Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Pedone multato dai vigili a Intra

Il Comune di Verbania in una una nota, spiega l'episodio accaduto sabato scorso, tra un turista ed un vigile urbano, ad un attraversamento pedonale, che ha portato l'agente a multare il pedone
Verbania
Pedone multato dai vigili a Intra
Da una verifica del Sindaco Silvia Marchionini e del Assessore alla Polizia Municipale Damiano Tradigo, risulta ineccepibile l’operato del vigile urbano in servizio a Intra sabato pomeriggio scorso. L’accaduto, dalla versione del pedone riportata anche da qualche giornale, sembrava dipingere l’azione del vigile urbano come un gesto autoritario.

Al contrario il ’municipale’ ha contrastato quella che è sembrata una vera provocazione gratuita da parte del turista milanese, o almeno una sua personalizzata interpretazione del codice stradale. In quel momento sul lungolago il traffico era intenso, soprattutto quello automobilistico.

Per questo motivo tre vigili urbani regolavano altrettanti passaggi pedonali, alternando flussi di pedoni con flussi di automobili così da rendere lo scorrimento più veloce, scelta visibilmente molto apprezzata dagli stessi automobilisti e pedoni.

Il turista ha pensato che, comunque, essendo sulle strisce, avesse il pieno diritto di procedere nell’attraversamento nonostante lo stop del vigile, tra l’altro mettendo a rischio la sua stessa incolumità: protestando e ripetendo l’attraversamento. Da qui la multa del vigile urbano. Da qui, forse, la prova di come sia difficile il mestiere del vigile urbano!



19 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di robi bene ha fatto
robi
11 Agosto 2014 - 21:04
 
E' vero che a Milano le abitudini sono diverse, ma è ora di far rispettare le regole. Quando il vigile ti dice di fermarti lo fa anche per la tua incolumità. Eppoi questo signore ha voluto fare per forza il bauscia. Giusta contravvenzione. Speriamo che il rispetto comprenda tutte le regole, perchè non mi pare corretto vedere persone stese sulle aiuole che prendono il sole, i vu cumprà che occupano tutto il lungolago o i cani che la fanno dove gli capita. Intervenire a 360° sarebbe buona cosa.
Vedi il profilo di lupusinfabula di nuovo...
lupusinfabula
11 Agosto 2014 - 21:11
 
Di nuovo stasera condivido Robi: complimenti al viglie ed al suo operato!
Vedi il profilo di Claudio Conti i cani la fanno dove gli capita
Claudio Conti
11 Agosto 2014 - 22:06
 
I cani la fanno dove gli capita senza chiedere il permesso a Lei. I padroni maleducati dei cani che la fanno dove gli capita senza chiedere il permesso a Lei meriterrebbero multe. Ancora non ho visto un vigile farne una! Speriamo che presto prendano questa buona abitudine così anche i cani contribuiranno a migliorare il bilancio del Comune! Saranno tenuti così in qualche considerazione visto che per tanti intolleranti sono solo fastidio e ingombro!
Vedi il profilo di Giovanni Aiuole e sole
Giovanni
12 Agosto 2014 - 07:10
 
X Robi;
prendere il sole sulle aiuole è una bella abitudine di tutti i Paesi civili nord-europei certamente non pieni di personaggi dall'atteggiamento autoritario-fascistoide.
Per quanto concerne il fatto di questo articolo sembra proprio che il pedone se la sia cercata questa multa.
Vedi il profilo di Simona76 Giusto
Simona76
12 Agosto 2014 - 08:04
 
Come detto sopra, se ci sono delle regole è giusto farle rispettare, letta così i vigili hanno ragione.
Per quanto riguarda i commenti sui bisogni dei cani, il padrone è obbligato a pulire dove il cane sporca (sacchetto e paletta non esistono a Verbania? Mah)
Vedi il profilo di robi Cani, sole e commenti scarsamente intellettivi
robi
12 Agosto 2014 - 08:15
 
I cani dipendono dai padroni, ovviamente. Cagano e pisciano dove gli pare perchè sono educati male. Nessuna intolleranza da parte mia, a parte verso i padroni dei cani e verso chi fa commenti così scarsamente intellettivi (trad: Idioti).
Per quanto riguarda il sole sulle aiuole, fino a che ci sono i cartelli di non calpestarle bisognerebbe rispettarli. Magari nei civili e tolleranti paesi del nord europa non vige tale divieto. Infatti tanti civili ed educati nordici vengono a lavarsi i piedi nella fontana di trevi perchè sanno di poterlo fare senza nessuna conseguenza. Il rispetto delle regole non mi pare possa considerarsi autoritarismo e fascismo. Anche se pesronalmente vedrei bene in Italia un soggetto come Putin o Erdogan. Magari non fascista, ma di certo decisionista.
Vedi il profilo di paolino mamma li turchi
paolino
12 Agosto 2014 - 09:15
 
quanta rabbia repressa,quanta insoddisfazione,quanta frustrazione in certi commenti inutilmente pieni di livore e aggressività. coraggio,la vita può essere bella anche per chi anela il bastone di comando nelle mani di pseudo dittatori mascherati,a volte basta anche solo sorridere un po'.
Vedi il profilo di sibilla cumana sig. Paolino....
sibilla cumana
12 Agosto 2014 - 10:26
 
Il problema dell'Italia è che in troppi ambienti dello Stato, si annidano troppi "dittatorucoli" (fanfaRENZI, docet). Sono convinti di possedere il bastone del comando e che gli italiani debbano subire, bovinamente, le loro sciagurate decisioni. I politici dovrebbero avere ben chiaro il concetto che il loro compito è eguire la volontà del popolo e non il popolo ad assoggettarsi alla loro.....ma...siccome abbiamo i "dittatorucoli"..... più sono imbelli, arroganti ed incapaci....più aumenta la propensione al totale disenteresse dei problemi tangibili degli italiani...
Il recente segno "meno" del Pil dell'Italia ne è una prova concreta.....
Vedi il profilo di Vermeer Quanto ?
Vermeer
12 Agosto 2014 - 10:51
 
Una curiosità : a quanto ammontava la multa appioppata al turista milanese ?
Vedi il profilo di robi Capacità di comando e buon senso
robi
12 Agosto 2014 - 12:34
 
Bisognerebbe capire quale sia la volontà del popolo e chi la debba rappresentare. in problema è che non esiste un solo popolo, e di conseguenza una sola volontà. Bisognerebbe decidere a botte di referendum, ma così si blocca tutto. Il fatto è che la volontà del popolo non si crea dal nulla, ma si forma sulla base dei fatti e di come questi sono interpretati. Mettiamo la frase dei vu cumprà di Alfano. Secondo me condivisa dal 90% degli italiani eppure qualcuno ha gridato al razzismo. Per i giornali, pare che la "volontà del popolo" sia quella di difendere i vu cumprà e dare del razzista ad Alfano. Ma come si devono chiamare correttamente? Commercianti ambulanti senza permesso di soggiorno che non emettono scontrini, fanno concorrenza sleale, non pagano le tasse e assillano la gente? Tradotto potrebbe essere delinquenti. Eppure c'è chi li difende, difende l'illegalità e accusa falsamente di razzismo per non vedere il problema. Un governo ed un Leader forte, di polso, senza per questo essere dittatore, dovrebbe intervenire immediatamente. Non rispetti la legge? Ne paghi le conseguenze, sempre, chiunque tu sia ed in qualsiasi caso. la legge non è sempre giusta ed infallibile, ovvio e scontato. Ma il buon senso del padre di famiglia, come si suol dire, dovrebbe coprire i buchi legislativi. In questo senso in buon governante dovrebbe essere in grado di fare questo. Imporre con la forza, quando necessario, ma soprattutto imporre il buon senso, che dovrebbe essere concetto universalmente accettato. In quanto al sorridere, l'unica cosa che trovo ridicola sono i commenti del Dott. Paolino. Tanto esilaranti quanto inutili.
Vedi il profilo di lupusinfabula fascistoide?
lupusinfabula
12 Agosto 2014 - 13:24
 
Ma perchèin questo paese quando qualcuno (Robi) invoca il rispetto delle regole, c'è subito qualcuno (Giovanni) che gli da del fascistoide? Se per far rispettare le norme del convivere civile serve un "fascistoide" ben venga il "fascistoide"!
Vedi il profilo di lupusinfabula alfano e i vucumprà
lupusinfabula
12 Agosto 2014 - 13:29
 
Alfano non mi sta per nulla simpatico e non lo stimo, nè come politico nè come ministro nè come persona; ma prendersela con lui perchè ha usato un termine che milioni di altri italiani usano quotidianamente vuol proprio dire essere a corto di argomenti e di idee....... ma forse anche di cervello.
Vedi il profilo di robi X lupus
robi
12 Agosto 2014 - 13:43
 
Ecco il buonsenso di cui scrivevo. Grande Lupus.
Vedi il profilo di paolino super Pippo
paolino
12 Agosto 2014 - 16:25
 
purtroppo ultimamente frequento un po' meno il blog,e ancor meno leggo i sempre più sterili commenti (salvo poche felici eccezioni). oggi,con un po' di calma e di tempo libero,mi sono riaffacciato alla finestra di vbnotizie,ed ecco che nulla cambia..
come a Topolinia,dove Pippo indossa un pigiama e diventa super Pippo senza che nessuno lo riconosca,anche qui a Verbanianotizie abbiamo il nostro super Pippo (con la o finale,mi raccomando,anche se il finale con la a calzerebbe a pennello). dopo averci salutato con un perentorio "non scrivero mai più" il nostro prode tuttologo alle vongole è tornato,e astuto come un cervo,si è accorciato solo un po' il nome pensando così di depistare noi fans della prima ora. ma lo stile greve,la mancanza di contenuti,l'ergersi a maitre a penser autonominato su ogni vicenda del globe terracqueo coi soliti tragicomici risultati hanno fatto cadere ogni minimo dubbio: finalmente è tornato!!
Vedi il profilo di Claudio Conti L'offesa qualifica chi la fa!
Claudio Conti
12 Agosto 2014 - 21:14
 
Tutti questi bei consigli per risolvere tutti i problemi sono spesso ricchi di un particolare: offendere pesantemente chi non la pensa come te! Questo è un indice ben importante che qualifica le persone!
Vedi il profilo di giovanni italia dei balocchi
giovanni
13 Agosto 2014 - 06:48
 
In Italia ci vogliono gente con i (mod) ormai siamo alla frutta w le forze dell*ordine rispettiamo le leggi che ci sono anche per i signori dei cani portateli a casa. Vostra a fare i bisogni.... In Italia ci si può fare tutto siamo razzisti dicono rispettate le leggi..
Vedi il profilo di Alberto Furlan leggi
Alberto Furlan
13 Agosto 2014 - 09:55
 
Se il pedone ha violato una disposizione di agente di polizia giudiziaria, andando a compromettere la sua incolumità e quella dell'eventuale automobilista che avrebbe potuto investirlo, come se dis a Milan, el ghisa l'ha fai ben.
L'allargamento dei commenti è comunque inevitabile, visto il paese in cui ci troviamo, non riferito di certo al vigile, ma al sistema; le leggi si dovrebbe applicarle e farle rispettare a tutti e a 360°. Vi sembra che qui sia così?
Ecco perchè il turista milanese poco civile e acculturato ha pensato che fosse lecito violare.
Vedi il profilo di robi regole anche sul web
robi
13 Agosto 2014 - 12:32
 
Dato che giustamente la redazione mi ha cassato un'offesa al Dott. Paolino, mi limito solo a dire, parlando di regole, che anche sul web dovrebbero essere rispettate. Io mi firmo come voglio, senza che nessuno mi faccia le pulci su chi sono o non sono. Fattacci miei. Poi i contenuti sono sempre opinabili, e il sito può decidere di pubblicarli o meno. Ma un minimo di rispetto ci vorrebbe. Quello che penso del Dott. Paolino e di altri d'ora in poi me lo terrò per me, anche se oramai la mia idea su di loro è piuttosto consolidata verso il negativo. L'unica strada è l'indifferenza, spero reciproca, anche se un giorno mi piacerebbe sapere chi si cela dietro il nick Paolino e margari incontrarlo di persona per scambiarci..... pareri.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
25/07/2017 - Campo estivo di Manitese
25/07/2017 - Sirtori: unione tra Comuni simili
25/07/2017 - Trasporto sul Lago d'Orta in arrivo il protocollo
25/07/2017 - Sicurezza: rimozione sassi sul bagnasciuga al lido di Suna?
25/07/2017 - Il maltempo condiziona Tones, ma il finale è mozzafiato
Verbania - Cronaca
25/07/2017 - Offerte di lavoro del 25/07/2017
24/07/2017 - Unione Industriale VCO: terzo trimestre 2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti