Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Creato un Punto d'Ascolto comunale sulla Sanità

Sul sito del Comume di Verbania, viene segnalata oggi la creazione di un Punto d'Ascolto comunale sulla Sanità, con le modalità di contatto.
Verbania
Creato un Punto d'Ascolto comunale sulla Sanità
Tutti i cittadini da oggi possono segnalare problemi di carattere sanitario oppure richiedere un appuntamento, rivolgendosi con una mail a: ascolto.sanita@comune.verbania.it .

Il Sindaco è il responsabile della condizione di salute della popolazione del suo territorio, di conseguenza compito del Sindaco è quello di conoscere e comprendere il bisogno di salute dei cittadini.

In questo modo il Sindaco può tutelare la salute dei cittadini attuando le linee di intervento attraverso servizi e strutture sanitarie che però devono essere collocate sul territorio in considerazione di:
A) Dati demografici ed epidemiologici
B) Studi ed evidenze scientifiche
C) Normative specifiche
D) Caratteristiche geografiche del territorio comunale.

Verbania deve coordinare attivamente la “Conferenza dei Sindaci dell’ASL VCO” al fine di valutare e vigilare che questi criteri siano sempre applicati in ogni scelta dei servizi.
Per quanto attiene l’Ospedale Castelli, devono mantenersi senz’altro il DEA di 1° livello, oltre ad un potenziamento di ONCOLOGIA.

Il Sindaco chiede al Direttore Generale dell’ASL VCO di consultarsi ogni volta voglia assumere provvedimenti che riguardano i servizi sanitari dell’Ospedale Castelli, così come in altri interventi sanitari sul territorio del Comune di Verbania.

Inoltre il Sindaco chiede alla Direzione Generale dell’ASL VCO di razionalizzare tutti quei costi impropri della sanità il cui risparmio può essere poi reinvestito per il miglioramento dei servizi.

Dall'altra parte, il Comune di Verbania, in una stretta collaborazione con l’ASL VCO, potrà finanziare con il proprio Bilancio alcune attività di rilievo comunale per consentire all’Ospedale Castelli di privilegiare la Medicina del territorio attraverso la costituzione di uno o due “CENTRI DI ASSISTENZA PRIMARIA” nel territorio comunale.

Questi, definiti strutture polifunzionali, raggruppano e coordinano professionalità e servizi dei distretti, fornendo ai cittadini un’offerta più ampia ed un punto di riferimento nella fascia oraria giornaliera, anche estendendo la presa in carico nella fascia notturna e festiva attraverso il servizio della continuità assistenziale.

Con l’attivazione di questo importante servizio, anche le attività del DEA dell’Ospedale Castelli verranno sicuramente alleggerite, senza per questo avere una diminuzione nella qualità delle cure.

Per l’attuazione dei Centri sarà fondamentale ed indispensabile la collaborazione che rivestono i Medici di Medicina Generale ed i Pediatri.
Compito del Sindaco quello di collaborare con l’Ordine dei Medici affinché in tempi medio/brevi questo importante servizio venga attuato nella nostra Città.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/05/2017 - A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati
23/05/2017 - Offerte di lavoro del 22/05/2017
23/05/2017 - Presentazione Centri Estivi Comunali
23/05/2017 - SS34: Senso unico alternato notturno
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
Verbania - Cronaca
22/05/2017 - Radiografie a domicilio
21/05/2017 - Arriva a Verbania CircOLIamo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti