Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Comunità.vb: preoccupazione per il trasferimento di Lidl

Riceviamo e pubblichiamo, da Giorgio Tigano capogruppo di comunità.vb, una nota in cui manifesta preoccupazione per le intenzioni del supermercato Lidl, di spostare il punto vendita da Suna a Pallanza.
Verbania
Comunità.vb: preoccupazione per il trasferimento di Lidl
Suna e i sunesi rischiano la desertificazione commerciale. Dalla stampa di oggi apprendo che il sindaco, in risposta all’invito del collega Parachini di rivedere parzialmente il Prg, ha confermato per la prima volta – in precedenza erano solo voci – che la catena Lidl è intenzionata a spostare il punto vendita di Suna a Pallanza, nell’ex Enel di viale Azari e che ci sono già stati colloqui in quel senso per una variante al Prg.

L’ipotesi lo scorso inverno aveva incontrato numerose perplessità, riprese soprattutto da Sergio Ronchi sul blog Milleventi e sul quotidiano La Stampa

Di fronte alle condivisibili perplessità chiediamo che, nell’ipotesi di un via libera al trasloco del supermercato, si tengano ben presenti le esigenze di Suna e dei sunesi (spesso persone anziane), che in pochi anni hanno perso quasi tutti gli esercizi commerciali della frazione proprio per la concorrenza della Lidl e, di recente, anche l’ufficio postale adibito solo alla clientela business.

Ogni decisione, oltre che a essere in linea con gli interessi della città, è auspicabile sia in linea con gli interessi di Suna, che rischia la desertificazione commerciale e la marginalità.

Giorgio Tigano
Capogruppo comunità.vb



24 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giuseppe pagliuzza
Giuseppe
6 Settembre 2014 - 15:21
 
Il Dott. Tigano ha tutta la libertà di criticare le scelte commerciali di una catena di distribuzione.
Il problema rimane di fondo.
La classe politica continua in tutti i problemi della società attuale a focalizzare la PAGLIUZZA ed a non vedere la TRAVE. #sadness
Vedi il profilo di Stefano Piccolo spostamento.
Stefano
6 Settembre 2014 - 15:34
 
Ma la struttura se ho capito bene si sposterebbe solo di qualche centinaio di metri!

Non ho capito però le motivazioni di questo cambiamento. Dove sono posizionati attualmente c'è spazio e parcheggio.
Vedi il profilo di Andrea Che ansiosi! !!
Andrea
6 Settembre 2014 - 15:50
 
Cosa pensate che se lidl lascia libero il punto vendita non arrivi un altro al suo posto? ?
Vedi il profilo di robi pochi passi
robi
6 Settembre 2014 - 19:27
 
Abitando nelle vicinanze, mi pare veramente una polemica fuori luogo, dato che si tratta di attraversare la strada e percorrere pochi metri. Diciamo quattro passi dal...Quattro passi. Tra l'altro si sposterebbe dalla parte della strada di Suna, il che vorrebbe dire che non si deve neppure attraversare! Boh.
Vedi il profilo di Don concordo con robi e giuseppe
Don
6 Settembre 2014 - 21:36
 
Credo sia veramente fuoriluogo questa polemica, non vedo grandi difficoltà per gli anziani che non dovranno attraversare la statale è bloccare il semaforo causa di code, inoltre il vero problema sono tutti questi grandi magazzini o supermercati fanno morire i piccoli esercizi ed i ricavi vanno all'estero, in quanto spesso le tasse e gli utili non restano nel circuito verbanese, inoltre sono i maggiori produttori di rifiuti e pagano in proporzione molto meno dei cittadini per la loro proprietà, aumentiamole a loro le tasse sui rifiuti e gli immobili
Vedi il profilo di Andrea Via lidl
Andrea
6 Settembre 2014 - 22:24
 
Se lidl si sposta al suo posto arriverà un altro supermercato. Sicuramente! !
Vedi il profilo di Stefano Inutili proteste
Stefano
7 Settembre 2014 - 00:13
 
Invito ad accentrare l'attenzione ai veri problemi e non all'eventuale spostamento di pochi metri di un supermarket. Al massimo sarà più grande e bello...
Vedi il profilo di Don ha ragione stefano
Don
7 Settembre 2014 - 07:57
 
In effetti preoccupiamoci delle dichiarazioni di Parachini, il quale ha dichiarato di voler metter mano al piano regolatore, lì si potrebbero nascere i veri problemi
Vedi il profilo di Loredana Lidl
Loredana
7 Settembre 2014 - 10:32
 
Sono d'accordo con il Dott Tigano in quanto non bisogna sottovalutare il fatto che Suna resterà poi senza nessun Supermercato. Per per un anziano, anche percorrere poche centinaia di metri in più, può fare la differenza. Finchè si è giovani e automuniti non ci si pensa.....Comunque, se si vuole migliorare la Lidl, farla più grande con una logistica migliore : benvenga ! Non sono contraria, anzi .... Bisogna solo sperare che, come qualcuno di voi ha scritto sopra, al suo posta venga aperto un Supermercato per i sunesi. Questa è la mia opinione. Loredana
Vedi il profilo di Kiryienka dott.Tigano ed Esselunga
Kiryienka
7 Settembre 2014 - 12:58
 
Tolto che probably verra' un altro discount,tolto che vanno dove il Lele Ghioni vendeva le auto,quindi 180 metri,tolto che il doctor lo si vede TUTTI i giorni all'Esselunga,dove era quando l'apertura del LIDL ha fatto si' che chiudesse il Conad che c'era al ''piudun''?(centro Suna,comodissimo per gli anziani),e quando ha chiuso il market di fianco alla posta?....Faccia qualcosa di costruttivo per i senza lavoro,senza casa etc....chissenefrega delle politiche LIDL. attuali,era prima che chiudessero le attivita' sunesi che doveva mettersi di traverso........mah!!!!!!!!!!!!
Vedi il profilo di Hilde Muehlbauer LIDL
Hilde Muehlbauer
7 Settembre 2014 - 13:26
 
Sono d'accordo con Loredana che punta il dito sul vero problema relativo allo spostamento: gli anziani di Suna e vicinanze, Non si tratta solo di poche centinaia di metri, come dice qualcuno "insensibile" ai problemi degli altri e dimenticando, che i giovani saranno gli anziani di domani. L'unica speranza che al posto del LIDL subentri un altro Supermercato approfittando della clientela Sunese e quella di transito. Strano: Il LIDL non si troverà troppo vicino alla ESSE LUNGA con un parcheggio comodissimo ed una merce di prima qualità!
Vedi il profilo di lady oscar al posto della lidl
lady oscar
7 Settembre 2014 - 13:51
 
Aprirà un bel dituttodipiu' cinese. Qual e' la differenza tra globalizzazione e invasione?aiutooooooooooooo
Vedi il profilo di Hilde Muehlbauer LIDL
Hilde Muehlbauer
7 Settembre 2014 - 16:40
 
Caro pseudomino, di fronte alle necessita di una frazione di Verbania causa un eventuale spostamento di un supermercato ritengo lecito e democratico un conseguente dibattito tra i cittadini, anche se non porta a nessun risultato. Il tuo grido di aiuto resterà "inascoltato"...
Vedi il profilo di Loredana Lidl
Loredana
7 Settembre 2014 - 17:58
 
Ringrazio Hilde per la condivisione di opinione e mi permetto di aggiungere anche che molto probabilmente il Dott Tigano, avendo l'ambulatorio proprio a Suna ed essendo ogni giorno a stretto contatto con molti anziani, avrà sicuramente scritto questo articolo dopo aver magari anche ascoltato e raccolto alcune opinioni degli stessi che si dicono preoccupati. Penso sia semplicemente un segno di sensibilità verso il prossimo e non un interesse politico o quant'altro.....io non sono residente a Suna ma esprimo semplicemente la mia opinione credo in modo costruttivo...
Vedi il profilo di robi Per Hilde
robi
7 Settembre 2014 - 18:41
 
Mi scusi, ma se sa dove si trova ora la LIDL e dove si vorrebbe spostare, beh....mi pare che la polemica non abbia ragion d'essere. Prima di tutto perchè si tratta di un centinaio di metri, poi perchè si sposterebbe dal lato di Suna, e vi sarebbe il vantaggio di non attraversare una strada pericolosa. E per finire i confini di Suna quali sono? Credo che le lamentele degli anziani, se ci sono state, sono perchè l'abitudine al posto é oramai consolidata e si sa che i cambiamenti spesso non vengono accettati. Francamente mi pare una polemica fuori luogo, proprio dal punti di vista logistico.
Vedi il profilo di fede fede la spesa
fede fede
8 Settembre 2014 - 09:30
 
Per noi clienti automuniti il problema non esiste proprio,vorrei invece far riflettere coloro che dicono che qualche centinaio di metri non sono nulla... pensate ad un anziano e per di più con i sacchetti della spesa, anche qualche metro fa la differenza.
Vedi il profilo di Hilde Muehlbauer LIDL - la spesa
Hilde Muehlbauer
8 Settembre 2014 - 12:17
 
Grazie Loredana e fede fede, i vostri commenti denotano buon senso e sensibilità verso una categoria di persone che -con un eventuale spostamento del LIDL- saranno doppiamente penalizzate: gli anziani e soprattutto quelle con problemi di deambulazione. L'attraversare la strada non pone alcun pericolo perché controllato dal semaforo, mentre mi pare essere più pericoloso, attraversare la strada che costeggia la rotonda, senza prendere in considerazione la fatica di un molto più lungo percorso, portando i sacchetti della spesa. Ripeto: I giovani di oggi saranno gli anziani di domani, è una ruota che gira!
Vedi il profilo di robi Rispetto assoluto per gli anziani
robi
8 Settembre 2014 - 18:01
 
Credo di dover chiarire che ho totale e incondizionato rispetto per gli anziani. Ho due genitori anziani e so benissimo le difficoltà. Però non mi trovo d'accordo con le critiche alla LIDL. Il semaforo non è pericoloso? Mah. Eppoi non ho capito la distanza tra la gente ed il supermercato. Perchè dovrebbe aumentare? E gli anziani che abitano nei pressi di quella che dovrebbe essere la nuova LIDL dove li mettete? Francamente non capisco.
Vedi il profilo di lupusinfabula ma siamo sicuri?
lupusinfabula
8 Settembre 2014 - 19:01
 
Ma siamo sicuri che tutti gli anziani presenti in zona siano clienti della Lidl?
Vedi il profilo di Giorgio Tigano lidl
Giorgio Tigano
9 Settembre 2014 - 00:59
 
Mi pare che molti dei commentatori non abbiano letto bene il mio comunicato. Rappresentare le preoccupazioni degli abitanti di suna in questa circostanza mi è parso doveroso. E farci una riflessione sopra è indispensabile. La lidl faccia pure la sua politica di espansione commerciale, ma la amministrazione non può non tenere conto delle esigenze degli abitanti di Suna che resteranno privati di un servizio indispensabile.Ridicolo dire che lidl si sposta solo di 200 metri e che non si attraversera' la strada. Per chi abita la zona ovest di Suna i metri diventano 4/500 e l'attraversamento alla rotonda di via Zara e molto piu pericolosa. E per inciso a chi si diletta in critiche personali: sono un semplice consigliere comunale e di professione faccio il medico e non il politico; e la spesa me la faccio quasi sempre alla Bennet.


.

Vedi il profilo di Hilde Muehlbauer LIDL
Hilde Muehlbauer
9 Settembre 2014 - 03:43
 
Condividi pienamente il suo commento Dott: Tigano, un eventuale spostamento del supermercato penalizzerebbe tanti anziani abitanti di Suna non auto-muniti, come già argomentato da me precedentemente, soprattutto per quanto riguarda l'attraversamento alla rotonda di via Zara ed il lungo per corso da affrontare in condizioni di deambulazione precaria...
Vedi il profilo di fede fede Robi
fede fede
9 Settembre 2014 - 08:35
 
é chiaro che lo spostamento per alcuni anziani sarà una penalità e per altri invece sarà meno faticoso arrivarci. Io non discuto dello spostamento o meno...criticavo solo chi affermava che poche centinaia di metri non sono nulla....Ribadisco che per un anziano, con la spesa...anche pochi metri in piùsono tanti.Troppi.
Poi è normale che non ci possa essere un supermercato ogni 50mt però ammettere il disagio, questo si può fare.
Vedi il profilo di Loredana Lidl
Loredana
9 Settembre 2014 - 09:31
 
Per robi che scrive : " E gli anziani che abitano nei pressi di quella che dovrebbe essere la nuova LIDL dove li mettete? Francamente non capisco."....C'è poco da capire, hanno la Esselunga......Come ho già detto, se la LIDL si deve spostare in un luogo più commercialmente appetibile anche per migliorare in termini di logisctica, che faccia pure non sono di certo contraria, ma secondo me non è possibile che una cittadina come Suna resti senza un Supermercato ( soprattutto per gli anziani non automuniti). Come dice il Dott Tigano, una riflessione è doverosa.......
Vedi il profilo di von ludendorff Povera la me Palanza
von ludendorff
9 Settembre 2014 - 10:11
 
Oltre alle problematiche sugli anziani io sinceramente sono preoccupato anche per le ripercussioni sul traffico in zona tribunale... specialmente d'estate con i turisti tedeschi, che notoriamente prediligono Lidl. Povera Pallanza..... tra Mac Donald, Esselunga, sale slot e compro oro sembra di essere a Buccinasco.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
16/01/2017 - "In dialèt l'è mej?"
16/01/2017 - Road To Foro: vince Maddalena
16/01/2017 - Altea Altiora bella vittoria
16/01/2017 - Seminario su MaRHE Center Maldive
16/01/2017 - M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo
Verbania - Politica
16/01/2017 - Sondaggio IPR Marketing: Marchionini 18^
16/01/2017 - Lega Nord sui fondi revocati da Fondazione Cariplo
16/01/2017 - Fratelli d'Italia torna sul Bando Periferie
15/01/2017 - Agenda Digitale: le proposte del PD
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti