Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Mergozzo : Eventi

Presepe vivente a Bracchio

24 dicembre 2012 la comunità di Bracchio, col patrocinio del comune di Mergozzo, organizza lunedì 24 dicembre 2012 dalle ore 22,00 alle 23,00 circa, il presepe vivente nelle vie di Bracchio.
Mergozzo
Presepe vivente a Bracchio
Un breve percorso nel centro storico per raggiungere la capanna dove nascerà Gesù. Bevande calde, parco animali e la possibilità di portare doni (alimentari e non) che poi tramite parrocchia verranno distribuiti.ritrovo per vestizione e preparazione zona circolo 21,30, partenza h. 22,00.
 Fonte di questo post



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Elena Hanet Storia del Bambino Gesù di Bracchio
Elena Hanet
13 Febbraio 2013 - 11:42
 
Sono francese ma la mia famiglia è di Bracchio ed ho ancora una cugina e la figlia del mio padrino Clemente Ellena.
Sono riuscita a trovare la storia del Bambino. Forse anche Lei l'ha conoscete ? L'ho saputo dagli anziani del villaggio.
Vedi il profilo di Hanet Elena Storia del bambino Gesù di Bracchio
Hanet Elena
13 Febbraio 2013 - 11:45
 
Ho dimenticato ecco la mia cassetta mail : elena.hanet1@yahoo.fr se qualcuno vuole corrispondere con me.

Vedi il profilo di Elena HANET Storia del Bambino Gesù di Bracchio
Elena HANET
17 Febbraio 2013 - 16:17
 
Ecco la storia del Bambino Gesù di Bracchio. Sono contentissima di condividerla. Tutto questo è molto caro al mio cuore e me sento veramente una vera ragazza di Bracchio. Paesino della mia infanzia.

IL BAMBINO GESU DI BRACCHIO (Italia)

E nel piccolo villaggio di montagna di Bracchio sulle altezze del lago Maggiore, nel Piemonte italiano, che questo miracolo è arrivato.

La popolazione era molto povera e un contadino, per potere ricaldarsi un po, perché non aveva il denaro per comprare il legno, andava ogni giorno nella chiesetta San Carlo – Santa Marta, per ricuperare il pezzo delle candele che non erano bruciate. Cosi poteva, alla luce delle cadele avere un po di benessere.

Tutti i giorni ha portato a casa sua le candele e ha messo la sua riserva in uno scatolone sotto il suo letto. Ma un mattino, ha avuto una grande sorpresa, nel scatolone, tutti i pezzi delle candele avevano scompariti. A loro posto si troveva fabbricato un bambino di cera.

Ha preso il bambino e non sapeva più che cosa fare, si sentiva indegno di conservarlo, lo portava al frate del villaggio. Questo ha preso la decizione di tenerlo soltanto per lui. Ma non era la volontà del Signore. L’indomani, il frate si è reso conto delle la disparizione del bambino. L’abbiamo ritrovato miracolosamente nella chiesa di Bracchio. E diventato una devozione per la gente del villaggio.

La terza domenica di gennaio è la festa del Bambino Gesù a Bracchio.

Bacioni a tutti

Elena



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Mergozzo
10/10/2017 - Piazza sporca dopo la festa
05/10/2017 - Street Food & Beer
22/09/2017 - Gustus 2017 Mergozzo
15/09/2017 - Musica e spettacolo pirotecnico - ANNULLATO
05/09/2017 - Risultati del 22° Triathlon Internazionale di Mergozzo
Mergozzo - Eventi
26/08/2017 - Marmoree Vibrazioni
21/08/2017 - Cinema sotto le stelle: "Ritorno alla vita"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti