Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Una Verbania Possibile: Servizi alla persona e Consiglio Comunale

Riceviamo e pubblichiamo, due comunicati di Una Verbania Possibile, in merito alla convocazione della Commissione Consigliare Servizi alle Persone, e alla gestione del dibattito in Consglio Comunale.
Verbania
Una Verbania Possibile: Servizi alla persona e Consiglio Comunale
Comunicato convocazione della Commissione Consigliare Servizi alle Persone:
Prendiamo atto della nota del gruppo di maggioranza in Consiglio Comunale nella quale si comunica la decisione di non partecipare alla commissione Servizi alle Persone di questa sera (giovedì - ndr) e, nel contempo, si stigmatizza come scorretta la procedura usata dal Presidente Renato Brignone per la relativa convocazione.

A fronte di tali dichiarazioni, esprimiamo il nostro sostegno al Presidente Brignone il quale ha formalmente agito in conformità con il dettato dell’art. 19 del Regolamento del Consiglio Comunale nel quale si cita “Il presidente ha facoltà di convocare la propria commissione, ne formula l’ordine del giorno e presiede le relative adunanze”.

L’impossibilità poi di partecipare alla seduta a causa di “un’altra Importante riunione”, addotta a giustificazione dell’assenza, assume il tono di una strategica presa di posizione tesa a intralciare la seduta della Commissione: siamo convinti infatti che la maggioranza abbia i numeri per poter essere equamente presente ad entrambe le occasioni.

Se poi c’erano considerazioni da condividere nel merito della conduzione e dei temi trattati, la sede più opportuna per farlo era la stessa Commissione.


Comunicato stampa sulle modalità di gestione del dibattito in Consiglio Comunale:
Il tanto decantato desiderio di dialogo e collaborazione dichiarato in fase di nsediamento elettorale del Sindaco Silvia Marchionini sembra che si stia sciogliendo come neve al sole, già nei primi 100 giorni amministrativi.

Durante il Consiglio Comunale di lunedì 29, la maggioranza è stata più volte invitata a fornire delle spiegazioni relative ad alcune situazioni che si sono trasformate da casi tecnici in casi politici, nello specifico alludiamo al recente e discutibile affidamento del servizio di gestione di alcune realtà comunali (canile, spiaggia Beta Giovannina).

Casi di cui peraltro si sta interessando purtroppo anche la magistratura.

Malgrado alcune di questa sollecitazioni fossero condivise anche all'interno della maggioranza, abbiamo constatato un atteggiamento di rigidità dietro al quale Sindaco e maggioranza in genere si sono barricati vanificando la possibilità di un dialogo chiarificatore su ordini del giorno e interpellanze presentate dall’opposizione.

Un Consiglio Comunale che ci ha riportato per certi versi al clima che si era creato nella passata Amministrazione.

Ci ha sorpreso in particolare l’atteggiamento eccessivamente intransigente e prevaricante del Sindaco che interferiva negli interventi dei consiglieri e quello del Presidente del Consiglio comunale che si è rivelato debole nella gestione equilibrata del dibattito.

Di sicuro ci si aspettava un clima più democratico sia da parte di noi consiglieri che da quella parte della città che ha sostenuto questa amministrazione.

Una Verbania Possibile



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Antonio magistratura
Antonio
3 Ottobre 2014 - 14:13
 
Ah se ne occupa la magistratura, quindi non sono le solite polemiche della minoranza.
Il Sindaco deve rispondere alla comunità, visto che ha voluto promuovere questo dirigente, che tra pratiche Suap sequestrate e appalti poco chiari, di certo non meritava una promozione.
Vedi il profilo di Caterina Perchè no ?
Caterina
4 Ottobre 2014 - 07:59
 
è deludente assistere a queste vicende. i consiglieri eletti di maggioranza e di minoranza, giunta sindaco sono tutti lì per lavorare, studiare i problemi, prendere iniziative. Vorremmo leggere di queste idee di questi impegni, vedere lo sforzo di lavorare insieme. Ma se l'impegno sta nel mortificare la minoranza, nel mettere bavagli e museruole... si buttano al vento energie ,tempo, idee. Verbania non è una metropoli, a volersi parlare a testa alta guardandosi negli occhi si fa in fretta, se si vuole. Perchè no ? non si capisce perché no.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
15/12/2017 - Note Romantiche due concerti natalizi
15/12/2017 - Le giovanili Rosaltiora
15/12/2017 - Concerto di Natale a Renco
15/12/2017 - Matera Capitale Europea della Cultura se ne parla a Verbania
15/12/2017 - Omaggio a Vaslav Nijinsky
Verbania - Sport
12/12/2017 - Insubrika Verbania ai Campionati Italiani Nuoto Salvamento
11/12/2017 - Pallavolo Altiora vincente su Chieri
08/12/2017 - Campionati di raffa al via
08/12/2017 - Pallavolo Altiora arriva Chieri
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti