Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Immovilli chiede Consiglio d'urgenza sul canile

Riceviamo una nota di Michael immovilli, Forza Italia e Indipendenti, in cui da comunicazione che ha mandato agli uffici comunali di Verbania, la richiesta di Consiglio Comunale d'urgenza per la discussione della Mozione per la gestione del Canile Comunale, lunedì 30 giugno.
Verbania
Immovilli chiede Consiglio d'urgenza sul canile
Dopo che nel primo Consiglio Comunale, a causa delle molte formalità di avvio Amministrazione, la mozione riguardante la vicenda dell'appalto del canile municipale è stata rimandata, vista l'ora tarda (circa le 2 di notte), il consigliere Immovilli fa richiesta di un Consiglio Comunale d'urgenza.



Spett. Comune di Verbania

Ufficio di Presidenza
e.p.c. al Sindaco

Sono in attesa della Convocazione del Consiglio Comunale in base all’art. 50 (convocazione) comma. 6. Come da mia richiesta del 25-06-2014 consegnata nel consiglio comunale del 25-06-2014 al Presidente Brigonoli.

Michael Immovilli



9 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Italo Chiarimento
Italo
27 Giugno 2014 - 09:34
 
Immovilli parla per suo conto oppure a nome di forza Italia ???? La solfa non è cambiata altro che consiglio comunale con spirito d armonia.... Di solito non è il capogruppo che si occupa di queste cose???? Più andremo avanti e più rideremo...
Vedi il profilo di Michael Immovilli Consiglio Comunale d'Urgenza
Michael Immovilli
27 Giugno 2014 - 13:28
 
Di solito non rispondo agli sconosciuti, ma a riguardo vai a vederti lo Statuto del Comune di Verbania.
Vedi il profilo di Ettore ambrogini Risp Immovilli
Ettore ambrogini
27 Giugno 2014 - 15:34
 
Caro Consigliere, Non si nasconda dietro a queste risposte poco cortesi...risponda alle domande poste dal sig. "Asso" siamo tutti curiosi di capire... Visto che il suo capogruppo non ha preso una posizione a suo favore.
Vedi il profilo di Lochness E allora ....
Lochness
27 Giugno 2014 - 21:12
 
Ma chi se ne frega se la posizione è solo di Immovilli o anche di Forza Italia. Il problema c'è ed è solo una delle perle con cui la Marchionini ha iniziato il suo mandato amministrativo. La verità è che se si va in Consiglio il Sindaco è candidato all'ennesima figuraccia, dopo quella rimediata con l'elezione del presidente del consiglio comunale .....
Vedi il profilo di Alberto Regola di mandato da valutare
Alberto
28 Giugno 2014 - 09:00
 
Il consigliere esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato, come recita l'art. 67 della Costituzione per i deputati. Peccato che la sociologia ci insegna che sia il gruppo, più forte della somma dei singoli elementi che lo compongono. Insomma, nel gruppo ci si armonizza meglio ci si sostiene e normalmente non si sentono le "stecche".
Cantare da solista è più personale ma bisogna avere la stoffa del Pavarotti.
Vedi il profilo di renato brignone tranquilli
renato brignone
28 Giugno 2014 - 09:53
 
già dopo il primo consiglio uno (chifu) mi risulta sia uscito dal "gruppo più numeroso di opposizione", se il buon giorno si vede dal mattino presto non ci sarà più il problema del "capogruppo" :D
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti x lochness
Emanuele Pedretti
28 Giugno 2014 - 10:21
 
Perché figuraccia del Sindaco per l'elezione del presidente del consiglio comunale?
Vedi il profilo di nadia canile
nadia
28 Giugno 2014 - 14:30
 
Mi sembra che forza italia sia alla canna del gas! Siate seri(sempre che vi riesca) e cercate una opposizione costruttiva(anche se immagino vi sia difficile)
Vedi il profilo di Ciro il Grande Non ci resta che piangere
Ciro il Grande
28 Giugno 2014 - 16:16
 
Ciro il Grande, considerati gli sviluppi di queste prime battute del nuovo consiglio comunale, non può non condividere i contenuti delle osservazioni di Alberto e Brignone.
Il gruppo di opposizione più numeroso del consiglio fa acqua da tutte le parti. Una vergogna.
Immovilli pensa di essere il Pavarotti della situazione e Chifu abbandona il gruppo a neppure 24 ore dalla sua costituzione! Sicuramente un primato.
Mirella Cristina, donna volenterosa, ha riposto inutile fiducia e speranza negli "elementi" del suo gruppo.
Questo aspetto, associato ad una evidente inesperienza politica ed ingenuità strategica, ha determinato la mancata elezione di Chifu alla vicepresidenza del Consiglio Comunale. Un errore politicamente imperdonabile e del quale, in quanto capogruppo, Cristina ne paga immediatamente le conseguenze.
A Chifu, candidato bruciato, non rimane altro che uscire da un gruppo consiliare che, pur essendo - in quanto a numeri - il primo dell'opposizione, non e' stato in grado di far valere la propria forza rappresentativa.
I vecchi leghisti osservano la scena e sorridono compiaciuti nel vedere giustificata la loro scelta di non aderire al gruppo unico.
Semmai il ricorso del dott Bava dovesse avere esito favorevole il nuovo gruppo consiliare sarà composto da Cristina e Scarpinato: a quel punto ci sarà veramente da ridere.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/03/2017 - La Fenice dei laghi e Team Insubrika al Criteria 2017
28/03/2017 - Uova di Pasqua Solidali
28/03/2017 - Messa delle Forza dell'Ordine
28/03/2017 - Offerte di lavoro del 27/03/2017
28/03/2017 - PD su situazione Provincia del VCO
Verbania - Politica
28/03/2017 - Cristina sul verde in città
26/03/2017 - Una Verbania Possibile: segnalazioni e determine
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti