Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Comunità.vb torna sui Parcometri

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di comunità.vb, dal titolo "Parcometri atto quarto (occhio al bilancio)", nel quale si esprime preoccupazione per il bilancio annuale, causa il recente ribasso delle tariffe.
Verbania
Comunità.vb torna sui Parcometri
È la telenovela dell’estate. La prima puntata dei parcometri è arrivata con la delibera Numero Uno (come la moneta fortunata di Paperon de’ Paperoni) del 17 giugno: giù la sosta minima a 20 centesimi e ticket valido ovunque.

Avevamo fatto presente i problemi di gestire i parcometri con orari diversi lanciando la provocazione della sosta gratis e l’assessore Tradigo ci aveva dato ragione facendo retromarcia e vietando il ticket valido la sera e nei festivi (i famosi adesivi ai parcometri).

In settimana invece l’assessore ha abbassato le tariffe cancellando gli adeguamenti fatti dal Commissario.

Che cosa significa? Significa che le tariffe riviste in aumento dal dottor Mazza a maggio 2014 (+0,20 centesimi per ogni parcometro) non esistono più e si torna a quelle del 2013, cioè -0,20 centesimi. In sostanza: scende la sosta, già scesa nel minimo da pagare.

Ma se si paga meno si incassa anche meno. E difatti il dirigente pro-tempore del settore Finanziario, che già il 17 giugno aveva detto sostanzialmente “state attenti”, si preoccupa e prima di dire di sì allo sconto s’affretta a chiedere un monitoraggio quindicinale degli incassi ai vigili. Perché? Perché nel primo semestre del 2014 la sosta ha portato nelle casse del Comune 534.029,87 euro (più dei 493.629,08 euro dello stesso periodo dell’anno scorso) ma l’obiettivo del bilancio è di arrivare a 1.300.000.

E se non si arriva a quella cifra? La risposta ce la dà il dirigente stesso, quando dice che “la proposta (cancellare gli aumenti di Mazza, ndr) comporterà effetti diretti sulla situazione economico-finanziaria dell’ente, con probabile non raggiungimento entro il 31/12/2014 delle previsioni d’incasso” e che bisogna (testo volutamente sottolineato dal dirigente) “procedere entro il 30/09/2014, in sede di ‘Salvaguardia degli equilibri di bilancio 2014-2016’, ad attivare eventualmente azioni per garantire il mantenimento degli equilibri di bilancio”.

Tradotto: se al 30 settembre ( praticamente dopodomani) si vedrà che non è possibile centrare il traguardo di 1,3 milioni, si dovrà correre ai ripari con altri rincari o tagliando le spese.

La situazione è un po’ preoccupante, soprattutto dopo che nel corso dell'ultimo Consiglio comunale l’assessore alle Finanze Vallone ha cancellato l’annuncio del sindaco che, nella conferenza stampa di presentazione il 10 giugno, prometteva di restituire la Tasi entro l’anno.

Allora la dottoressa Marchionini dichiarava di aver fatto i conti e di aver valutato una sovrastima della Tasi. Neanche un mese dopo l’assessore alle Finanze usa molta, molta prudenza. E fa bene. E meglio sarebbe stato usare prudenza anche con i parcometri.

Ci pare indispensabile, ora che la Commissione Viabilità s’è insediata, convocarla subito – magari congiuntamente alle Finanze – per discutere della complessiva rivisitazione della sosta, che auspichiamo ma che vogliamo condivisa perché anche noi abbiamo qualche idea. Assessore Tradigo, attendiamo sue notizie.



6 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Emanuele Pedretti mah!
Emanuele Pedretti
20 Luglio 2014 - 12:57
 
Semplicemente "dilettanti allo sbaraglio"!
Vedi il profilo di sibilla cumana che si debba rimpiangere......
sibilla cumana
20 Luglio 2014 - 13:31
 
l'Amministrazione Zacchera?
Vedi il profilo di Alessandra Bilancio
Alessandra
21 Luglio 2014 - 07:00
 
Ma il bilancio del Comune si regge sui posteggi a pagamento? Mi sembra un pochino ridicola questa polemica, ma mi convince anche che la nuova amministrazione sta lavorando bene: infatti se le energie dell'opposizione si devono concentrare su questo tema si vede che davvero c'è poco da criticare.
Per Sibilla Cumana: mi sembra proprio improbabile ciò che dici, a ricordarci Zacchera e la sua amministrazione c'è e ci sarà sempre il CEM, oltre al resto.
Vedi il profilo di roberta guardiamo anche gli sprechi
roberta
21 Luglio 2014 - 09:25
 
Concordo con Alessandra...se la discussione di mantenere sano il bilancio comunale si riduce al costo dei parcheggi...siamo messi davvero male...proviamo ad evitare certe spese che sono sotto gli occhi di tutti :
strade piene di rattoppi con voragini che si riformano puntualmente...
INTERVENTO diverso magari PIU' CARO ma fatto una volta per tutte ! ....o comunque più duraturo nel tempo !
Confido nel lavoro della nuova amministrazione che vedo impegnata e convinta di voler raggiungere importanti obiettivi...primo fra tutti il controllo sull' operato degli incaricati ai servizi...
Vedi il profilo di alessandra parcheggi
alessandra
21 Luglio 2014 - 09:38
 
Tengo la vostra mail giornaliera perche' e' l'unica che m'informa del territorio in tempo reale, ma trovo molto fastidioso e molto molto di parte le vostre sterili polemiche a solo qualche settimana dall'insediamento ,contro questa amministrazione .
Ho avuto modo di constatare di persona l'impegno della nuova amministrazione che ci sta mettendo veramente la faccia, riguardo ai parcheggi abitando a intra ho chiesto una soluzione rapida per il cittadino e personalmente il sindaco ha risposto personalmente a una mia mail , dandomi una risposta molto esaustiva e coerente.
Dopo gli adesivi ho rinnovato il mio disappunto sempre tramite mail e l'assessore Tradigo mi ha chiamato alle otto di sera di venerdi per capire meglio le mie richieste e impegnandosi con l'ora legale a riportare il parcheggio lungolago a pagamento solo fino le ore 19.30 e non mezzanotte.
Tanto di cappello a questa amministrazione che chiama a casa il cittadino per capire meglio i suoi disagi , quando per anni non abbiamo avuto voce! se il bilancio sta in piedi solo con i parcheggi e' un problema delle precedenti amministrazioni , di sicuro non di questa , che non pensa a ladrare il cittadino con tariffe indecenti per chi ci abita qui e non ci viene in ferie. SMETTETELA CON STUPIDE POLEMICHE ASPETTATE ALMENO QUANDO CI SARA' DA PARLARE DI COSE BEN PIU' SERIE...SE VOLETE PROPRIO CONTESTARE QUALCOSA!
Vedi il profilo di emilio paternò gli incontentabili
emilio paternò
21 Luglio 2014 - 22:29
 
quindi la proposta sarebbe di riaumentare le tariffe??? incontentabili.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/03/2017 - Il Verbania perde in casa
26/03/2017 - Paffoni vittoria su Gessi
26/03/2017 - Una Verbania Possibile: segnalazioni e determine
26/03/2017 - Spazio Bimbi: Quando è il corpo a parlare
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
Verbania - Politica
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti