Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Ex prefetto condannato per peculato

Riccardo Ubaldi, ex prefetto della Provincia del VCO per un anno, fra il 2008 e il 2009, è stato condannato a 7 mesi con la sospensione condizionale della pena e la non menzione per il reato di peculato. Concesse anche le attenuanti generiche.
Verbania
Ex prefetto condannato per peculato
a vicenda è quella inerente l'essersi fatto accompagnare al mare a Positano nel luglio 2009, con la macchina di rappresentanza e due agenti armati, oltre a tre viaggi a Roma, in giorni in cui era in ferie, sempre con auto e due agenti.

La lettura della sentenza ieri presso il tribunale di Verbania. L'uso della macchina di servizio è stata giustificata per tutelare la propria sicurezza. Infatti, prima di prendere servizio a Verbania, era stato commissario prefettizio nel Comune di Arzano (Napoli) dove, a causa del suo atteggiamento duro nei confronti della camorra, aveva ricevuto una minaccia, ovvero un proiettile recapitato in una busta.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
16/10/2017 - Alternanza scuola lavoro
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
16/10/2017 - All'Amatori Verbania area vicino pista d'atletica
16/10/2017 - Evento prof. Galimberti: la posizione degli organizzatori
16/10/2017 - E-book "Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo"
Verbania - Cronaca
15/10/2017 - Open Day Reparto Salute Mentale Ospedale Castelli
15/10/2017 - Vendemmia d'eccezione
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti