Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cursolo Orasso : Bella zia

Bella zia: Peperoni alle acciughe e mandorle

Un invitante antipasto da servire caldo o freddo.

Bella zia: Peperoni alle acciughe e mandorle
Preparazione: 30 minuti

INGREDIENTI per 4 persone:

- 300 g di peperoni, rossi
- 300 g di peperoni, gialli
- 50 g di mandorle in scaglie
- 8 filetti di acciughe o alici, sottolio
- carta da forno
- olio di oliva extra vergine

Lavare i peperoni, asciugarli, sezionarli in due per il lungo ed eliminare il picciolo e i semi interni, tagliarli in 4-6 pezzi per il lungo a seconda della grandezza e stenderli in una teglia coperta con carta da forno

Spennellarli con un leggero strato di olio, disporre su metà peperoni i filetti di acciughe spezzettate.

Cuocere in forno caldo a 180 gradi per 15 minuti circa, aggiungere su ogni falda di peperone un poco di scaglie di mandorle, cuocere per altri 5 minuti e servire i peperoni sia caldi che freddi.
Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
28/07/2017 - “Da Cima in Forno”
28/07/2017 - Night Safari la Notte Bianca di Lakescapes
28/07/2017 - Vanzonis Festival
28/07/2017 - Ghiffa in Musica: terzo appuntamento
28/07/2017 - “Campello e i Walser”
Bella zia
22/07/2017 - BellaZia: Saganaki di Gamberi
15/07/2017 - BellaZia: Lo Zuccotto Gelato
08/07/2017 - BellaZia: L'insalata di pasta alla caprese
01/07/2017 - BellaZia: La Focaccia di Patate con Pomodorini e Olive
24/06/2017 - BellaZia: Guacamole, Tzatziki e BBQ.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti