Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Ossola : Eventi

Pietre d’infinito, suona il jazz

Sabato 23 febbraio alle ore 21.00, presso il Teatro Galletti di Domodossola, si terrà un concerto Jazz per la rassegna "Pietre d'infinito".
Ossola
Pietre d’infinito, suona il jazz
Il Centro Esposizioni d’Arte e Cultura Antoni Gaudí in collaborazione con il Comune di Domodossola e la Regione Piemonte - in partnership con la Comunità Montana delle Valli dell’Ossola, la Fondazione Comunitaria del VCO e la Provincia del Verbano Cusio Ossola - presenta AttraVerso - Improvvisazioni musicali attraverso la storia, terzo appuntamento della rassegna degli eventi dedicati alla mostra: Pietre d’Infinito. Dalla Solida pietra, una vita. Un balzo d’Eterno.

Sabato 23 febbraio alle ore 21.00, al Teatro Galletti di Domodossola, Fabrizio Spadea (chitarra), Roberto Olzer (pianoforte), Roberto Mattei (contrabbasso) e Luca Gianninone (batteria) interpreteranno in chiave jazzistica brani musicali dei maestri della musica classica e contemporanea.

Il quartetto -noto a livello nazionale e internazionale- ripercorrerà, in una inedita anima jazz, un arco temporale molto vasto -dal Medioevo al XXI secolo- eseguendo un repertorio d’ispirazione sacra con incursioni moderne, tra cui: il Kyrie dalla Missa Cum Jubilo (gregoriano), Erbarme dich, mein Gott, dalla Passione secondo S. Matteo (J. S. Bach), il Laudate Dominum, dai Vesperae Solemnes de Confessore (W. A. Mozart), La Grazia è discesa dal cielo, da Suor Angelica (G. Puccini), soffermandosi infine sui brani Spain e La Fiesta - suggestioni musicali di cultura iberica- di Chick Corea.

Intrecci di logiche temporali e geografiche, leitmotiv che caratterizza la mostra Pietre d’Infinito, saranno evocati dai passaggi sonori e della voce narrante di Alessandro Marchetti (testi di Marco Botti e Carlo Teruzzi) che accompagnerà gli spettatori di AttraVerso verso l’incontro con le “Pietre d’Infinito”, luoghi del sacro e dell’anima.

Al termine del concerto la serata si concluderà con la cena “Gusti e Sapori” menù rivisitato della tradizione piemontese presso il Ristorante Strabiglia a Domodossola.

Ingresso concerto AttraVerso: euro 10.

Prevendita: CSV Solidarietà e Sussidiarietà VCO Vicolo Facini, Domodossola, Libreria Grossi, Piazza Mercato, Domodossola.

Prevendita online: www.cedac.info

Costo della cena: euro 25 - presso il Ristorante Strabiglia nel castello di Domodossola in via F. Beltrami.

Info e Prenotazioni Segreteria CEDAC entro venerdì 22.02, ore 13: 0324.482657

Posti riservati al Teatro Galletti per le persone che prenotano la cena.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Ossola
12/12/2016 - Incendio nel Parco Nazionale Val Grande - Video
11/12/2016 - A fuoco il bivacco all'Alpe Vald
05/12/2016 - LetterAltura a "Leggere le montagne"
07/11/2016 - Salviamo il Paesaggio Valdossola: Interconnector opzione zero
19/08/2016 - Comunicato stampa della Lega Nord sull'aggressione di Villadossola
Ossola - Eventi
29/12/2015 - "Il Toro nell’anima. Emozioni e ricordi della provincia Granata"
27/10/2015 - Visite guidate gratuite alle centrali di Verampio e Crego
07/08/2015 - Trek CIELI LIBERI per un'Ossola senza mega-elettrodotti
29/07/2015 - Vette d'artificio 2015 - inaugurazione posticipata
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti