Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Zanotti: Agenzia Entrate, errore mandarla a Fondotoce

Riportiamo dal sito personale di Claudio Zanotti, una dura presa di posizione sul prossimo trasferimento dell'Agenzia delle Entrate, che andrà nei pressi della stazione ferroviaria.
Verbania
Zanotti: Agenzia Entrate, errore mandarla a Fondotoce
Dal sito: verbaniasettanta.it/

Una scelta completamente sbagliata, quella di favorire il trasferimento dell’Agenzia delle Entrate a ridosso della stazione ferroviaria. E adesso iniziamo a misurare le gravi conseguenze negative sulla viabilità e la sicurezza dei cittadini-utenti. E poi, la solita impudenza di chi prima vota a favore e poi vuole farci credere che non ne sapeva niente.

La scelta dell’Agenzia delle Entrate del Vco di accentrare gli uffici di Verbania e Domodossola nell’area ex Cobianchi/Sib, a ridosso della stazione ferroviaria di Fondotoce, si sta rivelando molto problematica e poco lungimirante. Già al momento della Variante Urbanistica approvata in Consiglio Comunale lo scorso giugno con l’unico scopo di favorire l’insediamento di un ufficio pubblico in un’area a destinazione industriale, i Gruppi Consiliari di Centrosinistra avevano segnalato l’irrazionalità di una scelta che contraddiceva la pianificazione urbanistica degli ultimi vent’anni (leggi qui).

Ora che il trasferimento è imminente, l’Amministrazione inizia a fare i conti con i primi, gravi problemi di quella scelta sciocca e miope; e li fa soltanto grazie all’intervento tempestivo dei consiglieri comunali di Minoranza, che con un’Interpellanza hanno segnalato i pericoli ai quali andranno incontro i cittadini-utenti dell’Agenzia, costretti ad avventurarsi a piedi sulla carreggiata senza marciapiedi della trafficatissima Statale 34.

Non può infine mancare, in una vicenda tutta sbagliata, l’intermezzo di impudente comicità che ci regala Zacchera. Ecco la recente dichiarazione resa dal sindaco ad Eco Risveglio: “Di fronte a questa scelta [cioè il trasferimento dell'Agenzia] noi non possiamo fare niente, ma è ovvio che ci dispiace. Adesso gli uffici sono in centro a Pallanza, in un’area molto comoda per servizi e collegamenti e tutto questo verrà perso in futuro“.

Lo stesso Zacchera che a giugno approvava la Deliberazione che permetteva il trasferimento dell’Agenzia delle Entrate in campagna, ci viene oggi a dire che lui “non poteva fare niente, ma gli dispiace“. Come “non poteva fare niente“? Poteva al contrario fare moltissimo: ad esempio, convincere (o costringere) la sua Maggioranza a non votare quella Variante. E invece l’ha votata e l’ha fatta votare.

Salvo poi venire a raccontarci l’esatto contrario!
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/05/2017 - Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO
28/05/2017 - LetterAltura: nuovo Presidente e novità del Festival 2017
28/05/2017 - FdI AN su votazione CdA Muller
28/05/2017 - L'Italia che non si vede: rassegna di cinema alla Maratonda
28/05/2017 - Spazio Bimbi: Bambini plusdotati: risorse e rischi
Verbania - Politica
27/05/2017 - Di Gregorio: "Novità per il Forno crematorio di Verbania"
27/05/2017 - Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio
27/05/2017 - Consiglio di Stato accoglie ricorso su porto Palatucci
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti