Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Fermata banda delle auto di lusso

La polizia stradale di Cosenza ha arrestato due persone, padre e figlio, accusate di falso, ricettazione e riciclaggio nell’ambito di un’operazione, che si è sviluppata a livello nazionale, riguardante il furto di auto di grossa cilindrata, coordinata dalla procura di Verbania.
Verbania
Fermata banda delle auto di lusso
Infatti il meccanismo che la banda usava in modo ormai collaudato da tempo, si sarebbe inceppato quando hanno tentato di "esportarlo" anche a Verbania, dove l'agenzia presa di mira si sarebbe insospettita facendo partire le indagini.

Dal sito: ilquotidianoweb.it

Gli arrestati a Cosenza sono Vincenzo Foggetti, 47 anni, e il figlio Ernesto, 26 anni. A Milano è stato arrestato Salvatore Testa, 37 anni, anche lui cosentino. Una quarta persona è ricercata. L’indagine riguarda il noleggio di Ferrari, Maserati, Range Rover e altre auto di lusso, che venivano poi rubate e rivendute all’estero, grazie alla falsificazione dei documenti. I noleggi venivano effettuati anche a Modena e a Reggio Emilia, presso concessionarie della Ferrari, in un traffico che durava da anni. Le menti dell’operazione erano proprio a Cosenza.

«I cosentini hanno una particolare esperienza riguardo al furto e al riciclaggio di auto di lusso, e sono per questo molto noti in Italia», dice all’Agi il comandante della polstrada di Cosenza, Antonio Provenzano. «I nostri concittadini - prosegue - hanno deciso di spostarsi al nord per effettuare i loro traffici, che fruttano molto, in questo caso si parla di circa 400.000 euro, visto il tipo di auto».

Tra i bolidi rubati c'è anche una Ferrari F430 Spider. Il sistema funziona così: «Si noleggia la vettura - spiega Provenzano - si viene in possesso dei certificati di proprietà, trafugati nei Pra, e si chiede la radiazione dell’auto in Italia che poi finisce all’estero, dove c'è un ricco mercato». Oltre agli arrestati, si ritiene che ci siano anche molte complicità, sulle quali sono in corso approfondimenti investigativi.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/03/2017 - Camelie nel Piatto e in Musica
24/03/2017 - “Una Linea chiamata Cadorna”
24/03/2017 - "La figura femminile da Ranzoni a Tozzi e Sironi"
24/03/2017 - The Art Of Clarinet a Il Maggiore
24/03/2017 - 51ª Mostra della Camelia di Verbania
Verbania - Cronaca
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
21/03/2017 - Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti