Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania

Veggenti&Profezie: smentiti anche quest'anno

Riportiamo lo studio fatto sulla raccolta e verifica delle previsioni astrologiche e paranormali fatto ogni anno dal CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale).
Verbania
Veggenti&Profezie: smentiti anche quest'anno
Come tutti ormai abbiamo ormai capito, il mondo non è finito il 21 dicembre di quest’anno. Ma la profezia farlocca dei Maya ha tenuto banco su giornali e televisioni fino a pochi giorni fa.

«Una previsione, per essere verificabile, deve essere ragionevolmente circostanziata» spiega Stefano Bagnasco, fisico dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e coordinatore del Gruppo di Studio sull’Astrologia del CICAP.

«Se faccio affermazioni generiche e vaghe, o addirittura incomprensibili come le quartine di Nostradamus, a posteriori non sarà difficile trovare qualcosa che si adatti. In questo modo è possibile “costruire” una previsione azzeccata, che potrà essere opportunamente pubblicizzata. Invece noi, raccogliendo le previsioni verificabili, possiamo fare un controllo più rigoroso».

Qualche esempio di previsioni mancate nel 2012:

· il campo magnetico terrestre non si è invertito; prima o poi probabilmente lo farà davvero, è almeno duemila anni che sta lentamente diminuendo. Però è già successo molte volte in passato (l’ultima 780mila anni fa), e non è una cosa che succeda nell’arco di pochi giorni;
· non c’è stata nessuna terribile tempesta solare. Come ogni undici anni, il Sole si avvia verso un massimo di attività, che raggiungerà probabilmente tra qualche mese. Avremo qualche bella aurora boreale, ma non c’è ragione di aspettarsi niente che non sia già successo undici anni fa;
· nessun asteroide è precipitato sulla Terra. L’Unione Astronomica Internazionale mantiene un catalogo degli oggetti celesti potenzialmente pericolosi, e al momento non ce n’è nessuno che possa destare preoccupazione;
· la NASA non ha reso nota l’esistenza degli extraterrestri, come aveva previsto da Teodora Stefanova su AffariItaliani.it;
· nessun allineamento planetario ha provocato uno sconquasso gravitazionale o terremoti giganteschi. Non c’è stato proprio nessun allineamento, in realtà;

Tra le previsioni puramente astrologiche mancate:

· Mauro Perfetti prevede una maternità per l’attrice Vittoria Puccini nella primavera del 2012 e la nascita dell’erede del Principato di Monaco per la fine dell’anno, una frenata per la cantante Noemi al festival di Sanremo (è arrivata comunque al 3° posto) e un particolare successo in primavera per Raffaella Carrà, tutti fatti non avvenuti;
· secondo Teodora Stefanova su Quotidiano.net Berlusconi sarebbe arrivato fino alla fine mandato nel 2013 e Obama sarebbe andato al ballottaggio nelle elezioni presidenziali USA contro una donna;
· secondo Matteo Pavesi su Leggo, invece, avremmo dovuto avere elezioni anticipate e un nuovo governo prima dell’estate del 2012;
· Sarkozy avrebbe vinto in Francia secondo l’astrologa belga Audray Galliard e Romney negli USA secondo il veggente Blair Robertson;
· l'immancabile Nostradamus, per bocca del suo esegeta Luciano Sampietro, avrebbe previsto la morte di Benedetto XVI nel dicembre 2012;
· secondo il Maestro Bassin il 2012 avrebbe visto la dipartita della Regina Elisabetta d’Inghilterra e di Dario Fo.

(Ok per questi ultimi 2 punti abbiamo ancora tutta la giornata ;-) )

· Teodora Stefanova pronosticava la vittoria del Real Madrid in Champions League, vinta in realtà dal Chelsea, e nuovi successi per la nuotatrice Federica Pellegrini alle Olimpiadi di Londra 2012, dove invece ha avuto i suoi peggiori risultati degli ultimi anni;
· il Maestro Bassin aveva invece previsto la vittoria della Germania al campionato europeo, vinto invece dalla Spagna.

Previsioni azzeccate:
· Stefanova, Mauro Perfetti e alcuni astrologi indiani hanno azzeccato la gravidanza di Kate Middleton. Diciamo che se avessero sbagliato quest’anno avrebbero probabilmente ritentato l’anno prossimo, è andata bene al primo colpo;
· il Maestro Bassin il 2012 ha previsto la morte di Rita Levi Montalcini (avvenuta ieri 30 dicembre 2012, ha 103 anni... ndr)

«Insomma, anche quest’anno le poche previsioni verificabili non si sono avverate, e questa inchiesta, pur non essendo un vero e proprio studio scientifico, conferma il punto di vista della scienza: nessuna delle pratiche divinatorie note aiuta in alcun modo a prevedere il futuro» conclude Polidoro segretario nazionale del CICAP.

«E se prima o poi arriveremo a poter prevedere i terremoti, non sarà certo prendendo scorciatoie pseudoscientifiche».
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/03/2017 - "La figura femminile da Ranzoni a Tozzi e Sironi"
24/03/2017 - The Art Of Clarinet a Il Maggiore
24/03/2017 - 51ª Mostra della Camelia di Verbania
24/03/2017 - "Spring Festival"
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
Verbania -
24/03/2017 - “Una Linea chiamata Cadorna”
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti