Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Spiaggia Beata Giovannina non si placa la polemica

I rappresentanti dei 700 firmatari della petizione, che nell'estate 2013 hanno protestato per la chiusura e la concessione ad un privato della spiaggia, non ci stanno e contestano le recenti dichiarazioni dell'Amministrazione.
Verbania
Spiaggia Beata Giovannina non si placa la polemica
Punto primo: non è vero che il Piano dello sponde ha trasformato la Beata Giovannina in una ex-spiaggia. Rimane tra le ‘aree attrezzahifi per la balneazione’ inserita nella categoria C2 Punto secondo: l'attività per la quale è stata concessa, il noleggio natanti, poteva benissimo essere esercitata utilizzando il pontile, non la spiaggia.

Punto terzo: lo stesso Brignardello, che ha sottoscritto la determina che conferma quella dell'anno scorso, il 20 novembre 2013, ha emesso una ordinanza in cui intimava al privato di rimuovere il cancello d'ingresso e tutti gli altri manufatti realizzati senza autorizzazione, ordinanza che non è stata eseguita. Punto quarto: di detta ordinanza, Brignardello, non avrebbe informato i promotori della petizione nell'incontro con l'assessore lracà, cui in un secondo momento si sarebbe aggiunto il sindaco il 29 luglio scorso nelI'ufficio del primo cittadino.

I promotori la petizione l'avrebbero trovato navigando sul sito intemet del comune. Punto quinto, la concessione è stata prorogata al 2017, un anno in più rispetto alla determina del 25 giugno 2013. Punto sesto: nell'incontro del 29, i promotori la petizione, hanno insistito perché la spiaggia venisse immediatamente riaperta al pubblico. Punto settimo: il sindaco, il 29 luglio secondo i promotori la petizione, durante il colloquio avrebbe promesso su far riaprire la spiaggia salvo poi, nelle dichiarazioni diffuse per la stampa, limitarsi ad un semplice invito al concessionano, destinato visti i rapporti tesi tra loro e il concessionario stesso a rimanere inevaso. Promesse verbali che i promotori della petizione attendano siano mantenute o, eventualmente, smentite.


Al link seguente è possibile vedere il post riguardante il comunicato del Comune di Verbania: http://www.verbanianotizie.it/n182940-spiaggia-beata-giovannina-chiarimenti-dal-comune.htm



23 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lady oscar caspiterina
lady oscar
23 Agosto 2014 - 12:15
 
Non ho mai voluto fermarmi a guardarla x non prendere nervoso. Ma che bella spiaggetta e' venuta fuori coi nostri soldi. Certo se venisse aperta ci andrei volentieri. Anche pagando sdraio e ombrellone.. Concordo sul punto due.
Vedi il profilo di cesare Chi non fa rispettare le ordinanze?
cesare
23 Agosto 2014 - 12:20
 
Emettere le ordinanze e non farle rispettare a cosa serve?
Un classico come il Porto turistico di Intra . Hanno emesso l'ordinanza di divieto di attracco ma nessuno ha controllato.
Se la Polizia municipale avesse provveduto alla giusta rimozione delle barche attraccate ,multando proprietari e gestore, oggi il porto turistico sarebbe ancora intatto . Perchè non vogliono far emergere le singole responsabilità?
E' solo grazie al vs Blog che possiamo evidenziare questi fatti e magari obbligare a chi di dovere ad agire.
Vedi il profilo di Ugo Lupo promesse elettorali.......
Ugo Lupo
23 Agosto 2014 - 13:08
 
Durante la recente campagna elettorale la Marchionini ha promesso la riapertura della spiaggia, il riurtilizzo degli spogliatoi al campo di fondotoce ecc........si è presa i voti di chi ci ha creduto e adesso.......come cita il proverbio "passata la festa, gabbato lo Santo " .
Alegher Ugo Lupo

Vedi il profilo di paolino lady
paolino
23 Agosto 2014 - 15:32
 
non vorrei sbagliare,ma non mi sembra la foto della spiaggia in questione. che è bella,ma non è quella della foto.
Vedi il profilo di VerbaniaNotizie Foto
VerbaniaNotizie
23 Agosto 2014 - 15:55
 
La foto era presa da internet, giusto come esempio di spiaggia, non era della spiaggia in questione, l'abbiamo cambiata onde evitare equivoci.

Grazie!
Vedi il profilo di lady oscar ops
lady oscar
23 Agosto 2014 - 16:15
 
Grazie
Vedi il profilo di robi Meglio chiusa
robi
23 Agosto 2014 - 17:17
 
Vista la fine che fanno le spiagge libere in Italia, devastate da vandali e ricoperte di immondizia, meglio rimanga solo per l'attracco delle barche. Fosse per me tutte le spiagge dovrebbero essere date in concessione a privati, che certamente le terrebbero pulite. Meglio pagare qualcosa per avere una bella spiaggia che avere una spiaggia gratis ma schifosa. Purtroppo sono i soliti discorsi da "referendum acqua libera" dei soliti talebani del tutto gratis.
Vedi il profilo di lady oscar spiagge x tutti i gusti
lady oscar
23 Agosto 2014 - 17:59
 
I miei figli vanno al lido. E' gratis, e' giusto cosi'. Io non vado al lago e non frequento le spiagge ma una tantum se ce ne fosse una attrezzata e riservata a chi vuole stare lontano da schiamazzi e urla pagherei pure un piccolo ingresso.
Vedi il profilo di Attilio Mileto x Robi & c...
Attilio Mileto
23 Agosto 2014 - 21:01
 
"Vista la fine che fanno le spiagge libere in Italia, devastate da vandali e ricoperte di immondizia, meglio rimanga solo per l'attracco delle barche."
Ma che belli principii che avete, gli italiani sono tutti dei vandali e dei mangiaspaghetti e allora trattiamoli come bambini di 11 anni?? Le stesse cose che pensava (e pensa tuttora) un certo Mr. B., e i risultati li vedremo per i prossimi vent'anni!!
No caro Robi (che noia siete con 'sti pseudonimi, ma quanta paura avete??), non ci sto alla logica del popolino da comandare e controllare perché incapace di autodeterminarsi, siamo latini come gli spagnoli e i francesi, ma se provi a cercare una spiaggia che NON sia pubblica sulle coste francesi e spagnole ti assicuro che farai fatica,,,ma NON farai alcuna fatica a trovare su TUTTE le spiagge sorveglianti, bagnini e personale di soccorso VERI ed attrezzati di tutto punto (ovvero dotati di moto d'acqua, 4x4, quad, e ogni altro possibile attrezzatura necessaria in funzione della conformazione della spiaggia).
Altro che PEDALO'!!
Robi cerca di APRIRE GLI OCCHI e inizia a pensare col cervello TUO!!
Vedi il profilo di annes chi è il responsabile?
annes
23 Agosto 2014 - 22:10
 
A questo punto si deve far chiarezza su chi ha combinato il pasticcio senza aver paura di fare nomi.
PS: se vero quello che è scritto nell articolo e cio che ha detto il comitato il non rispetto di una ordinanza è sanzionato ex art. 651 CP .
La mancata comunicazione da parte di chi dovrebbe farlo si chiama omissioni di atti d'ufficio.
Vedi il profilo di ester referendum e signor Robi
ester
24 Agosto 2014 - 00:21
 
se fosse per lei... a parte il fatto che l'acqua non è gratis, ma arrivano fior di bollette da pagare... il 90 % degli italiani ha votato contro la privatizzazione dell'acqua ... visto che lei è uno che vuole pagare molto di più se mi manda il suo indirizzo le invio anche le mie bollette
Vedi il profilo di Attilio Mileto Ottima idea!
Attilio Mileto
24 Agosto 2014 - 00:47
 
Concordo con te Ester, e se dovessi ricevere notizie fammi sapere, che mando anche le mie bollette al GENEROSO signor Robi! ;-)
Vedi il profilo di gennaro scognamiglio concordo
gennaro scognamiglio
24 Agosto 2014 - 02:13
 
Concordo con robi. .....tutte private le spiagge. .....che poi andate tutti a Locarno dove pagate. ...andate nelle piscine di Verbania è non rompete le balle
Vedi il profilo di Alberto X Mileto
Alberto
24 Agosto 2014 - 08:54
 
È sbagliato dire "vista la fine che fanno le spiagge libere in Italia devastate dai vandali e piene di immondizia, meglio che rimanga solo per attracco barche", se è classificata spiaggia deve essere utilizzata per la balneazione, non ci sono altre giustificazioni!
Era ed è corretto invece dire: visti i denari PUBBLICI, CIOÈ DEL POPOLO, spesi per delimitare e trasformare un'area libera a balneare, bisogna intensificare ulteriormente gli sforzi per dargli una giusta collocazione, mettere il personale adeguato di salvataggio che la controlli e tuteli la balneazione di chi la frequenta.
Se andiamo avanti così, in spazi liberi destinati al popolo, apriranno e costruiranno manufatti a nostre spese per poi farli gestire da privati e, come al solito, il popolo solo prenderà sempre in quel posto.
Battuta a parte, questa spiaggia, vista la carenza di spiagge in città e, vista la destinazione originale di quell'area, non vedo possibili altre destinazioni se non quella identica al lido di Suna!
Vedi il profilo di robi Ester e Attilio
robi
24 Agosto 2014 - 08:58
 
Mi compiaccio di avere acatenato i talebani del pubblico e del tutto gratis. Ester, il referendum è stato una truffa, e lo sa benissimo. L'acqua non poteva essere privatizzata, ma potevano essere private le società di gestione, che tra l'altro avrebbero avuto un controllo da parte del pubblico. Bollette più care? In Puglia, patria del caro Vendola fautore del referendum, ora l'acqua è aumentata....Cosa ne penso? DEMAGOGIA.
Attilio, i miei occhi sono spalancati, non aperti. Siamo un paese senza moralità, con migliaia di norme che non vengono rispettate. E questo non grazie a Berlusconi ma ad una sinistra che dal dopoguerra ha sotterrato l'amore degli italiani per la propria patria e ci ha resi zimbelli di tutti. Per quanto riguarda gli pseudonimi si tratta di nickname che si usano di solito quando si scrive su un blog o un forum. Quello che uso sono affaracci miei.
Tornando alla spiaggia, ribadisco che le spiagge pubbliche non controllate sono discariche a cielo aperto. In Francia e Spagna è diverso? Evidentemente è diverso il concetto di pubblico. Ma questo è un problema tutto italiano. Come lei, Attilio, lavoro in un comune e vedo ogni giorno cosa significa settore pubblico. Da persona di destra quale sono ho idee e proposte credo diametralmente opposte alle Sue. Se dico che le spiagge sarebbe meglio siano date (in concessione) ai privati, è perchè so che il pubblico non sarebbe in grado di gestirle. Saluti
Vedi il profilo di alekos burocrazia!
alekos
24 Agosto 2014 - 09:30
 
La politica deve riprendere in mano i temi che riguardano i cittadini: La solita burocrazia comunale e soprattutto i dirigenti sono il pericolo peggiore. Non si deve accentrare presso un solo dirigente troppi poteri perchè poi si sentono insostituibili e con potere di contrattazione. Il sindaco Marchionini deve chiarire subito. Il cittadino vede come controparte il Comune ed i suoi rappresentanti. I dirigenti, pagati con i nostri soldi devono essere al servizio e non alteri personaggi intoccabili.
Vedi il profilo di lupusinfabula lo scorso anno
lupusinfabula
24 Agosto 2014 - 12:43
 
lo scorso anno sono stato a San Terenzo in Liguria: c'era una spiaggia pubblica ove non si pagava l'accesso ma era anche attrezzata nel senso di sorvegliata e con possibilità (non obbligo) di affittare ombrelloni, lettini e cabine; uno pteva scegliere e fare come meglio gli andava. Perchè non pensare a questa soluzione anche sul lago?
Vedi il profilo di mino i soliti patrioti
mino
24 Agosto 2014 - 14:39
 
Si lamentano per una spiaggia sconociuta solo per tenere alto il loro motto.....(quello che è mio è mio quello che è tuo metà per uno) Adesso tutta la spiaggia a un bell'aspetto e fà piacere vederla. Mi spiace per il tipo che non vuole guardare. Vada a vedere che bello spettacolo per turisti e cittadini la spiaggia libera della Villa Taranto,avanzi di grigliate,bottiglie di birra,siringhe per non parlare di escremeti umani. Chi vede la Beata si appaga per la cura del sito, Chi fà un giro alla spiaggia di Villa Taranto deve avere uno stomaco forte per non vomitare.
Concludo sono solo polemiche di invidia nei confronti di chi ancora vuole investire a Verbania.
Polemizzanti e Benpensanti fatevi assegnare una spiaggia pagate la gestione curatela e pulitela cosi non rompete più l'anima a nessuno. Voi vorreste una spiaggia pulita in ordine a Gratis chi paga la manutenzione?
Vedi il profilo di mino 700 invisibili
mino
24 Agosto 2014 - 14:53
 
Sembra che siano ben settecento i firmatari della petizione.Ma signori lo sapete cosa avete firmato oppure era solo un atto solidale con il noto amico che voleva dare tutto gratis con i soldi degli altri. In quel fazzoletto di prato (escludedo sdraio e ombrelloni) ci stanno stretti 30 - 40 persone per accontentarvi tutti settecento dovreste fare i turni quindi non prendete in giro chi magari vi crede difensori del popolo.
Vedi il profilo di inorridito ci è o ci fa?
inorridito
24 Agosto 2014 - 21:03
 
Gentile Mino,
sono uno dei settecento (in realtà quasi ottocento!). Noi non vogliamo nulla gratis perchè quello splendore che lei vede ci è costato (anche a lei se paga le tasse) circa 300.000 euro. Personalmente non vado in spiaggia ma sono contento se un turista o un mio concittadino possa frequentare quella brlla spiaggia pagata anche con i miei soldi. Invece è stata regalata a un privato (non so se legittimamente o meno ma non è questo il punto) che ripagherà il Comune del solo costo sostenuto in circa 60 anni e senza interessi. Un applauso alla lungimirante gestione della cosa pubblica!
Vedi il profilo di mino tu ci sei inorridito
mino
24 Agosto 2014 - 21:36
 
A parte gli ottocento bontemponi le pago anche io le tasse ma non rompo le scatole agi altri,ho gia detto piuttosto che vedere lo scenario della spiaggia libera resa discarica preferisco la privata in ordine. Poi cosa più importante continuate a chiamare spiaggia un sito senza spiaggia solo un terrazzato verde e se hanno speso veramente 300.000 euro io indagherei su appaltanti e appaltatori qualcuno si è intascato una bella mazzetta ma siccome tutti sanno come stanno le cose e chi sono i geni promotori,meglio dirottare il popolino con una nuova polemica per nascondere il vecchio operato di una gestione incapace. Con quei soldi uno si fà una piscina olimpica non due scale in cemento e una terrazzata come è li da vedere non ci sono parti nascoste. Ma non preoccupatevi il prossimo bando vi mettete in gara tutti 800 e se va bene è vostra così vi sdraiate al sole ve le cantate e ve le suonate tra voi senza rompere le palle.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
25/05/2017 - Programma concerti Santa Marta
24/05/2017 - Master di Volley by Rosaltiora
24/05/2017 - Le Salite del VCO 2017
24/05/2017 - Al Teatro il Chiostro il Quartetto Ariel
24/05/2017 - Comitato Amici Pendolari: maggio "tragico"
Verbania - Politica
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
18/05/2017 - Forza Italia Berlusconi su Acqua Novara VCO
17/05/2017 - Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio
17/05/2017 - Bilancio Partecipato ultimi giorni
16/05/2017 - "Gatto ferito e responsabilità del cittadino"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti