Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Gemellaggio Verbania - Spinazzola

Nell'ambito delle manifestazioni di gemellaggio, che dal 1995 caratterizzano i rapporti di amicizia dei comuni di Spinazzola e Verbania, il vicesindaco Marinella Franzetti ed il consigliere Marco Tartari hanno partecipato alle celebrazioni religiose e civili della cittadina pugliese
Verbania
Gemellaggio Verbania - Spinazzola
Nell'ambito delle manifestazioni di gemellaggio, che dal 1995 caratterizzano i rapporti di amicizia dei comuni di Spinazzola e Verbania, in occasione della festa patronale della Maria Santissima del Bosco, Patrona della città, su invito dell'Amministrazione Comunale di Spinazzola e del Sindaco Nicola Di Tullio, il vicesindaco Marinella Franzetti ed il consigliere Marco Tartari del Comune di Verbania hanno partecipato alle celebrazioni religiose e civili dell'incantevole cittadina pugliese.

Fraterna e festosa è stata l'accoglienza riservata dal Comitato del Gemellaggio guidato da Raffaele Zianni ai rappresentanti della nostra città che con impegno e costanza li hanno accompagnati alla scoperta dei forti legami che uniscono le nostre comunità e che, oltre a rappresentare un pezzo di storia di emigrazione e lavoro, possono offrire oggi nuove opportunità di reciproco sviluppo.

Toccanti ed emozionanti i momenti legati alle celebrazioni religiose durante la Processione che ha visto portare l'effige della Santissima Maria al Santuario della Madonna del Bosco, situato nei pressi delle campagne spinazzolesi, luogo di ritrovo cent'anni or sono del profanato ritratto.

Nel corso della permanenza si sono svolte numerose visite ad aziende di produzione agroalimentare (cooperative agricole, coltivazioni di pomodori, legumi, pastifici e caseifici) di altissima qualità, sviluppatesi grazie all'impegno di alcuni spinazzolesi e cofinanziate della Comunità Europea.

Di notevole interesse si sono dimostrate le visite culturali guidate dalla professoressa Annabella Ruta, studiosa di storia locale pugliese, gli incontri con le associazioni cittadine, tra cui il “Collettivo Teatrale Spinazzolese”, con artisti locali e con l'appassionato verdiano Vito Arborea.

Grazie a questa esperienza amministrativa e personale il gemellaggio ha potuto ritrovare il suo significato originale e profondo, per il quale l'Amministrazione Comunale insieme all'associazione “Le Radici” si farà interprete con iniziative future rivolte alla cittadinanza ed a quegli immigrati, verbanesi da generazioni, che ancora sentono forte il legame con la loro generosa terra natia.


Marinella Franzetti e Marco Tartari con Comitato di Gemellaggio

Immagine 1



10 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Lochness Perplesso.....
Lochness
18 Agosto 2014 - 20:51
 
Invece di diffondere comunicati da "Istituto Luce" ci spieghino il sindaco, il vice sindaco o chi per loro che fine ha fatto il nostro Comitato per il Gemellaggio e come pensa la fanfaAmministrazione attuale di finanziarne l'attività; quanto è costata la trasferta a Spinazzola e perché quest'anno non è stato fatto il tradizionale scambio di ragazzi con la Germania?
Vedi il profilo di Marco dal sito del comune
Marco
18 Agosto 2014 - 23:08
 
http://www.comune.verbania.it/content/download/24475/255541/file/stampa_unica(42).pdf

riporta:

326,76 Spese per viaggi di Rappresentanza/Gemellaggio

ma si parla solo di volo aereo ...
Vedi il profilo di renato brignone Le spese
renato brignone
18 Agosto 2014 - 23:18
 
Non ho dubbi che per queste attività siano parsimoniosi, e non ho motivo di credere che abbiano speso di più ... Il problema risiede altrove, nelle scelte non condivise , nelle decisioni "autoritarie" ( non autorevoli) , in tutto ciò che é presunzione e viene spacciato come "sperimentazione" ... Vedremo...
Vedi il profilo di Marco ma ... a cosa serve?
Marco
18 Agosto 2014 - 23:46
 
Un gemellaggio con "SPINAZZOLA" ?

In questi 19 anni di grande amicizia .... cosa è successo? Bus pieni di Spinazzolesi sono venuti in vacanza a Verbania?

Non conveniva diventare amici di Cannobio? quantomeno potevamo imparare come portare vero turismo a Verbania.
Vedi il profilo di Di Stefano  Silvano 1GEMELLAGGIO CON SPINAZZOLA-
Di Stefano Silvano
19 Agosto 2014 - 00:33
 
Certo che sono venuti bus di Spinazzolesi giustamente a loro spese, intere scolaresche che poi hanno anche recitato alle Tomasetti e alloggiando all'Ostello, altri al Chiostro, a Villa Lidia, al Belvedere anche in occassione del corso fiorito per i giochi con altri paesi gemellati. Poi se volete sono disponibile ad un' incontro per dimostrare quello che si è fatto e si stà facendo, forse è poco pubblicizzato.
Vedi il profilo di  BRUNO GEMELLAGGIO CON SPINAZZOLA
BRUNO
20 Agosto 2014 - 12:54
 
PER CHI HA POCA MEMORIA O NON L'HA PER NIENTE, VOGLIO RICORDARGLI CHE A VERBANIA E INTERLAND RISIEDONO OLTRE 4.000 CITTADINI SPINAZZOLESI CON FORSE ALTRI 4.000 TRA FI GLI E NIPOTI DI SPINAZZOLESI. SICURAMENTE QUESTA GENTE CONCORRE ALL'ECONOMIA DELLA CITTA'. VOGLIO ANCHE RICORDARE CHE QUESTI SCAMBI SONO AVVENUTI CON OGNI AMMINISTRAZIONE DI QUALSIASI COLORE POLITICO. CHI VI SCRIVE E' IL FAUTORE CON DI STEFANO, D'ALESSANDRO ED ALTRI AMICI DELL'ASSOCIAZIONE " LE RADICI" HANNO FATTO SI CHE LE DUE CITTA' SI GEMELLASSERO, SALUTI A TUTTI I CITTADINI DI VERBANIA.
Vedi il profilo di Marco Spinazzolesi
Marco
21 Agosto 2014 - 10:34
 
Tralascio di commentare Bruno e i suoi dati urlati, con numeri inventati. 4000 persone da un comune che ne faceva 10000 negli anni 60 è un dato impossibile da commentare.

Piuttosto sono interessato alle attività fatte dall'associazione Le Radici.
Silvano: c'è un sito internet, un gruppo facebook, qualche posto dove leggere le attività svolte dall'associazione?
Vedi il profilo di Di Stefano  Silvano GEMELLAGGIO CON SPINAZZOLA-
Di Stefano Silvano
21 Agosto 2014 - 14:21
 
esiste il gruppo facebook associazione le radici e un libro pubblicato nel 2007 da Guuido Origgi, storico del gemellaggio insieme al Cav. Bianchi che racconta delle iniziative svolte dal gemellaggio. per quanto riguarda Spinazzola, il rapporto con Verbania è cominciato prima che fosse ufficializzato il gemellaggio; nel 1989 un gruppo di spinazzolesi residenti a Verbania con il Collettivo Teatrale Spinazzolese e poi con la costituzione dell'associazione le radici, ha cominciato lo scambio portando anche a Spinazzola una compagnia teatrale di Verbania, nel 1993 una scolaresca è venuta in gita a Verbania alloggiando al chiostro e poi anche nel 2005 all'Ostello, nei giochi in occassione del gemellaggio del 2008 nel 2006 sono arrivati bue e macchine di Spinazzolesi anche il parroco di Spinazzola che ha concelebrato messa a Madonna di Campagna, Pulman di Spinazzolesi sono arrivati da Milano, Torino e città limitrofe in occassione del corso fiorito; ogni anno arrivano presso l'associazione per l'anniversari , per mercatini, gruppi di Spinazzolesi e poi si puo' chiedere agli albergatori, ristoratori ed esercenti se in occassione dei gemellaggi arrivano Spinazzolesi che in qualche modo fanno turismo, incrementando i fatturati. Ho citato solo alcuni esempi concordando incontro presso la sede ho tutto l'archivio delle iniziative svolte. Spero di essere stato esauriente e non polemico. Come diceva prima Bruno il gemellaggio non ha colore e serve per l'integrazione nord \ sud e per l'Europa unita.
Vedi il profilo di Di Stefano  Silvano GEMELLAGGIO CON SPINAZZOLA-
Di Stefano Silvano
21 Agosto 2014 - 17:14
 
Scusate degli errori ortografici ( dovevo uscire che mi stavano chiamando ) del commento precedente fatto con una U di troppo al nome di Guido e alla settima riga il termine giusto chiaramente non era bue ma BUS. Grazie per l'attenzione.
Vedi il profilo di  BRUNO risposta a Marco
BRUNO
22 Agosto 2014 - 09:00
 
Caro marco, devi sapere che prima della forte emigrazione, Spinazzola contava oltre 10.000 abitanti, e ancor prima toccava i 15.000. Ora sulla carta contiamo circa 7.000. Devi anche sapere che i primi emigrati a Verbania risalgono agli anni venti e che un certo Signor Calabrese chiamato "lupo" ha partecipato alla lotta partigiana perdendo la propria vita. Per cui il gemellaggio tra Spinazzola e Verbania ha qualche punto in più di qualche altra città gemellata. Scusa Marco, ma mi viene un dubbio; non è che in qualche modo sei un meridionale che vota LEGA? Scusami per il finale, ti saluto e forse avremo modo di vederci.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
21/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora ospita Romentino
21/01/2017 - Emergenza Abruzzo: soccorsi da Piemonte e Canton Ticino
21/01/2017 - Laboratori artistici per famiglie - Museo del Paesaggio
21/01/2017 - “Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro
21/01/2017 - "Domeniche a Teatro, sentieri da favola 2017"
Verbania - Cronaca
20/01/2017 - Eletto nuovo CdA del CSSV
20/01/2017 - Raccolta rifiuti per i non residenti: isola ecologica dedicata
19/01/2017 - Fabbricati rurali, online l’elenco degli immobili da regolarizzare
19/01/2017 - Un aiuto per Omar
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti