Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Sindacato degli infermieri: "Loro festeggiano e noi piangiamo"

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindacato degli infermieri, Nursing Up Vco, che polemizza con la direzione generale, che a fronte delle difficoltà della sanità del Vco, organizza manifestazioni "autocelebrative".
Verbania
Sindacato degli infermieri: "Loro festeggiano e noi piangiamo"
In un momento di particolare difficoltà per la sanità del VCO, fra sterili e dannosi conflitti tra territori, mancanza di personale, mancanza totale di strategia per affrontare in maniera efficace i bisogni dei cittadini, l'unica iniziativa prodotta dall'attuale direzione generale, è un’assurda manifestazione autocelebrativa con ricchi premi e cotillon in concomitanza con i fuochi d'artificio omegnesi.

Mentre lor signori tra una tartina e un prosecchino assisteranno allo spettacolo pirotecnico, i tempi d'attesa, per chi non ha né voglia né tempo viaggiano spediti senza che nessuno della direzione generale dell'ASL VCO se ne occupi seriamente.

Ed allora brindiamo tutti insieme se per una tonsillectomia occorre attendere sino a 2 anni, se anche per un intervento di ernia plastica i tempi di attesa superano i 630 giorni e che dire di 150 giorni per una visita cardiologica?

Per non parlare della situazione disastrosa in cui versano i reparti ospedalieri, con la Rianimazione di Verbania al collasso ed i DEA che sprofondano tra mancanza di personale e mancanza di posti letto Consigliamo ai commensali che giungono da Torino di non accodarsi alla festa stile "Ancient regime” ma di predisporre senza più tentennare un cambio di rotta e di timonieri all'ASL VCO.

Immagine 1
Immagine 2
Immagine 3



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di indignato svegliatevi
indignato
30 Agosto 2014 - 13:40
 
Cittadini di Verbania e provincia dobbiamo aprire gli occhi.
Non possiamo permettere di avere un ospedale del genere, è pericoloso.
Personalmente ho paura per me e la mia famiglia. Ho paura.
Siamo tutti a rischio, tutti ci ammaliamo.
Possibile non freghi nulla a nessuno?
Basta. Piuttosto abbiate la decenza di chiuderlo. CHIUDERLO!
Caro nusring up, hai ragione, ma oltre alla lotta SACROSANTISSIMA per adeguare il numero di INFERMIERI al limite di decenza, ma vorrei vedere azioni contro questo atteggiamento tutto italiano di menefreghismo e indifferenza nei confronti dei pazienti.
Quando una sanità con al centro il cittadino, davvero però?
Concentriamoci su questo, poi magari sul canile e la spiaggia.





Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/09/2017 - Note Romantiche con Jean-François Antonioli
23/09/2017 - Il Vermouth sul Lago
23/09/2017 - Caccia al Tesoro "Appunti di Viaggio sul Lago Maggiore"
23/09/2017 - BellaZia: La Pita
22/09/2017 - “Cultura e Natura. La natura addomesticata”
Verbania - Cronaca
22/09/2017 - Arrestati ladri di mezzi movimentazione terra
22/09/2017 - Cordoglio per la scomparsa di Giacomo Ramoni
22/09/2017 - Asta pubblica per ex Caserma Carabinieri a Pallanza
19/09/2017 - Offerte di lavoro del 19/09/2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti