Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

M5S: su Movicentro e Variante SS34

Riportiamo dal sito del Movimento Cinque Stelle Verbania, le considerazione dopo la riunione della commissione Lavori Pubblici, avvenuta ieri sera, che trattava di MoVicentro e Variante SS34.
Verbania
M5S: su Movicentro e Variante SS34
Ieri sera c’è stata la prima riunione della commissione Lavori Pubblici. Due gli argomenti di interesse all’ordine del giorno: MoVicentro e Variante SS34.

Per prima cosa si doveva esprimere un parere sulla nuova convenzione per la realizzazione/conclusione del MoVicentro, che - udite udite – è in via di ri-progettazione. Si sono resi conto che 25 esercizi commerciali all’interno della struttura non fossero sostenibili. Inequivocabilmente la convenzione è economicamente sfavorevole per il comune di Verbania che potrebbe dover sostenere anche i costi manutentivi ordinari e straordinari, eppure l’opera è da finire e causa fallimento sostanziale della provincia non ci sarebbero altre soluzioni: se si vogliono far ripartire i lavori con un nuovo progetto c’è bisogno di copertura economica. Di buono, grazie al MoVimento 5 Stelle e Sinistra e Ambiente, si potranno portare ulteriori proposte di riduzione dei costi in fase di ri-progettazione. Infine, cosa non da poco, si è riusciti a variare un punto saliente della convenzione: nella proposta presentataci i costi di manutenzione ordinari e straordinari erano in capo al comune, portando il consiglio a firmare una cambiale in bianco in quanto questi costi non sono ancora calcolabili, ora saranno in capo alla Provincia fino quando non saranno ben quantificati.

Ancora ci troviamo a ringraziare quegli “attenti” amministratori che hanno portato avanti un progetto sproporzionato per una stazione nella quale anno dopo anno passano sempre meno treni e che aveva bisogno solo di un parcheggio decente.

Per quanto riguarda la Variante la nostra proposta è stata quella di avviare un processo di apertura alla cittadinanza per far conoscere e poi approvare tramite referendum quest’opera elefantiaca. Abbiamo però appreso che in realtà nessuno dei presenti era favorevole al progetto, nemmeno gli ex-assessori e consiglieri che hanno finanziato la realizzazione del progetto, costato secondo i tecnici del comune circa 490.000 €. I rappresentanti della maggioranza hanno quindi sospeso la nostra proposta perché la giunta non ha ancora dato parere favorevole al progetto. Ad oggi il progetto è definitivo, approvato dalla Regione Piemonte ed attende solo il finanziamento di ANAS per partire. Auspichiamo che la giunta blocchi tale opera, che farebbe spendere 50.000.000 € di denaro pubblico per portare le auto dalla piana di Fondotoce (zona cimitero) a località Villa Esperia (poco prima dei tre Ponti), creando una “diga stradale” sulla tratta che porta da Fondotoce a Mergozzo. Se così non fosse continueremo ad informare i cittadini su questo spreco di denaro fino a che non prevalga finalmente il bene comune.

Torniamo a casa con la gioia di aver fatto sentire la nostra voce, la vostra voce, all’interno delle commissioni cercando di far prevalere il buon senso, ma abbiamo anche l’amarezza per aver incontrato le opere pubbliche di quella politica che ha fatto spese assurde solo perché “i soldi c’erano”, incurante dei veri bisogni dei cittadini.

Roberto Campana – Consigliere Portavoce
MoVimento 5 Stelle Verbania



10 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di aldo ss34
aldo
22 Agosto 2014 - 13:27
 
Credo che i 50.000.000 di euro sarebbero ben spesi se la galleria terminasse dalla parte opposta del monte Rosso nei pressi della ex Tubor
Vedi il profilo di Alex Dubbio
Alex
22 Agosto 2014 - 14:39
 
Grande opera, ma l'utilità?
Vedi il profilo di Anna Utilità
Anna
22 Agosto 2014 - 15:10
 
Dare lavoro alle ditte, certo se poi arrivano tutte da fuori , siamo fregati
Vedi il profilo di renato brignone Una piccola aggiunta
renato brignone
22 Agosto 2014 - 15:12
 
Bisogna riconoscere che il contributo all'analisi di quanto discusso del consigliere Parachini è stato molto utile ed efficace, ed anche alcuni commissari "esperti" hanno contribuito costruttivamente . Diciamo che la volontà politica della maggioranza di finire l'eco mostro "movicentro" sarebbe il secondo grande errore dopo il cem ... Positivo l'aver messo la maggioranza nelle condizioni di pensare con più cognizione di causa sul da farsi. Sicuramente un plauso alla gestione 5 Stelle della commissione. Questo é l'esempio di come un opposizione attenta e non pregiudiziale possa essere un bene per la città .
Vedi il profilo di aurelio tedesco movicentro
aurelio tedesco
22 Agosto 2014 - 15:22
 
Renato .. cosa fai? lasci tutto cadere a pezzi e lasci una struttura così .. quello si che diventerebbe davvero un ecomostro incompiuto.... .. se fosse per te avresti bloccato anche le costruzioni delle piramidi agli egiziani
Vedi il profilo di renato brignone Aurelio se non sai meglio tacere
renato brignone
22 Agosto 2014 - 17:29
 
I'amministrazione ha proposto di finire il movicentro senza modifiche sostanziali, di fatto dal 2002 a oggi il mondo è cambiato, la stazione é di fatto a servizio di treni pendolari, nessun treno "importante" . Il movicentro era pensato sovradimensionato, a Verbania serve un comodo parcheggio economico. Solo la pazzia farebbe accettare di accollarsi nuove spese per un opera sovradimensionata... Di qui le proposte in commissione. Finire l'opera è cosa buona e giusta, ma visto che Verbania si accolla gli oneri , facciamo in modo di ridurli... Sembra così assurdo? Sveglia che amministrare non significa solo farsi belli con la stampa!
Vedi il profilo di G.M. Ottima analisi
G.M.
22 Agosto 2014 - 18:06
 
Un plauso ai consiglieri comunali del M5S (che non ho votato e anzi criticato). Ottime analisi.
Concordo pure stranamente con Brignone. Servirebbe veramente più un economico parcheggio per una stazione di pendolari.
Vedi il profilo di Laura CEM e Variante: assurdi!
Laura
23 Agosto 2014 - 07:34
 
Sono completamente d'accordo: il CEM non si doveva fare e sarà un bel problema gestirlo e la Variante è un progetto assurdo. Basta alla cementificazione e alla proliferazione di strade e varianti del nostro territorio!! Usiamo piuttosto i soldi per piste ciclabili serie!!
Vedi il profilo di Daniele Capra Contributo fondamentale
Daniele Capra
23 Agosto 2014 - 14:20
 
Grazie al contributo sostanziale e determinante che ha dato il nostro gruppo Comunità.VB nella persona del consigliere Parachini si è usciti dalla commissione con le considerazioni espresse dal Movimento 5 Stelle. Credo che in questi casi un pò complicati l'esperienza amministrativa sia fondamentale e credo anche che il neo-presidente di commissione Campana del M5S ne abbia tratto in questo senso molto beneficio.
Vedi il profilo di Lamorte Carmine Circonvallazione
Lamorte Carmine
23 Agosto 2014 - 16:26
 
Servirebbe di piu pensare a come risolvere l'imbuto al traffico dalla rotonda del tribunale i Pallanza al pointe della Canottieri a Intra. Li sicuramente negli anni l'incremento del traffico si sentirà eccome. Ppi perchè non si dice che il progetto di quella circonvallazione è nato su u n progetto ferroviario che voleva, quello si intelligente arrivare a Locarno, e bloccato da qualche uno ? Sicuramente in queste commissioni se si usa il buonsenso, si possono fare davvero cose belle e buone per i cittadini, e non per gli interessi di pochi. Qualcuno parla di ecomostri? Diamoci una occhaiat in goiro Verbania è piena di ecomostriiniziati e abbandonati.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/05/2017 - Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO
28/05/2017 - LetterAltura: nuovo Presidente e novità del Festival 2017
28/05/2017 - FdI AN su votazione CdA Muller
28/05/2017 - L'Italia che non si vede: rassegna di cinema alla Maratonda
28/05/2017 - Spazio Bimbi: Bambini plusdotati: risorse e rischi
Verbania - Politica
27/05/2017 - Di Gregorio: "Novità per il Forno crematorio di Verbania"
27/05/2017 - Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio
27/05/2017 - Consiglio di Stato accoglie ricorso su porto Palatucci
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti