Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Canile ad una ditta veneta: è già polemica

Nei giorni scorsi, una delibera dirigenziale del Comune di Verbania, ha assegnato dal prossimo 1° luglio sino al 30 giugno 2019, la gestione del Canile Municipale, alla ditta Adigest di Chioggia.
Verbania
Canile ad una ditta veneta: è già polemica
Dopo due gare andate deserte, il Comune ha accettato l'offerta della ditta Adigest specializzata nel settore e che già gestisce strutture simili in altre città.

Immediate le proteste dell'Associazione Amici degli Animali, attuale gestore, che per voce del suo presidente Loredana Brizio, annuncia la contestazione per illegittimità della determina.

Anche dall'opposizione, nella persona del consigliere Michael Immovilli, giungono critiche per non aver affidato il servizio, ad associazioni di volontariato locale.

La neo Amministrazione, ha diramato a tal proposito il seguente comunicato:
Il canile di Verbania sarà gestito da professionisti, collaborando con il volontariato che è una ricchezza della città, e avviando iniziative di riqualificazione dell’area esterna come parco pubblico; i 3 lavoratori già impegnati verranno assunti dalla ditta.

La nuova Amministrazione Marchionini ha ereditato una situazione pesante e irrisolta relativa alla gestione, alla sicurezza del canile e prende atto di una determina dirigenziale che avvia una soluzione che consente le opere di miglioramento, la tutela dei posti di lavoro, la relazione con il volontariato, conseguendo un risparmio dei costi soprattutto data la valenza intercomunale della struttura.

Dal 1 luglio al 30 giugno 2019 la ditta Adiges, con sede a Chioggia, che vanta un’esperienza specifica, e gestisce già i canili di Piacenza e Tortona con ottimi esiti, gestirà la struttura del canile a Verbania con un’offerta di 58.000 euro, con figure specifiche (educatori cinofili), assumendo i 3 lavoratori oggi presenti (senza stipendio altrimenti dal 1 luglio), e aprendo all’associazione che meritoriamente in questi anni si è occupata della struttura (e aveva in carico i lavoratori) con iniziative di collaborazione (ha anche un ruolo di vigilanza come prevede la normativa), anticipate in un incontro.

Il Comune farà il necessario controllo sull’operato della società, coinvolgendo il volontariato che troverà adeguata collocazione all’interno della struttura Obiettivo: investire nel canile per un suo ammodernamento e come luogo di vita ricreativa e di svago, e come possibilità di pensione privata Alla fine di giugno con l’assessore Iracà verrà organizzata una riunione con i comuni consorziati in modo da rivedere la partecipazione (senza aumentare le quote a carico degli enti) e con lo scopo di mantenere alta l’attenzione sulla tutela degli animali.



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Micol Polemica
Micol
22 Giugno 2014 - 06:54
 
Scusate, nell'articolo si parla semplicemente dell'acquisizione dell'appalto da parte di una ditta veneta: ma dov'è la polemica? Grazie.
Vedi il profilo di Giovanni x Micol
Giovanni
22 Giugno 2014 - 07:33
 
La polemica c'è. Le associazioni locali volevano essere preferite per la gestione. Meglio i professionisti...
Vedi il profilo di Micol Perché polemizzare?
Micol
22 Giugno 2014 - 09:04
 
Mi sono spiegata male: mi sembra un po' presuntuoso da parte dell'associazione Amici degli Animali contestare la scelta del Comune dal momento che nessuno vuole esrometterli dall'attività, encomiabile peraltro, che svolgono. Anche i tre stipendiati manterrebbero il loro posto di lavoro. Ci sarà una riqualificazione della struttura e un ammodernamento della gestione: ottima anche l'iniziativa dell'istituzione di una pensione per cani... Perché quindi non volersi affidare a dei professionisti? Penso che la priorità debba essere il benessere dei cani: ben venga quindi ogni iniziativa che porti al miglioramento delle loro condizioni.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/10/2017 - Carabinieri: controlli intensi nel weekend
17/10/2017 - Corsi: New sound – new life
17/10/2017 - Letture filosofiche "Timore e tremore"
17/10/2017 - Laboratorio teatrale
17/10/2017 - Giornata Mondiale della Menopausa
Verbania - Politica
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
15/10/2017 - "Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga"
11/10/2017 - Casa della Salute a Verbania
11/10/2017 - Lega Nord: De Magistris confermato segretario
07/10/2017 - Impianti Devero - San Domenico: una nota del Presidente Costa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti