i presidenti di quartiere.
Verbania
Restelli negativo sull'incontro con i quartieri
Un’occasione persa

Questa sera i candidati sindaco hanno partecipato ad una serata inutile, vuota di ogni significato, l’incontro con i comitati di quartiere si è svolto non solo nella più completa banalità, ma in modo totalmente fazioso. Evidente per tutti il comportamento palesemente disparitario tenuto dalla moderatrice che più volte ha interrotto alcuni candidati, lasciando invece ampio spazio ad altri, ad uno in particolare.

A questo va aggiunto un continuo ripetersi , nelle domande poste dai presidenti, del medesimo argomento, peraltro in un caso esposto in modo particolarmente prolisso e dispersivo. Va sottolineato, purtroppo, il poco spazio lasciato alle domande del pubblico che avrebbero invece potuto dare una svolta utile e positiva all’incontro. La sensazione è che la serata fosse allo scopo di essere rassicurati sulla prosecuzione del proprio mandato da parte dei presidenti, piuttosto che esprimere le reali necessità dei quartieri rappresentati, necessità che fortunatamente si sono in parte manifestate dalle domande poste dal pubblico nel poco tempo lasciato a disposizione a fine serata.

Verbania ha tanti problemi da affrontare e risolvere, discuterne in modo franco, confrontando i programmi avrebbe permesso ai presenti di conoscere realmente i candidati sindaco, occasione purtroppo persa in questa serata. Siamo in campagna elettorale è vero, ma utilizzare in questo modo la disponibilità delle persone a partecipare, è sinceramente poco corretto.

Movimento Civico Insubria per Verbania



11 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di R&G Lotta senza quartiere.
R&G
15 Maggio 2014 - 11:28
 
La serata, alla quale Guildenstern ha partecipato, e' stata brutta. Come quella sulla sanità . Problemi di organizzazione.
Brutto dover interrompere le frasi di chi parla. Alcuni errori ci sono stati. Crediamo comunque che parlare un minuto in più, non cambi il risultato. La sala era per la maggior parte piena di supporter, non sappiamo quanti ancora indecisi sul voto. Lamentarsi di scarsità sia nelle domande (talvolta incomprensibili) che delle modalità di risposte (tempo..tempo..) va bene. Parlare di scorrettezze pare troppo. E' vero, siamo in campagna elettorale e si cerca visibilità. Ma questo lo sa bene anche il moderato Restelli.
Vedi il profilo di Gabriele tempi
Gabriele
15 Maggio 2014 - 11:47
 
Che qualche secondo in più non faccia la differenza chiediamolo a parachini che veniva puntualmente stoppato con una precisione pressoché svizzera. Chiediamolo a Bava che nella prima risposta ha avuto un tot di tempo, ridotto poi agli altri per "motivi tecnici" e quasi mai stoppato dalla presidente con puntualità se non quando una persona dal pubblico le ha urlato "tempo!" (e non una volta sola!). La colpa a parer mio non è dei candidati a cui ho già dato 10 a tutti in un altro post, ma di chi mascherandosi dietro una carica istituzionale, che per inciso non esiste, tenta di far brillare il proprio pupillo con mezzucci ridicoli! Su questo do ragione a Restelli!
Vedi il profilo di Movimento Civico Insubria per Verbania Correzione
Movimento Civico Insubria per Verbania
15 Maggio 2014 - 12:01
 
Il nome del candidato è Giorgio Restelli, non Sergio, chiediamo la correzione dell'errore. Grazie in anticipo, cordialmente Movimento Civico Insubria per Verbania.
Vedi il profilo di R&G Tempi che corrono
R&G
15 Maggio 2014 - 12:25
 
I tempi li teneva un tecnico esperto , anche di politica essendo candidato a Ghiffa. Non crediamo a improbabili favoritismi. L'ultima settimana ha visto incredibili siluri arrivare dal passato. Sveleniamo il clima e impariamo a credere nella buona fede delle persone.
Vedi il profilo di Gabriele ma come...
Gabriele
15 Maggio 2014 - 13:06
 
ora il tecnico era un esperto? e nell'altro post sempre secondo sua dichiarazione andava a farfalle.... mmmmmm la sua coerenza è qualcosa di magnifico..
Vedi il profilo di renato brignone era
renato brignone
15 Maggio 2014 - 13:28
 
era un tecnico esperto che andava a farfalle :) suvvia , la polemica sui tempi (parliamo di secondi) in più a tizio o caio in un paio di occasioni per errori di comprensione sulla partenze del cronometro non mi sembrano gran cosa... piuttosto erano fastidiose le 2 o 3 interruzioni che Parachini (ma forse anche Restelli) ha subito inutilmente.
Vedi il profilo di Gabriele certo
Gabriele
15 Maggio 2014 - 14:25
 
non facciamo polemica, purché a ricevere il favore sia solo un persona. La serata di ieri era pro Bava in maniera abbastanza evidente, che il dottore lo sapesse o meno non è dato sapere e credo, almeno lo voglio credere, che lui non sapesse le intenzioni dei presidenti. Vecchia e brutta politica che torna alla carica.
Vedi il profilo di R&G Guru dei media
R&G
15 Maggio 2014 - 14:29
 
Manco fossimo stati su Sky o a Porta A Porta...Allora si potevano criticare le luci o la telegenicita' con un inquadratura sola per evitare che mentre parla uno un altro fa le " faccine". Ieri, per la verità, qualcuno faceva smorfiette e sorrisini sarcastici (connaturati ) del tutto involontari. Vogliamo anche avventurarci nel linguaggio del corpo o nella comunicazione non verbale ? Chi era presente si sarà fatto un idea di chi potrà' indossare meglio la fascia tricolore. Statisticamente, ( radical chic, odio atavico, pupillo ) le critiche si sono infittite su Bava, con tentativi di coinvolgimento indiretto. Carlo Bava se ne faccia una ragione. Il suo carisma ha il prezzo dell'ammirazione infelice.
Vedi il profilo di Filippo Marchi Parzialissima Bazzacchi
Filippo Marchi
15 Maggio 2014 - 17:21
 
"Tempo!, "Tempo!". La vocina stridula ha risuonato per tutta la sera, tranne quando parlava Bava. Chiunque fosse presente l'ha notato, e solo i bavosi faziosi non se ne sono accorti, troppo impegnati nel bearsi di fronte al loro guru. Spettacolo pietoso da parte di chi, rappresentando i quartieri, si riempie la bocca di "partecipazione".
Vedi il profilo di renato brignone mmmmmmmmmmmm...
renato brignone
15 Maggio 2014 - 17:35
 
sulla "direzione" della serata concordo, pessima. Sul fatto che i più penalizzati siano stati Parachini e Restelli pure, ma sul fatto che Bava ne abbia avuto un vantaggio, lo ritengo giusto una barzelletta. Anzi, non sono nemmeno tanto sicuro dell'orientamento politico della presidente dei presidenti , abbiamo già visto con l'ex capogruppo di cittadini con voi quanto le scelte dei singoli siano volubili :)
Vedi il profilo di Alby Inutile
Alby
16 Maggio 2014 - 02:41
 
Serata totalmente inutile, pensata male e condotta peggio. Inutile perché tutti i presenti se ne sono tornati a casa esattamente con la stessa idea che avevano quando sono entrati. Niente di nuovo sotto il sole.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/03/2017 - "La figura femminile da Ranzoni a Tozzi e Sironi"
24/03/2017 - The Art Of Clarinet a Il Maggiore
24/03/2017 - 51ª Mostra della Camelia di Verbania
24/03/2017 - "Spring Festival"
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
Verbania - Politica
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
23/03/2017 - Lega Nord su progetto Interconnector
21/03/2017 - Provincia per il Territorio: "dimissioni di massa"
21/03/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Intra
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti