Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

15 profughi in città

Sono arrivati nella serata di mercoledì, 15 profughi, tutti uomini, provenienti dal Mali paese dilaniato dalla guerra.
Verbania
15 profughi in città
Accolti, come in precedenza, nella struttura dell'ex casa delle suore di Antoliva, sono assistiti dall'unità di crisi dell'ASL VCO, e dal CISS Verbano.

Le intenzione dei migranri, sarebbero quelle di raggiungere parenti o amici, che già risiedono in vari paesi europei.



9 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Federico Mali
Federico
30 Maggio 2014 - 12:48
 
Mi permetto di dissentire dal titolo.
La guerra in mali si e' di fatto conclusa piu' di un anno fa con un lento ma costante ritorno alla normalità.
Conosco molti italiani che lavorano in Mali e la situazione paradossale che mi descrivono e' che numerose miniere e altri impianti industriali francesi faticano a trovare manodopera. Le milizie islamiche sono praticamente state relegate al confine nord orientale e proprio i ribelli e soprattutto chi li ha appoggiati tendono a lasciare il paese.
Vedi il profilo di Alberto Furlan Profughi
Alberto Furlan
31 Maggio 2014 - 10:01
 
Caro Federico, devono pur trovare delle scuse (il loro vero nome però è balle)!
Questa è l'ennesima riprova che la classe politica italiana fa acqua da tutte le parti; subito il giorno dopo le elezioni perché, vista l'emergenza immigrazione, non hanno preparato con urgenza una legge SULL'IMMIGRAZIONE reinserendo anche il reato di clandestinità che già c'era; non era difficile, riescono a farla quando si aumentano gli stipendi che votano tutti uniti ad unanimità in 24 ore.
Ditemi, in un paese dove l'economia è quella che purtroppo vediamo quotidianamente, vi sembra normale quello che sta accadendo? nella fattispecie sul tema immigrazione?? Come possono pensare che il popolo italiano possa continuare a pagare per questa "emergenza", penso invece che prima ci sarebbero da aiutare le famiglie italiane in crisi, e c'è n'è sono parecchie.
Con questo sistema incontrollato, non legiferato e scellerato, hanno fatto diventare l'Italia il lazzaretto d'Europa; ma la cosa pazzesca e che fa incavolare è che fanno passare per razzisti gli italiani che si lamentano delle loro incapacità!
Vedi il profilo di Amelia Fantapolitica
Amelia
31 Maggio 2014 - 13:58
 
Sarebbe "fantapolitica" poter organizzare un referendum che permettesse di elaborare una legge che obbligasse ad aiutare, prima degli stranieri, i nostri connazionali indigenti?
Non per razzismo, non per discriminazione ma per senso civico e di solidarietà nei confronti dei nostri fratelli indigenti. Che padre assennato (o Stato ) ignorerebbe la famede i propri figli per dar da mangiare a degli estranei sconosciuti?
Si aiutano gli stranieri solo per farsi "pubblicità" e po abbiamo italiani che vanno a chiedere i pasti alla mensa dei poveri. Ma agli stranieri dobbiamo dare casa e assistenza di ogni tipo.
E' un disastro!
E le autorità non capiscono che fomentano l'insofferenza delle masse nei confronti degli immigrati se si ostinano ad ignorare gli Indigenti Italiani per sostenere, invece, gli Indigenti Stranieri!
Vedi il profilo di orietta indigenza
orietta
1 Giugno 2014 - 04:05
 
guardate che se siete indigenti a Vb il comune fornisce dei sostegni economici e di cibo...certo non risolve tutti i problemi...si può sempre fare di più ma i cittadini non sono completamente abbandonati a se stessi Non fate sempre i catastrofisti...oltretutto nell'articolo si parla di profughi che se ne vogliono andare...ogni occasione è buona per sputare veleno!!!
Vedi il profilo di Alberto x Orietta
Alberto
1 Giugno 2014 - 10:32
 
Non si sputa veleno contro nessuno, tanto meno contro sti disgraziati; la colpa è di chi dirige il traffico; andiamo a guardare se negli altri paesi succede il casino che c'è invece in Italia. In paesi come la Francia, dove i Tunisini sono di fatto loro coloni, hanno imposto delle regole ferree.
Meno male che l'ho anticipato nel precedente commento: i loro modi sconsiderati di trattare l'immigrazione clandestina vengono di fatto girati a noi commentatori del popolo come razzismo.
Cara Orietta, io e moltissimi altri contribuenti siamo stufi di pagare forzatamente per far giocare al buon samaritano questi incapaci politici e i bigotti, chi vuol fare carità cristiana la faccia a casa sua senza chiedere risorse e rompere le cosidette al resto della comuintà,
Chiaro il concetto???
Vedi il profilo di Amelia risposta a Orietta
Amelia
1 Giugno 2014 - 11:33
 
Cara Orietta, non sono indigente, non sono razzista e non sono mal informata quando dico (e posso dimostrare) che molte autorità comunali (non nomino i comuni, per ora), di fronte a due casi identici di indigenza, optano quasi sempre per concedere gli aiuti all'indigente extracomunitario.
Un esempio: nel 2013 c'erano due ragazze madri (entrambe con genitori anziani. malati e nullatenenti) che chiedevano al comune un sostegno per accudire il proprio bebè mentre loro erano al lavoro, altrimenti lo perdevano (entrambe facevano lo stesso umile lavoro, entrambe non possedevano che un monolocale in affitto). Una ragazza era italiana e l'altra marocchina.
Indovinate a chi hanno assegnato un'assistenza a domicilio per il neonato?
L'italiana ha perso il lavoro e, ancora oggi, è in giro a fare prestazioni occasionali come domestica.
L'altra, invece, manda anche parte del denaro che guadagna ai suoi parenti in Marocco.
Allora????
Vedi il profilo di lupusinfabula sordi
lupusinfabula
1 Giugno 2014 - 16:07
 
Purtroppo è un discrso tra sordi perchè i bunoisti non voglkiono sentire: peccato che il loro buonismo lo pagano anche con i nostri soldi.
Vedi il profilo di orietta avete letto?
orietta
2 Giugno 2014 - 09:35
 
Veramente non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire...io commentavo l'articolo che parlava di profughi !!! Gli altri paesi europei li respingono al di là di un confine terrestre ...noi li raccogliamo annegati sulle spiagge !!! Questo è il discorso sui profughi, se poi si parla di come vengono trattati i cittadini indigenti che abitano in un comune, siano essi stranieri con regolare permesso o nativi del luogo, è un'altra cosa. E' vero, delle volte i verbanesi vengono superati in classifica x l'assegnazione di una casa, di un posto di lavoro, di un contributo economico da stranieri perchè hanno più figli o per mille altri motivi...LA GUERRA TRA POVERI E' BRUTTA Stiamo attenti a non confondere i nemici....chi ha rubato i soldi a tutti noi contribuenti????!!!!!!
Vedi il profilo di Amelia a Orietta
Amelia
2 Giugno 2014 - 20:28
 
Parli sempre e solo di Verbania....Sei mai uscita dal VCO, dal Piemonte?
Il problema della "discriminazione all'incontrario" è un problema nazionale. Già, perché essere intransigenti con gli extracomunitari viene subito tacciato come razzismo e...."non sta bene". Invece, essere intransigenti o peggio, ignorare le necessità dei nostri connazionali che vivono in povertà....be', il più delle volte passa sotto silenzio.
Silenzio ipocrita di politicanti arrivisti, di amministrazioni interessate le cui decisioni sono quasi sempre strumentali e di falsi e bigotti buonisti.
Ci vogliono leggi ferree da applicare con la massima severità, sia nei confronti degli extracomunitari che nei confronti degli italiani che gestiscono il settore socio-assistenziale.
Le leggi in Italia non mancano. MANCANO invece AMMINISTRAZIONI con le p....... , che abbiano il coraggio di prendere anche DECISIONI IMPOPOLARI , SE NECESSARIE A SALVAGUARDARE IL BENE COMUNE.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
20/08/2017 - Unione Industriale del VCO: appello per la SS34
19/08/2017 - Selezione pubblica agenti di polizia municipale
19/08/2017 - Lega Nord su SS34, fondi e promesse
19/08/2017 - Villa Taranto giardino e brunch
19/08/2017 - BellaZia: La Sangria
Verbania - Cronaca
18/08/2017 - Acqua Novara.VCO: lavori per allagamenti
17/08/2017 - Bando regionale per contributi a manifestazioni sportive
16/08/2017 - Cedimento in via San Vittore: ripristinato per domani
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti