Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Comunità.vb: "Il Mistero dell'isola ecologica"

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Comunità.Vb, dal titolo "Il Mistero dell'isola ecologica", in cui lamentano una risposta non esauriente, da parte del sindaco, alla loro interrogazione sull'isola ecologica
Verbania
Comunità.vb: "Il Mistero dell'isola ecologica"
Tanto fumo, poco arrosto, informazioni zero: l’isola ecologica resta un mistero.

Il 19 agosto abbiamo presentato al sindaco un’interrogazione a risposta scritta sullo smantellamento dell’isola ecologica di Pallanza. Volevamo – e lo vogliamo tuttora – capire tempi, modi e costi dell’operazione: chi l’ha autorizzata, chi l’ha smantellata, quanto è costata, quali risparmi ha portato...

Contestualmente abbiamo anche chiesto, come diritto di ogni consigliere comunale, copia di tutti questi atti, compresa l’autorizzazione paesaggistica che dovrebbe esserci trattandosi di un intervento di modificazione del suolo (il permesso serve anche solo per tagliare una pianta!).

Ci siamo soffermati su sei punti precisi, che richiedevano altrettante risposte puntuali. Giovedì scorso, allo scadere del 30° giorno utile per inviare la risposta, il sindaco ci ha fatto recapitare tre paginette in cui le domande sono puntualmente inevase.

L’unico fatto, abbastanza curioso, è scoprire che la rimozione dell’isola ecologica è temporanea e sperimentale e che i relativi permessi si faranno quando sarà conclusa la sperimentazione (?).

Dei documenti chiesti non c’è traccia, delle copie richieste, nemmeno.

Non possiamo pensare che un sindaco assistito da 6 assessori, 7 dirigenti e circa 200 dipendenti, ai quali si aggiungono le strutture di ConSerVco e Coub, in un mese non sia stato in grado di rispondere a sei semplici domande. Evidentemente non ha voluto rispondere.

Ci riteniamo ampiamente insoddisfatti e, nel diffondere a tutti il testo dell’interrogazione e la sua risposta, valuteremo nei prossimi giorni come agire per avere le risposte che ci spettano.


INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA
(art. 34 regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale)
a Silvia Marchionini
Sindaco di Verbania
per tramite di Diego Brignoli
Presidente
del Consiglio Comunale
Il giorno 14 agosto 2014 sulla home page del sito istituzionale del Comune e in
una comunicazione estesa agli organi di informazione, l’Amministrazione ha
annunciato l’avvenuta conversione dell’isola ecologica di Pallanza in aiuola
fiorita. In tale comunicazione il sindaco di Verbania ha espresso il
ringraziamento a Con.Ser.VCO e Coub “per la sollecitudine con la quale
hanno accolto la richiesta di cambiamento” ponendo l’accento su un
“possibile risparmio di gestione (30.000 euro/anno il costo della
piattaforma di Pallanza”.
Ciò premesso il sottoscritto consigliere comunale
INTERROGA
il sindaco per sapere
· Stante la DGC 114/2011 con quale atto formale – delibera di giunta o
determina dirigenziale – e in quale data l’Amministrazione ha disposto la
rimozione dell’isola ecologica;
· Quanto è costata la rimozione dell’isola ecologica;
· In quale capitolo del bilancio 2014 del Comune di Verbania – ricordando
che dal 16 luglio 2014 la gestione della Tari e il relativo incasso sono
stati presi in carico dal Comune di Verbania esautorando il Coub – trova
copertura tale spesa e quale determina dirigenziale la autorizza;
· Trattandosi di modifiche edilizie in zona sottoposta a vincolo chi ha
presentato domanda di autorizzazione alla Commissione Locale per il
Paesaggio, in quale data e quale ne è stato l’esito;
· Quale parere ha fornito la Regione Piemonte, soggetto finanziatore
dell’opera tramite bando pubblico, circa la rimozione dell’isola ecologica
prima che la stessa sia stata ammortizzata;
· Quali erano con precisione le spese di gestione della piattaforma
ecologica, quali saranno le spese per il servizio che la sostituisce e quale
è, se sussiste, il relativo risparmio di gestione.
In aggiunta chiedo formalmente, come accesso agli atti ex art. 10 D.Lgs
267/2000, copia degli atti amministrativi che hanno determinato lo
smantellamento dell’isola ecologica e le relative autorizzazioni di cui ai punti
tre e quattro della presente interrogazione.
Alla presente interrogazione, inoltrata ai sensi dell’articolo 34 del Regolamento
per il funzionamento del Consiglio Comunale, si chiede cortese risposta scritta
entro i termini prescritti tramite posta elettronica.

Verbania, lì 19 agosto 2014
Marco Parachini


Risposta all'interrogazione:
Immagine 2
Immagine 3



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di marco decoro
marco
23 Settembre 2014 - 19:53
 
Sig. Paracchini sono dei dilettanti.

Il sidaco ha scritto : Fin dal primo giorno di lavoro è stata rivolta particolare attenzione al decoro della città .....

ahhahahhahhahahhaah GRANDE ATTENZIONE vedi cassonetti area lungo lago a Intra pizzeria Veliero.

Le isole ecologiche funzionano in tutta europa tranne che a Verbania.
DILETTANTI
Vedi il profilo di cesare Lungolago Intra
cesare
23 Settembre 2014 - 21:16
 
Ha ragione il Sig. Marco , lungolago Intra è abbandonato , oltre ai cassonetti c/o veliero andate a osservare le aiuole
accanto alla panchine di PalaFlaim ,piene di bottigliette e lattine lasciate da "migranti" che oziano tutto il giorno che utilizzano l'angolo aiule vicino al chioscobar del porto come WC, andate a vedere che schifo . Il Vigile di quartiere non vede? Ho visto un" migrante" ,ospite di antoliva , con tanto di cellulare,cuffie X musichetta ,pacchetto di sigarette a portata di mano, sedersi sulla panchina e mangiare un gelato nel solito bicchierino e dopo aver terminato il gelato come si comporta? Fregandosene di tutti si butta il bicchierino alle spalle , sul bel prato verde .
Atteggiamento irrispettoso e menefreghista : Mi sono trattenuto ,anzi mi hanno trattenuto perchè volevo raccogliere il bicchiere e mostragli dove andava risposto , nel contenitore distante pochi passi .
Ad Antoliva devono insegnare ai nostri ospiti dove sono i WC e portare maggior rispetto verso la città che offre tanta troppa ospitalità. Purtroppo il peggio deve ancora venire , l'ozio è il padre dei vizi ,vedrete .....
Vedi il profilo di Antonio naturalezza
Antonio
25 Settembre 2014 - 06:54
 
Resto basito con quanta naturalezza il sindaco no rispetti le norme per la rimozione , ci da un buon esempio.
grazie



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/05/2017 - Il Festival Milanesiana “sbarca” al teatro Il Maggiore
23/05/2017 - A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati
23/05/2017 - Offerte di lavoro del 22/05/2017
23/05/2017 - Presentazione Centri Estivi Comunali
23/05/2017 - SS34: Senso unico alternato notturno
Verbania - Politica
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
18/05/2017 - Forza Italia Berlusconi su Acqua Novara VCO
17/05/2017 - Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio
17/05/2017 - Bilancio Partecipato ultimi giorni
16/05/2017 - "Gatto ferito e responsabilità del cittadino"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti