Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Vco 31 milioni non dichiarati nel 2011

La Guardia di Finanza del Vco, ha comunicato i dati relativi alla lotta contro l'evasione fiscale e al "nero" di aziende e lavoro, per quanto riguarda l'anno 2011.
Verbania
Vco 31 milioni non dichiarati nel 2011
Durante le 372 verifiche fiscali, sono stati portati alla luce 31,7 milioni di euro di reddito non dichiarato, 3,9 milioni di euro di costi non deducibili e 12 milioni di euro di IVA non versata.
Scoperti 15 evasori totali, 10 paratotali e 74 persone imputate di reati tributari.
Per quanto riguarda il lavoro, scoperti 162 lavoratori in nero o irregolari.
Per quanto riguarda gli scontrini fiscali, 2.025 i controlli, per 473 casi di violazione.
Infine 61 verifiche pe "lotta al caro vita", 50 controlli su prestazioni sociali agevolate, 7 controlli per il canone RAI, 15 contrololli sulle nuove partite IVA, 4 controlli sulla riscossione tributaria e 902 i controlli alle merci circolanti su strada.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
29/05/2017 - 112 Numero Unico Emergenze
29/05/2017 - M5S su CdA Muller
29/05/2017 - Alcool e disordini accordo Comune - Carrefour
29/05/2017 - Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile
29/05/2017 - M5S su incompatibilità in Consiglio
Verbania - Cronaca
28/05/2017 - LetterAltura: nuovo Presidente e novità del Festival 2017
26/05/2017 - Un drone per il Soccorso
24/05/2017 - Le Salite del VCO 2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti