Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Buzza a Intra FOTO

Una lettrice del blog, ci invia alcune foto scattate ieri che ritraggono la recente "buzza" dei giorni scorsi, che ha "riempito" il porto di Intra. Mentre oggi all'opera i mezzi per ripulire il porto.
Verbania
Buzza a Intra FOTO
Oggi dalle 7 alle 16 è stata ripulita dalla ‘buzza’ (per un totale di 300 quintali di tronchi e ramaglie) lo specchio d'acqua del porto di Intra. L’operazione ha visto la collaborazione di Con.Ser.Vco, personale comunale, Protezione Civile e Comando dei Vigili.

Un luglio, e sino ad ora un inizio di agosto, che verranno sicuramente ricordati come una delle estati più piovose degli ultimi anni.

Come sempre succede, quando piove, arriva l'immancabile "buzza", da Facebook, alcune foto scattate al porto di Intra (autrice Claudia Imperiali)
Immagine 1Immagine 2Immagine 3Immagine 4Immagine 5



4 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula fino a qualche anno fa...
lupusinfabula
16 Agosto 2014 - 18:58
 
Fino a qualche anno fa ci sarebbe stata la gara a recuperare tutto quel legname gratuito ed ottimo per camino e stufa una volta ben essicato! Oggi invece servono i VVFF, CONSERVCO,e persino.....i vigili! Piangemm!
Vedi il profilo di Ross Il cattivo esempio...
Ross
17 Agosto 2014 - 08:01
 
È vero, la gente si lamenta di tutto, ma non fa niente x aiutare.
Come sempre, è più facile e comodo criticare che agire, rimboccarsi le maniche e dare il buon esempio è faticoso...
Se ci fosse stata maggiore solidarietà da parte dei cittadini, avremmo avuto una città più pulita e più accogliente.
Meditate, meditate...
Vedi il profilo di sibilla cumana ross
sibilla cumana
17 Agosto 2014 - 10:20
 
Non sono d'accordo. La gente non fa niente per aiutare? Se per un giorno, si fermassero i volontari e la gente che, silenziosamente e senza protagonismi, aiuta, la "bottega Italia" chiuderebbe i battenti.
Se i cittadini non fossero nauseati dalle ingiustizie, dalla mancanza di lavoro, dalla situazione tragica in cui versano la sanità, i trasporti, le Poste, la burocrazia elefantiaca,.Se lo Stato non fosse dedito allo strozzinaggio perpetrato a suon di tasse e assurdi divieti. Se i cittadini contribuenti vedessero che le tasse versate, tornano sotto forma di erogazione di servizi seri e concreti per la collettività, e non buttati maldestramente, irresposabilmente nel WC o per mantenere gli immondi privilegi degli ammanicati della Politica....forse la gente sarebbe meglio disposta a "fare"...
Ricordino sempre gli Amministratori, di qualsiasi grado e schieramento: i cittadini sono i padroni e "loro" i dipendenti!
Vedi il profilo di Kiryienka la buzza e turisti pronti a tutto
Kiryienka
17 Agosto 2014 - 19:18
 
anch'io ho immortalato la buzza di questi giorni...era parecchio che non ne vedevo.....mancava solo la mucca o il daino con la pancia gonfia all'insu' e c'erano tutti gli ingredienti di una bella buzza all'antica.E' vero,una volta,non molti decenni or sono,ci si sarebbe precipitati a ''tira' su la legna dala buzza'',oggi c'e' il pellet...eheheh....allego un paio di foto di turisti in pic-nic nonostante tutto......ottima conclusione......



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
17/01/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest
17/01/2017 - Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari
17/01/2017 - Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti
17/01/2017 - Appalti vinti ma fisco evaso
Verbania - Cronaca
17/01/2017 - Offerte di lavoro del 16/01/2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti